Frasi.Net
       
Primi

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » primi piatti » pagina 23 » lasagne di pasquetta

Primi

Lasagne Di Pasquetta

Tipo piattoPrimi
A base diSpinaci
Persone6
Note -
Visite604 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 400 g  farina  
 5  uova  
 500 g  spinaci  
 150 g  ricotta  
 150 g  polpa di vitello tritata  
 2  pomodori  
 1 cucchiaio  concentrato di pomodoro  
 8 cucchiai  formaggio parmigiano grattugiato  
   sale  
 2 cucchiai  latte  
 1 pizzico  zucchero  
 2 cucchiai  olio d'oliva  
 60 g  burro  
 1  cipolla  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Setacciate la farina sulla spianatoia, disponendola a fontana, formate un incavo al centro e ponetevi 4 uova e il sale necessario, quindi impastate fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea, aggiungendo eventualmente un po' d'acqua.
  2. Raccogliete la pasta a palla e fatela riposare in un luogo fresco.
  3. Pulite gli spinaci, lavateli e lessateli in una casseruola senz'acqua, quindi scolateli e tritateli finemente.
  4. In una terrina lavorate la ricotta con un cucchiaio di legno e, quando sarà liscia, unite gli spinaci, 3 cucchiai di Parmigiano, un tuorlo leggermente sbattuto e una presa di sale e mescolate con cura.
  5. Fate rosolare la cipolla tritata in una casseruola con l'olio e 20 g di burro, a calore moderato per 4-5 minuti.
  6. Aggiungete la carne tritata, i pomodori tagliati a pezzetti e il concentrato di pomodoro.
  7. Fate cuocere per 10 minuti, quindi unite il latte, un pizzico di zucchero e una presa di sale e lasciate sobbollire per 30 minuti, mescolando continuamente.
  8. Tirate la pasta in una sfoglia sottile e tagliatela in quadrati di 10 cm di lato.
  9. Fateli lessare al dente, pochi per volta, in una pentola piena d'acqua bollente salata.
  10. Man mano che vengono pronti, scolate delicatamente i pezzi di pasta con un mestolo forato e adagiateli in un piatto di portata.
  11. Coprite ogni strato di pasta con uno di ricotta e spinaci e uno di ragù; proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di pasta.
  12. Cospargete la preparazione con il resto del burro, fuso, e del parmigiano, quindi servite.
  13. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 1144 di 4678 ricette presenti nella categoria Primi

◄ lasagne dell'ortolano lasagne di polenta ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

39 ms 00:55 26 082019 fbotz1