Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1206

poesie


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

L'alba...

Al primo bagliore dell'alba
l'onda si infranse
contro un cumulo di pietre.
Il ranocchio con le sue
gambette sottili
scivolava tra un sasso e l'altro.
Le alghe si allontanavano
e ritornavano sugli stivali
di gomma del pescatore
mentre assonnato e scomodo
preparava l'amo pensieroso.

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi sabato 25 aprile 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Coccinelle (Tanka)

Adornavano
Le rosse coccinelle
Il filo d'erba.
Mentre un venticello
Piegava l'estremità.

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi martedì 21 aprile 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Luna di sera (Tanka)

Gocce residue
Di candida rugiada
Si notavano
Sopra il bianco giglio
Guardato dalla luna .

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi lunedì 20 aprile 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Luccichii ingannevoli (tanka)

Vero o falso?
Chi poteva saperlo?
Sfaccettature...
Giravano intorno
A quel diamante falso.

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi lunedì 20 aprile 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

COVID-19

è caduto su di noi
qualcosa di inconcepibile
di oscuro e invisibile

un mostro che non immaginavamo esistesse
nella nostra meravigliosa terra
piena di storia, cultura, tradizioni antiche

bellezza, leggiadria, nei quadri dei nostri
grandi pittori, che nel corso dei secoli
hanno rappresentato l'Italia,

le nostre città sono musei a cieli aperti
gli antichi romani hanno posto basi profonde
hanno forgiato la nostra identità

il nostro carattere, le basi delle nostre leggi,
circondati da mari meravigliosi, isole, vulcani,
montagne, laghi e fiumi, in Italia nulla manca.

Cattolici, ligi alle tradizioni della chiesa
vivevamo le nostre splendide vite
fino a un giorno di febbraio, dove tutto iniziò

un virus che uccide persone di tutte le età,
sventrando i polmoni, il respiro se ne va..
lo chiamano Covid-19. Famiglie scomparse

divise, lontane, che non si vedranno più.
L'assassino è tra noi, spietato e silenzioso
non concede tregua, non accenna ad andare via.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 17 aprile 2020

Sono presenti 6047 poesie. Pagina 1206 di 1210: dalla 6026a posizione alla 6030a.

1210 1209 1208 1207 1206 1205 1204 1203 1202 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 20:17 04 062020 fbotz1