Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1190

poesie


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

momento grigio

grigiore di cielo che prende il cuore
uggiosa e brumosa l'aria
di questa bizzarra primavera
silenziosa nel tempo che
passa inesorabile e non arretra,
scuro tramonto con velate immagini
il sole sembra inabissato nel lontano universo
sensazioni che galoppano nell'anima
come frecciate intense di nostalgia
il silenzio benedetto copre lo spirito
donando pace e tranquillità.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA lunedì 22 aprile 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

RISORTO

Scintillio che arriva dal profondo universo
immenso, abissale, infinito,
luce salubre, incontaminata,
tutta potenza e vigore,
le piaghe, ai piedi, e alle mani
scintillano come diamanti puri
emanano bagliori divini, fosforescenti,
la grandezza del Figlio di Dio,
Gesù Cristo, bellezza immacolata
semplicità e umiltà,
potenza di un cuore che trabocca d'amore,
fierezza e orgoglio del Creatore,
Salvatore dell'umanità, unico Redentore
che può perdonare i nostri peccati.
Per la tua Passione, la tua Croce, la tua morte
la tua Resurrezione e per i tuoi meriti
noi ti amiamo per l'eternità,
sei la nostra vita eterna per sempre.
Lode, onore, gloria al nostro unico e vero Dio
che diede la sua vita per noi.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA sabato 20 aprile 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Irma

A Irma

Sudicio questo cielo
che trasuda inganni,
meschina la sua pioggia
che sporca le tombe.
Ottennero solo
il tuo coraggio,
ancora più piccoli,
dinanzi al tuo silenzio.
Siamo degni del tuo sorriso?
Sei maledetti giorni,
non oso neppure immaginare
sei maledette notti.
Quante croci per la libertà
non mettono radici
in questa terra malata,
deserto di chiese
e statue che giocano
a non farsi capire.
Meritiamo il tuo sorriso?

( a Irma Bandiera )

Michele Gentile

segnalata da Sara lunedì 15 aprile 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Entrata a Gerusalemme

Signore, guardando noi negli occhi
hai messo tra le nostre dita
un ramoscello di olivo.
Qualcuno ha mormorato commosso:"Grazie Gesù"
con il suo dolce sorriso ha tranquillizzato tutti,
nessuno è come te Signore.
Non giudichi, non allontani nessuno, non condanni,
tu ami, sempre in ogni caso.
il calore Divino è straordinario ma
quando hai tolto lo sguardo su di me,
il gelo avvolse il mio corpo e la mia anima.
Bella la trionfale entrata a Gerusalemme
nella gioia festante di tutti i peccatori,
all'improvviso capii che il Signore
andava incontro alla malvagità umana,
caricando su di se peccati non suoi.
Chissà quali sentimenti affollano il tuo cuore..
piansi vergognandomi di me stessa
e della mia ipocrisia.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 12 aprile 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Sbocciò l'amore
nella profondità del cuore
come terra baciata dal sole
tra candidi petali bianchi...

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi mercoledì 10 aprile 2019

Sono presenti 5984 poesie. Pagina 1190 di 1197: dalla 5946a posizione alla 5950a.

1197 ... 1192 1191 1190 1189 1188 1187 1186 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

23 ms 21:04 19 112019 fbotz1