Frasi.Net
       
Primi

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » primi piatti » pagina 68 » risotto allo spumante con astice

Primi

Risotto Allo Spumante Con Astice

Tipo piattoPrimi
A base diAstice
Persone4
NotePreparazione: 10 minuti. Cottura: 25 minuti.
Visite1098 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 320 g  riso  
 20 cl  vino spumante secco  
 80 cl  brodo vegetale  
 2  astici surgelati lessati  
 2  scalogni  
 1 mazzetto  erba cipollina  
 3 cucchiai  cognac  
 50 g  burro  
 1/2 cucchiaio  concentrato di pomodoro  
   pepe  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Pelate gli scalogni e tritateli finemente.
  2. In una casseruola, fate fondere 30 g di burro e rosolatevi gli scalogni per cinque minuti.
  3. Tagliate nel senso della lunghezza le code degli astici ed estraete la polpa dal guscio.
  4. Tagliatela a pezzetti e unitela al soffritto di scalogni.
  5. Fate cuocere per due minuti.
  6. Bagnate con un cucchiaio di cognac e lasciatelo evaporare.
  7. Scolate la polpa degli astici con un mestolo forato e tenetela da parte in caldo.
  8. Versate il riso nella casseruola con il soffritto e fatelo tostare.
  9. Bagnatelo con mezzo bicchiere di spumante e portate a cottura il risotto unendo il brodo bollente e per ultimo lo spumante rimasto.
  10. Rimettete nella casseruola con il risotto, la polpa degli astici e profumate con due cucchiai di erba cipollina tagliuzzata.
  11. Quando il risotto è quasi a fine cottura, rompete le chele degli astici ed estraete la polpa.
  12. In una padella, fate fondere 20 g di burro e fatevi saltare la polpa delle chele con il cognac rimanente.
  13. Salatele.
  14. Trasferite il risotto in una zuppiera calda e guarnitelo con le chele e la loro salsina.
  15. Portate immediatamente in tavola in piatti individuali precedentemente riscaldati.
  16. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 3365 di 4678 ricette presenti nella categoria Primi

◄ risotto allo spumante risotto allo zafferano ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 06:38 23 102019 fbotz1