Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » volare

Cerca volare nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 95 poesie. Pagina 1 di 5: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi





















stelline voti: 18; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Le ondine


D'un lago tacito
cinto di betule
sopra le immobili
onde turchine
ridde volubili
danzano, intrecciano
famiglie aeree
d'agili Ondine.
Volano, volano
in giro languide
coi bracci pendoli,
come chi dorme;
i veli nivei
tessuti d'alito
lasciano scorgere
le dive forme.
Le membra a'n gelide,
le labbra pallide,
il crin cinereo,
non a'nno il core.
Sono una nuvola
di fredde vergini,
che mai non seppero
che fosse amore.
Lieve uno strepito,
come per l'aride
foglie fa il zefiro,
danno i lor balli;
altere ammirano
le proprie immagini
pinte sui liquidi
cupi cristalli.
Quando la candida
luna le irradia,
sembrano un'orbita
d'iride stanca;
ombre di giovani,
larve di silfidi,
altro che l'anima
a lor non manca.
Con volo instabile
girano in garrulo
vortice assiduo
i tuoi pensieri,
Elisa, simili
ai fochi fatui,
che a notte danzano
pei cimiteri.
I tuoi sarebbero
baci adorabili,
se non sentissero
di labbra spente:
degne degli angeli
le tue blandizie,
s'elle non fossero
fatte di niente.
O sciolga il tenero
cinto di Venere,
o inesorabile
ricusi amore,
sereno, gelido
sempre ed immobile
in solitudine
stagna il tuo core.
Superba e vacua
divina statua
non a'i delizie,
non a'i tormenti;
l'inerzia vegeta
ne le tue viscere,
leggiadra sterile
di sentimenti.

Aleardo Aleardi

stelline voti: 25; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Nel portico


Guardavo lassù nel soffitto
del portico, all'imbrunire,
seduto alla base
d'una colonna e riverso
contemplavo quel buio di polvere
indurita in un tartaro di secoli.
Immensi salivano a picco,
immensi in curva ala
i fusti giganti. In alto
s'intrecciavano in nodi fitti e scuri
come il tetto della foresta
che non lascia più scorgere il cielo.

Incastrati nel folto
fogliame delle colonne
erano i nidi e le grandi uova
cilestrine.
Si aprirono,
ne uscirono a volo
con l'uovo della cupola
favolosi uccelli Roch,
in una covata di nuvole bianche.

Giorgio Vigolo - tratto da Fra le due guerre

stelline voti: 28; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Agonia

Morire come le allodole assetate
sul miraggio
O come la quaglia
passato il mare
nei primi cespugli
perché di volare
non ha più voglia
Ma non vivere di lamento
come un cardellino accecato

Giuseppe Ungaretti

stelline voti: 15; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Icaro cadde qui: queste onde il sanno


Icaro cadde qui: queste onde il sanno,
che in grembo accolser quelle audaci penne:
qui finio il corso, e qui 'l gran caso avvenne,
che darà invidia agli altri che verranno.

Avventuroso e ben gradito affanno,
poi che morendo eterna fama ottenne:
felice chi in tal fato a morte venne,
che si bel pregio ricompensi il danno.

Ben può di sua ruina esser contento;
s'al ciel volando a guisa di colomba,
per troppo ardir fu esanimato e spento:

ed or del nome suo tutto rimbomba
un mar si spazioso, un elemento:
chi ebbe al mondo mai si larga tomba?

Jacopo Sannazaro

stelline voti: 13; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Amo tutto ciò che è stato

Amo tutto ciò che è stato,
tutto quello che non è più,
il dolore che ormai non mi duole,
l’antica e erronea fede,
l’ieri che ha lasciato dolore,
quello che ha lasciato allegria
solo perché è stato, è volato
e oggi è già un altro giorno.

Fernando Pessoa

stelline voti: 19; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Un falcon pellegrin dal ciel discese


Un falcon pellegrin dal ciel discese
con largo petto e con si bianca piuma,
che chi il guarda innamora e ne consuma.

Mirand'io gli occhi neri e sfavillanti,
la vaga penna e 'l suo alto volare,
mi disposi lui sempre seguitare.

Si dolcemente straccando mi mena,
ch'altro non chieggio se non forza e lena.

Cino Rinuccini

stelline voti: 21; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Lasciami sanguinare


Lasciami sanguinare sulla strada
sulla polvere sull'antipolvere sull'erba,
il cuore palpitando nel suo ritmo feriale
maschere verdi sulle case i rami

di castagno, i freschi rami, due uccelli
il maschio e la femmina volati via,
la pupilla duole se tenta
di seguirne la fuga l'amore

per le solitudini aria acqua del Bra'tica,
non soccorrermi quando nel muovere
il braccio riapro la ferita il liquido
liquoroso m'inorridisce la vista,

attendi paziente oltre la curva via
l'alzarsi del vento nel mezzogiorno, fingi
soltanto allora d'avermi udito chiamare,
entra nella mia visuale da un giorno

quieto di settembre, la tavola apparecchiata
i figli stanchi d'attendere, i figli
giovani col colore della gioventu'
esaltato da una luce che quei rami inverdiscono

Attilio Bertolucci - tratto da Viaggio d'inverno

stelline voti: 42; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Poesie

Il tempo ci rapisce, e il cielo e' solo


Il tempo ci rapisce, e il cielo è solo
anche di queste rondini che il volo
intrecciano, pericolosamente,
come chi va cercando nella mente

qualche nome perduto... e il ritrovarlo
nemmeno conta, poiche' ormai è già sera.
Eh si! s'invecchia, e ritorna più vera
la vita che già fu, rosa da un tarlo...

un tarlo che la monda. E vien la sera.
E i pensieri s'intrecciano, e le rondini.
E non siamo più noi; siamo i profondi
cieli dell'esistenza, ahi come intera

e profondissima, cupa, nel suo indaco.

Carlo Betocchi - tratto da L'estate di San Martino

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

La Fiera

Non ricordi la turbinante fiera?
I pagliacci e la giostra coi lumini?
Tutto fu bello, musica e lustrini,
solo al ritorno nella buia sera.

Tu pedalavi vaporosa in avanti,
ed io a volo dietro il tuo cappello,
come in un delizioso carosello
mosso da Dio sol per noi amanti.

Sull’erba della darsena intrecciammo
le nostre impolverate biciclette
come in gelosa lotta due caprette.
Sul loro esempio, muti, ci avvinghiammo.

E quando entrammo a piedi dalla porta
tra gli sguardi dei pochi curiosi
composti e seri come vecchi sposi,
la città non mi parve più così morta.

I baci nella sera freddolina
riscaldato mi avevano d’amore,
dandomi dei sussulti dolci al cuore
come quei colpi, là, di carabina.

Ed io ti vedevo in un barbaglio,
per effetto dei tuoi baci brucianti,
sotto le stelle, strane e doloranti,
come le bianche pipe del bersaglio.

Corrado Govoni

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Volo con la mente , volo con il cuore...

Oramai il tramonto calante sul mio viso
oscurisce il cuore di tristezza....
Volo con la mente , volo con il cuore.
Oramai il galoppare dell'autunno inncalza imbizzarito e l'immagine del tuo corpo
appare come bagliore nei miei occhi privi di speranza, dove si annida solo il riflesso del tuo viso...
Volo con la mente , volo con il cuore.
Quel sussurro di vento rimembra solo i lineamenti del tuo corpo,
l'ultimo bagliore di sole riscalda leggermente, un'animo gelido e consapevole della tua lontananza.
Volo con la mente , volo con il cuore...
ma non sorvolerò mai con il mio ricordo di averti incontrato.

Nico Gurr...

segnalata da nico venerdì 20 settembre 2002

stelline voti: 5; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Vola anima

Vola vola anima,sempre piu’ in alto,tra i sogni che nella mente viaggiano alla ricerca di un appoggio concreto nella vita per prendere spunto da essi e continuare a camminare senza voltarti indietro,vola tra i meandri di una vita fino ad ora difficile rischiarata dalle lucenti,fatate ali che quell’Angelo ti ha donato,e che grazie a quelle tu puoi volare,vola anima tra la tortuosita’ di un camino difficile,in alcuni momenti anche troppo,a volte cadevi ed era molto difficile rialzarsi, ma c’e’ stato sempre un Angelo che ti ha offerto con un’essenza magica la sua mano,la sua forza era enorme,incredibile...vola,scappa via lontano da un passato che non e’ degno del suo nome e che ti ha fatto solo soffrire,nonostante a molte persone hai donato il tuo intero cuore,ma c’e’ stato sempre un Angelo che ti ha aiutato a dimenticare con la semplicita’ che contraddistingue ogni ragazza,ma che lei ha saputo coltivare in modo unico e ineguagliabile,vola anima da tutto,vola verso orizzonti nuovi che distruggono il tuo passato crudele,vola verso la magia che non esiste in questo mondo ma e’ racchiusa in un solo cuore che proviene da chissa quale stella,vola verso l’immenso...la mia anima sta volando verso di te....

Marco

segnalata da Marco martedì 31 dicembre 2002

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vola

Vola colomba vola lontano vai dal mio amore e digli che lo amo!!!

Vale - tratto da distanza

segnalata da Valentina venerdì 20 gennaio 2006

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L'arduo volo di una rondine

Volavi sempre più in alto,
nel cielo infinito,
di giorno azzurro e di notte cobalto;
quando un dì ti si conficcò una spina in un'ala
ed il volo divenne più pesante
ed il cuor piùansimante:
ogni nuovo giorno che vedevi, risvegliandoti,
pensavi fosse l'ultimo,
la spina era sempre più profonda,
quasi,non si vedeva più
talmente era scesa giù.
E i gemiti che facesti di dolore,
rondinella,
non li sentì nemmeno una sentinella.
Ti presero per pazza,
per demente
e fosti isolata dalla gente.
Nessuno più volle sentir parlar di te
perchè aveva timor di morire,stando dietro a te.
Non sapeva e neppur volle saper
che in te c'era
voglia di vivere,
che ti differenziavi dalla massa
sol perchè eri più fragile e più bisognosa
dell'amor altrui.

Vita Galatioto

segnalata da Vita venerdì 21 ottobre 2005

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Volando

Non posso smettere di amare
colui che più ho amato
nella mia vita,
anche se è lui a chiedermelo.

Posso solo tentare
di ricominciare a volare
e ad amare me stessa,
se chi me lo chiede
è colui che più ho amato
nella mia vita.

E, volando,
sentirò le mie ali
ricongiungersi con le sue.

Solo allora i nostri cuori
troveranno la pace.

antonella

segnalata da antonella sabato 18 gennaio 2003

stelline voti: 6; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Volare

I miei pensieri s'intrecciano..
l'infinito li accoglie..
volano di nuvola in nuvola..
parlano di ieri ...
parlano di noi...
parlano di quanto è immenso il nostro amore...

Marialuna

segnalata da Marialuna martedì 4 maggio 2004

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

volo

volo ogni volta che sono felice, ho due ali per andare dove voglio, perchè sogno...... perchè sogno , perchè vivo, sono vivo, perchè parlo, perchè vedo, le mie due ali addosso a me ma perchè non anche a te?

nicola calandriello di pisticci ( MT)

segnalata da nicola giovedì 26 agosto 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il volo spezzato

Quel bellissimo corvo bianco
ogni giorno si lisciava le piume
finchè, fra il suo lucido manto,
ne scorse una nera
cercava di toglierla
ma si beccava facendo uscire
piccole goccie rosse
dal suo corpicino
che andava tingendosi.
Una gelida notte
morì fra gli stenti
soffocato dal suo stesso sangue.
In quel mentre
la penna nera si staccò
e trascinata dal vento invernale
cadde in un mare di pece.

Francesca H.

segnalata da Davide domenica 17 novembre 2002

stelline voti: 11; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: Poesie

Dove vola la tua anima?

Piove...
E' il cielo, con le sue lacrime,
Che bagna il ricordo di te.
Dove vola, ora, la tua anima?
Lassù, oltre le nuvole,
Su quale raggio di sole
E' andata a posarsi?

Niso

segnalata da Niso sabato 16 settembre 2006

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Se provi a volare

Se provi a volare
ti accorgi che qualche stella sta lì per noi
e sfiorandole sei più libero
Tu lo sai che il mondo
non ti accetta mai per quello che sei
e allunga le distanze
per dividerci
Ma se tu mi sarai accanto, io cic rederò

[Più liberi] Se provi a volare
ti accorgi che qualche stella sta lì per noi
e sfiorandole sei più libero,
sei più libero.

E la senti forte,
come un’onda blu dell’oceano
un sentimento enorme,
proprio dentro te [dentro te]
Stringimi la mano ed io non ti lascerò

[Più liberi] Se provi a volare
ti accorgi che qualche stella sta lì per noi
e sfiorandole sei più libero,
sei più libero.

E corri, dai tutto per essere
fino infondo quello che vuoi.
E se ce la fai,
sei più libero, sei più libero

E niente chiederò,
se vorrai ci sarò,
canteremo per il Mondo;
che se vuoi ce la fai,
proverò, proverai
perché tu sei libero

Se provi a volare
ti accorgi che qualche stella sta lì per noi
e sfiorandole sei più libero,
sei più libero.

E corri, dai tutto per essere
fino infondo quello che vuoi.
E se ce la fai,
sei più libero, sei più libero

Tu lo sai che il mondo
non ti accettà mai
per quello che sei.

Luca Dirisio

segnalata da Nausica domenica 8 ottobre 2006

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vola

Non è facile decidere
Nuovi amori dettano regole
Tu per me sei già un miracolo
Io vorrei vivere in te
Io con lei non riesco più a fingere
Di una storia rimangono briciole
Anche se imponi i tuoi limiti
Anche se tu non mi vuoi
Penso che col tempo passerà
Prendo la mia forza dall'idea della tua libertà che
vola
Dentro la mia favola di sogni e di note
Da sola
Come una farfalla come sole come terra.
Io con te più niente da scegliere
Bella sei ma incontenibile
La poesia diventa una musica
Se vorrai vivere in me
Io per lei solo una lacrima
Non è il pianto che spiega una logica
Tutto è niente morire per vivere
Tutto è niente lontano da te
Penso che col tempo cambierà
Scopri le mie carte e troverai quella complicità che
Vola
Dentro la mia favola di sogni e di note
Da sola
Come una farfalla come cielo come terra
Vola
Dentro la mia favola di sogni e di note
Da sola
Come una farfalla come cielo come terra

Max De Angelis - tratto da 37 Minuti

segnalata da Laura domenica 22 luglio 2007


◄ indietro
1 2 3 4 5

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 18:33 19 092020 fbotz1