Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » vendetta

Cerca vendetta nelle frasi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 89 frasi. Pagina 2 di 5: dalla 21a posizione alla 40a.

Criteri di ricerca



 
categoriaqualsiasi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

La vendetta è il piacere abietto di una mente abietta

Giovenale

stelline voti: 17; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » società » giustizia

La vendetta è una sorta di giustizia selvaggia

Francis Bacon

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Ingannare uno sciocco significa far le vendette dello spirito

Giacomo Casanova

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Un uomo che medita la vendetta, mantiene le sue ferite sempre sanguinanti.

Francis Bacon

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Proverbi

Chi vuol giusta vendetta, in Dio la metta

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Se uno ti porta via la moglie non c'è miglior vendetta che lasciargliela

Sacha Guitry

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

O, un bacio, lungo come il mio esilio, dolce come la mia vendetta

William Shakespeare

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'odio è un tonico, fa vivere, ispira vendetta; invece la pietà uccide, indebolisce ancora di più la nostra debolezza.

Honorè de Balzac

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Non sopporto ingiustizie, non sopporto prepotenze,
non sopporto offese. Chiunque mi offenda o mi tradisca
prima o poi si aspetti la mia vendetta.

John Wayne

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Sposarsi

Oltre che per amore, ci si può sposare anche per vendetta. Sopratutto dopo esser stati invitati a 15 matrimoni in un anno!

Michele Di Bona

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Un padre è un banchiere fornito dalla natura. Vivere bene è la miglior vendetta. Tutti i principi morali universali sono oziose fantasie

Marchese de Sade

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Un paziente si risveglia dopo un intervento chirurgico ed ha una fame boia, suona il campanello, e arriva la caposala: "senta ho una fame terribile, mi può portare qualcosa? Poco dopo la caposala torna con un piattino da caffe' e un fagiolo..."lei non può mangiare molto sa? Si accontenti...il tipo si incavola un po' e dopo un'oretta le viene una sete bestiale...campanello...caposala..."ho sete!!" e quella torna con un contagoccie "apra la boccuccia che ci facciamo una bella bevuta! Il paziente medita vendetta...campanello...caposala: "scusi dottoressa, mi porterebbe un francobollo per piacere?" "un francobollo? E per far che cosa?" e il paziente: "beh sa, mi è venuta voglia di leggere qualcosa!!"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due ragazzi stanno facendo l'amore. Alla fine, lui toglie il preservativo e si accorge, con grande stupore che si è rotto proprio sulla punta. Indignato corre in farmacia, entra a tutta velocità e, sventolando il corpo del reato in faccia al farmacista, gli grida: "Ha visto? Questi sono i preservativi che lei vende alla gente. Si vergogni!" Impassibile, il presunto colpevole si difende rispondendogli che i pezzi sono testati a uno a uno, e quindi garantiti. Per nulla soddisfatto della risposta, il cliente medita una vendetta clamorosa: tutti devono sapere a che cosa andranno incontro acquistando preservativi in quella farmacia. Afferra una bomboletta spray di colore rosso e scrive a lettere cubitali sul muro: "in questa farmacia vendono preservativi che si bucano". Un vecchietto che ha assistito alla scena recupera la stessa bomboletta spray di colore rosso e aggiunge tutto soddisfatto: "e non stanno neanche in piedi!"

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Lavorare stanca

I due, stesi sull'erba, vestiti, si guardano in faccia
tra gli steli sottili: la donna gli morde i capelli
e poi morde nell'erba. Sorride scomposta, tra l'erba.
L'uomo afferra la mano sottile e la morde
e s'addossa col corpo. La donna gli rotola via.
Mezza l'erba del prato è così scompigliata.
La ragazza, seduta, s'aggiusta i capelli
e non guarda il compagno, occhi aperti, disteso.

Tutti e due, a un tavolino, si guardano in faccia
nella sera, e i passanti non cessano mai.
Ogni tanto un colore più gaio li distrae.
Ogni tanto lui pensa all'inutile giorno
di riposo, trascorso a inseguire costei,
che è felice di stargli vicina e guardarlo negli occhi.
Se le tocca col piede la gamba, sa bene
che si danno a vicenda uno sguardo sorpreso
e un sorriso, e la donna è felice. Altre donne che passano
non lo guardano in faccia, ma almeno si spogliano
con un uomo stanotte. O che forse ogni donna
ama solo chi perde il suo tempo per nulla.

Tutto il giorno si sono inseguiti e la donna è ancor rossa
alle guance, dal sole. Nel cuore ha per lui gratitudine.
Lei ricorda un baciozzo rabbioso scambiato in un bosco,
interrotto a un rumore di passi, e che ancora la brucia.
Stringe a sè il mazzo verde - raccolto sul sasso
di una grotta - di bel capevenere e volge al compagno
un'occhiata struggente. Lui fissa il groviglio
degli steli nericci tra il verde tremante
e ripensa alla voglia di un altro groviglio,
presentito nel grembo dell'abito chiaro,
che la donna gli ignora. Nemmeno la furia
non gli vale, perché la ragazza, che lo ama, riduce
ogni assalto in un bacio c gli prende le mani.

Ma stanotte, lasciatala, sa dove andrà:
tornerà a casa rotto di schiena e intontito,
ma assaporerà almeno nel corpo saziato
la dolcezza del sonno sul letto deserto.
Solamente, e quest'è la vendetta, s'immaginerà
che quel corpo di donna, che avrà come suo, sia,
senza pudori, in libidine, quello di lei.

Cesare Pavese

stelline voti: 3; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

vendetta ed odio

La vendetta spegne l'odio come l'acqua salata spegne la sete

AMORE

segnalata da Luca sabato 2 luglio 2005

stelline voti: 31; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: proverbi » guerra

VENDETTA

AVRO LA MIA VENDETTA IN QUESTA VITA O NELL ALTRA

ANTONIO FONTANA

segnalata da ANTONIO sabato 14 giugno 2008

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: palindromi

vendetta

ieri Livio resetta la mira per essere pari mal attesero i vili rei

segnalata da baby giovedì 11 settembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » comportamento

vendetta

la vendetta va comunque condannata perché è frutto della premeditazione.

c.p.

segnalata da pasquale venerdì 7 dicembre 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » comportamento

tramare vendetta

è da sciocchi tramare vendetta contro chi ci ha procurato dei danni, egli non tarderà a danneggiare se stesso.

c.p.

segnalata da pasquale domenica 6 gennaio 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » comportamento

vendetta all'offesa

la vendetta non solo non cancella l'offesa ma oltretutto si diventa colpevoli come chi ci ha offesi.

c.p.

segnalata da pasquale venerdì 1 febbraio 2013


1 2 3 4 5

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più su frasi.net vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 14:01 20 062019 fbotz1