Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1

poesie


stelline voti: 22; popolarità: 0; 0 commenti

Non è amore

Non è Amore. Ma in che misura è mia
colpa il non fare dei miei affetti
Amore? Molta colpa, sia
pure, se potrei d'una pazza purezza,
d'una cieca pietà vivere giorno
per giorno... Dare scandalo di mitezza.
Ma la violenza in cui mi frastorno,
dei sensi, dell'intelletto, da anni,
era la sola strada. Intorno
a me alle origini c'era, degli inganni
istituiti, delle dovute illusioni,
solo la Lingua: che i primi affanni
di un bambino, le preumane passioni,
già impure, non esprimeva. E poi
quando adolescente nella nazione
conobbi altro che non fosse la gioia
del vivere infantile - in una patria
provinciale, ma per me assoluta, eroica -
fu l'anarchia. Nella nuova e già grama
borghesia d'una provincia senza purezza,
il primo apparire dell'Europa
fu per me apprendistato all'uso più
puro dell'espressione, che la scarsezza
della fede d'una classe morente
risarcisse con la follia ed i tòpoi
dell'eleganza: fosse l'indecente
chiarezza d'una lingua che evidenzia
la volontà a non essere, incosciente,
e la cosciente volontà a sussistere
nel privilegio e nella libertà
che per Grazia appartengono allo stile.

Pier Paolo Pasolini

stelline voti: 234; popolarità: 1; 0 commenti

X Agosto

San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo favilla.
Ritornava una rondine al tetto:
l'uccisero: cadde tra spini:
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.
Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell'ombra, che attende
che pigola sempre più piano.
Anche un uomo tornava al suo nido:
l'uccisero: disse: Perdono;
e restò negli aperti occhi un grido:
portava due bambole in dono...
Ora là, nella casa romita,
lo aspettano, aspettano in vano:
egli immobile, attonito, addita
le bambole al cielo lontano.
E tu, Cielo, dall'alto dei mondi
sereni, infinito, immortale,
oh! d'un pianto di stelle lo inondi
quest'atomo opaco del Male!

Giovanni Pascoli

stelline voti: 73; popolarità: 0; 0 commenti

Chi sono?

Son forse un poeta?
No, certo.
Non scrive che una parola, ben strana,
la penna dell'anima mia:
"follia".
Son dunque un pittore?
Neanche.
Non ha che un colore la tavolozza dell'anima mia:
"malinconia".
Un musico, allora?
Nemmeno.
Non c'è che una nota
Nella tastiera dell'anima mia:
"nostalgia".
Son dunque...che cosa?
Io metto una lente
Davanti al mio cuore
per farlo vedere alla gente.
Chi sono?
Il saltimbanco dell'anima mia.

Aldo Palazzeschi

stelline voti: 29; popolarità: 2; 0 commenti

So'ura un cafe'latt


Ande'ma t'un cafe' dla po'ra ze'nta
in do ch'i ze'nd i furmine'nt te me'ur
a fe' do ciacri so'ura un cafe'latt,
a de'i ch'l'e' che'ld, ch'l'e' bo'n, che fa par ne'un.

Ge'ma ch'a s se'm ve'st la pre'ima vo'lta in tranv
o t'un canto'un dl'America de' Sud,
che la tu gata mo'rta to'nda è co'll
s'l'udo'ur ad pe'ss de' po'ri Cantare'll,
l'e'ra una vo'ulpa nira da cunte'ssa.

So'ta di lo'm ch'l'e' me'lare'nzi ro'ssi
lo't lo't, lo't, lo't, cme' be's-ci da maze'll,
ande'ma a fe do ciacri t'un purto'un
e ge'ma ch'a s vle'm be'n, ch'l'e' be'll, ch'l'e' to'tt.

Antonio Guerra - tratto da La che'sa no'va

stelline voti: 27; popolarità: 0; 0 commenti

Alla Musa

Pur tu copia versavi alma di canto
su le mie labbra un tempo, Aonia Diva,
quando de' miei fiorenti anni fuggiva
la stagion prima, e dietro erale intanto

questa, che meco per la via del pianto
scende di Lete ver la muta riva:
non udito or t'invoco; ohimè! soltanto
una favilla del tuo spirto è viva.

E tu fuggisti in compagnia dell'ore,
o Dea! tu pur mi lasci alle pensose
membranze, e del futuro al timor cieco.

Però mi accorgo, e mel ridice amore,
che mal ponno sfogar rade, operose
rime il dolor che deve albergar meco.

Ugo Foscolo

Sono presenti 5799 poesie. Pagina 1 di 1160: dalla 1a posizione alla 5a.

1160 ... 3 2 1
avanti ►

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2017 copyright
Per contattarci o saperne di più su frasi.net vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 16:25 20 072017 fbotz1