Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1095

poesie


stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

La Rocca dei Poeti

La Rocca dei poeti
a due passi dal cuore,
ove tutto è silenzio
dove tutto è parola.
Spesse mura di memoria
disperati bastioni,
di un respiro custodi
invocano pietà,
implorano promesse.
Cessano i re
abdicano i mari.
La Rocca dei poeti
immutabile
sul mio petto
è preghiera,
sulle labbra ferite
è quasi vivere.

Michele Gentile

segnalata da Sara mercoledì 30 settembre 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Arcangelo

Chi brama l'orizzonte
le anime, il cielo
fugge il tuo nome.
Fiero respiro
del divino comando
legge di spada.

Terribilis est locus iste
ombra di guerra
Hic domus dei est
non sarò io a tacere
et porta coeli
a spegnere la croce.

La morte sorride
soffoca l'indulgente attesa
e china il capo
dinanzi al tempo tuo,
tempo senza stagioni
senza pietà
tempo di approdo.

Michele Gentile

segnalata da Sara martedì 29 settembre 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 1 commenti

i tre arcangeli

Michele, Gabriele, Raffaele, loro sono
i grandi arcangeli di Dio, principi del firmamento
appartenenti alla corte celeste,con gradi diversi.

Michele, difensore del popolo di Dio,
Gabriele, messaggero di Dio,
Raffaele, guaritore dei mali della terra,

i tre amati arcangeli, gli spiriti piu elevati
della gerarchia angelica, di gorgeous bellezza,
preservano la trascendenza e il mistero di Dio,

giorno e notte essi servono Dio e, contemplando
il suo volto, lo glorificano incessantemente.
tra la gioia e la luce del paradiso,

in una dimensione che non ha eguali,
nell'amore del cuore dell'eterno,
attraverso questi principi celesti

è percepibile la vicinanza salvifica
del Signore, per noi che viviamo sulla terra,
Il bene del Signore e` infinito e

gli angeli sono i suoi esecutori.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA martedì 29 settembre 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Una breve a Sarah

E’ pronta la luna di fuoco, compare in questo meriggio d’estate
Agosto è il tuo giorno, preparato forse atteso
dopo i tuoi anni.
Lunghi i tuoi giorni,
mancano i treni sulla strada ferrata
che ci possano portare sulla terra ed oltre,
girovagando nel suo cielo e le sue stelle, oltre
attraverso secondi invisibili () universi.
E’ pronta la luna di fuoco che compare nel meriggio d’estate,
illumina il suo cielo nero, si espande all’occhio
e ci risparmia le sue lacrime.

vito luciano rattoballi

segnalata da vito luciano rattoballi lunedì 28 settembre 2015

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

luna rossa

lei è lassù, più affascinante che mai!
nel silenzio gelido, ha cambiato look!
si è tinta di rosso, per una notte di fuoco!

rossa e affascinante, nel cielo stellato!
Brilla come una lingua di fuoco, nel firmamento,
eterea risplende, come stella infuocata,

chiude pensieri e angustie, nel profondo firmamento,
dona gioia, stupore, meraviglia, sorpresa, incredulità, sbalordimento, disorientamento, confusione, sbigottimento!

La luna rossa, magia che appartiene alla terra.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA lunedì 28 settembre 2015

Sono presenti 5957 poesie. Pagina 1095 di 1192: dalla 5471a posizione alla 5475a.

1192 ... 1097 1096 1095 1094 1093 1092 1091 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più su frasi.net vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 10:15 17 062019 fbotz1