Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1203

poesie

In questa categoria oggi sono state inserite 1 poesie.


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Altrove

Non sta a me stabilire
i baratri della solitudine.
Non sta a me sancire
gli abissi del silenzio.
Io posso solo
cercarmi altrove,
io posso solo
non arrendermi
mai.

Michele Gentile

segnalata da Sara domenica 15 marzo 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Immagina

Immagina un attimo: cos'è che tu non puoi fare?
Immagina che con l'immaginazione fai quello che vuoi...
Se legge e morale rinchiudono in gabbia il tuo volere
Tu vola oltre i loro confini, e ricama i valori tuoi...

Se cerchi un po'dentro domande tu sai quante ne trovi ?
Cerchiale le risposte a domande che sai, non ne trovi fuori.
Capisci le cose che perdi quando le perdi, ti chiedi il perché ?
E' il tempo che passi con cose che ami, che ami, mica le cose in se.

Ti chiedono fuori: tornassi poi indietro che errori non rifaresti ?
Tu dentro chiediti chi, senza quegli errori, poi oggi diventeresti..
Saresti te stesso comunque, rifletti: convinto che davvero lo sarei?
Saresti miliardi di altri, rispondi, le scelte che hai fatto son quello che sei...

Dicessi che un viaggio ti cambia la vita, che impre$a poterlo fare...
Si dice uno schiaffo ti cambia l'infanzia, ti insegna che viaggio è la vita.
Ti segna la vita che vince su tutti i sogni tuoi; tu segna:
La vita neanche se li può sognare i sogni tuoi; tu vinci la vita.

Che poi la medaglia te la prendi d'oro, sapevi perché?
Di tecno-rivoluzioni ostaggio non è, è solo valore; nessuna funzione
Eppure nel tempo lo cercano tutti, ostaggi di un esplorazione...
Tesoro, lo scopri non è solo l'utile che ha valore, come credi te.

Ti amo è un sentimento perché porta un valore, non lo dici spesso...
Il tempo passato a non dirlo, durante uno sguardo, è l'amore stesso.
Se cerchi tu stesso i problemi detieni la soluzione che devi dare.
Non c'è conclusione migliore di un nuovo inizio che deve arrivare...

Raffaele Di Buono

segnalata da Raffaele Di Buono venerdì 13 marzo 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Gli alberi

ascolto i sussurri degli alberi
il loro sonno invernale
è quasi finito, onde sonore
appena percettibili,

sussurri che passano sotto le nuvole
tra cielo e terra in tutta la foresta
con angeli invisibili sorridenti
nel tramonto silenzioso.

Speranza dell'amore sono gli alberi
maestosi, potenti, misteriosi
vogliono raggiungere il cielo azzurro
per adorare Dio, che li creò,

sottomessi all'uomo, pilastri verdi della terra
sono la nostra vita, senza di loro moriremmo tutti,
sono la poesia di Dio,
usciti dal suo cuore,

tra i suoi rami verdi di primavera
voglio ubriacarmi di ossigeno,
enzimi energici, vigorosi che donano
benessere, floridezza al corpo e alla mente

chi abbraccia un albero in cambio avrà
la sua possente vitalità, efficienza
consapevolezza, nel capire che cosa sono
questi giganti pieni di amore incondizionato.

DANIELA CESTA

segnalata da daniela cesta mercoledì 4 marzo 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Distici Crepuscolari

Ne distinguo appena i contorni

albeggianti di stupore.

Strappo l’inferno del cielo

in mille, dannate

scintillanti verità

mentre il silenzio

sottintende la follia.

La speranza è un rancido pasto!

Coraggio uomini,

issate le vele

nutritevi di quegli orizzonti

che dilaniano il giorno;

ci è dovuta la salvezza

ci è permesso morire

solo se impareremo

a non farci trovare.

Michele Gentile

segnalata da Sara martedì 3 marzo 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

L'ALBERO TAGLIATO

il mio cuore si stringe quando
vedo un albero che viene tagliato, sento
il suo sussurro doloroso, lacrime dalle viscere
e dagli altri alberi intorno con i cespugli, che assistono inermi
è tutto un lamento insistente, di dolore e gemiti,
un addio sconvolgente, che sembra uccidermi
un albero maestoso è come un libro aperto
potrebbe raccontare infiniti momenti, di gloria e rimostranze
attimi di vita di ogni creatura, che gli è passato accanto
cinquanta anni per crescere e diventare imponente
solenne, possente e nobile..mezz'ora per bruciare
e scomparire perennemente dalla terra.
Rispettare gli alberi è una nostra priorità
perché producono ossigeno, aria, frescura,
regalano frutti, sono al nostro servizio
e noi abbiamo il compito, di averne cura, di proteggerli
con tutto l'intero creato.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA mercoledì 19 febbraio 2020

Sono presenti 6024 poesie. Pagina 1203 di 1205: dalla 6011a posizione alla 6015a.

1205 1204 1203 1202 1201 1200 1199 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 14:25 08 042020 fbotz1