Frasi.Net
       
Primi

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » primi piatti » pagina 23 » lasagne abruzzesi

Primi

Lasagne Abruzzesi

Tipo piattoPrimi
A base diMozzarella
Persone4
NoteLuogo: Abruzzo.
Visite1142 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 300 g  farina  
 8  uova  
 1 cucchiaio  olio d'oliva extra-vergine  
 400 g  pomodori perini maturi  
 300 g  carne di vitello macinata  
 80 g  grasso di prosciutto  
 400 g  mozzarella  
 1/2 bicchiere  vino bianco secco  
 20 g  concentrato di pomodoro  
 80 g  burro  
 6 cucchiai  formaggio pecorino grattugiato  
   sale  
   pepe  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Siamo in Abruzzo, terra di sapori forti e genuini, come la ricetta del piatto che vi proponiamo.
  2. Con la farina e tre uova preparate la pasta, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua.
  3. Lavorate l'impasto energicamente per un quarto d'ora, sino a quando risulterà liscio e omogeneo.
  4. Fatelo riposare per 10 minuti circa in luogo fresco, poi stendetelo in una sfoglia sottile che taglierete in rettangoli larghi 15 cm e lunghi quanto il lato maggiore della teglia, bordi compresi.
  5. Lasciate asciugare le lasagne per un quarto d'ora, poi lessatele poche alla volta in abbondante acqua bollente salata a cui avrete aggiunto un cucchiaio di olio.
  6. Scolatele al dente e stendetele ad asciugare su un canovaccio inumidito.
  7. Per preparare il ragù, fate un battuto con il grasso di prosciutto e mettetelo a rosolare in un tegame, aggiungendo la carne di manzo non appena il grasso tenderà a sciogliersi.
  8. Lasciate insaporire per qualche minuto a fuoco medio.
  9. Quando la carne è ben rosolata, sfumate con il vino bianco, alzate la fiamma e fatelo evaporare.
  10. Aggiungete allora i pomodori da sugo, privati della pelle e dei semi, e il concentrato.
  11. Mescolate, regolate di sale e di pepe, mettete il coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce per un'ora e mezzo circa.
  12. Nel frattempo lavorate la carne tritata di vitello con sale, pepe, un cucchiaio di pecorino grattugiato e due uova; ricavate dall'impasto tante polpettine grandi come una noce, fatele rosolare in una padella con un pochino di burro, asciugatele dal condimento in eccesso e aggiungetele al ragù.
  13. Infine rassodate tre uova, sgusciatele e tritatele.
  14. A questo punto disponete sul piano di lavoro tutto l'occorrente per l'allestimento del piatto.
  15. Allineate una parte delle lasagne nella teglia imburrata, facendole risalire anche sui bordi; cospargetele con un terzo del ragù e la metà delle uova sode, aggiungete qualche dadino di mozzarella, infine cospargete con il pecorino.
  16. Ricoprite con un nuovo strato di lasagne e aggiungete ancora un terzo del ragù, il resto delle uova e della mozzarella e del pecorino grattugiato.
  17. Terminate con uno strato di lasagne, che ricoprirete con ragù e burro fuso.
  18. Passate in forno caldo (180 gradi) per 20 minuti circa, in modo che le lasagne prendano un bel colore dorato.
  19. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 1110 di 4678 ricette presenti nella categoria Primi

◄ lasagne a pezzi con carciofi lasagne agli asparagi salutiste ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 23:38 19 102020 fbotz1