Frasi.Net
       
Contorni

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » contorni » pagina 27 » gratin di patate e gamberi

Contorni

Gratin Di Patate E Gamberi

Tipo piattoContorni
A base diPatate
Persone4
NotePreparazione: 20 minuti. Cottura: 30 minuti.
Visite1298 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 500 g  gamberi scongelati  
 600 g  patate  
 20 cl  panna fresca  
 12 cl  vino bianco  
 2 fette  pancarré  
 1  cipolla piccola  
 2  carote  
 1  mazzetto aromatico (timo, alloro, prezzemolo, sedano)  
 1 ciuffo  prezzemolo  
 110 g  burro  
 1 cucchiaino  olio d'oliva extra-vergine  
 1 pizzico  sale  
 2 grani  pepe  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Mondate la cipolla, affettatela e mettetela in una casseruola con le carote pulite e lavate, aggiungete il mazzetto aromatico, un pizzico di sale e un paio di grani di pepe.
  2. Unite 50 cl di acqua fredda, portate a ebollizione e fate cuocere a fiamma media per 30 minuti.
  3. In un'altra pentola, bollite le patate.
  4. Lavate i gamberi, lessateli brevemente nel brodo preparato, scolateli, sgusciateli e tenete da parte le code.
  5. Rimettete sul fuoco la casseruola, aggiungete i gusci dei crostacei, il vino bianco e un cucchiaino di olio.
  6. Proseguite la cottura a fiamma dolce per 30 minuti.
  7. Filtrate il brodo, trasferitene 20 cl in un'altra casseruola e fatelo ridurre a fiamma alta.
  8. Unite la metà della panna e proseguite la cottura a fiamma dolce finché la salsa inizia ad addensare.
  9. Tritate grossolanamente la polpa dei gamberi e mescolatela al composto con una manciata di prezzemolo tritato.
  10. Sgocciolate le patate, sbucciatele, lasciatele asciugare per qualche minuto e poi passatele allo schiacciapatate facendole cadere in una casseruola.
  11. Sempre mescolando fate asciugare la purea a fiamma dolce, incorporando prima 100 g di burro tagliato a pezzetti e poi la panna rimasta.
  12. Ungete generosamente con il burro rimasto una pirofila non troppo alta, stendete sul fondo uno strato di purea di patate, aggiungete il composto con i gamberi e coprite con la purea rimasta lisciandola in superficie.
  13. Passate al mixer le fette di pane private della crosta.
  14. Cospargete la superficie delle patate con il trito di pane e qualche fiocchetto di burro.
  15. Fate cuocere nel forno, che avrete precedentemente riscaldato a 180 gradi, per 10 minuti.
  16. Accendete il grill, lasciate dorare il gratin per pochi istanti e servite subito.
  17. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 1346 di 3447 ricette presenti nella categoria Contorni

◄ gratin di patate e cipolle (2) gratin di patate e prosciutto ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più su frasi.net vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 11:49 16 072019 fbotz1