Frasi.Net
       
Primi

Tu sei qui: Frasi.net » ricette cucina » primi piatti » pagina 15 » fregula con ragù di coniglio

Primi

Fregula Con Ragù Di Coniglio

Tipo piattoPrimi
A base diPolpa Di Coniglio
Persone4
NotePreparazione: 50 minuti.
Visite453 visite
Ingredientiquantitàingrediente
 200 g  pasta tipo pasta fregula  
 130 g  piselli sgranati  
 1  scalogno  
 1/2  cipolla  
 250 g  polpa di coniglio  
 100 cl  brodo di carne  
 70 g  burro  
 1/2 bicchiere  vino bianco secco  
 2 cucchiai  olio d'oliva  
 alcuni cucchiai  formaggio parmigiano grattugiato  
 1  carota  
 1 pezzetto  sedano  
 1 spicchio  aglio  
 1  pomodoro maturo  
 2 pizzichi  sale  
 1 pizzico  pepe  
Persone diminuisci il numero di personeaumenta il numero di persone Calorie per persona
Preparazione
  1. Sbucciare lo scalogno, lavarlo, tritarlo finemente e farlo appassire in un tegame con 15 g di burro; unire i piselli e farli rosolare brevemente, aggiungere qualche cucchiaio d'acqua con un pizzico di sale e lasciarli cuocere per 7-8 minuti a tegame coperto, passarne quindi due terzi al passaverdura.
  2. Pulire la carota, il sedano e l'aglio e tritarli grossolanamente; lavare la polpa di coniglio, asciugarla e tagliarla a pezzetti.
  3. In una casseruola con l'olio e 10 g di burro far appassire gli ortaggi tritati, aggiungere la polpa di coniglio e farla rosolare a fuoco vivace facendola dorare leggermente da tutte le parti; irrorare con un poco di vino bianco e farlo evaporare, aggiungere il pomodoro privato della buccia e dei semi e tritato, un mestolino di brodo, 40 g di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe e continuare la cottura a fuoco moderato per 12-15 minuti.
  4. Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente, metterla in un tegame con 20 g di burro e farla appassire senza lasciarla colorire; aggiungere la fregula, farla rosolare brevemente mescolandola con un cucchiaio di legno, versare il vino bianco rimasto e farlo evaporare; continuare la cottura per 15 minuti aggiungendo, poco alla volta, il brodo bollente; a metà cottura unire i piselli passati e quelli interi.
  5. Togliere dal fuoco, aggiungere il burro rimasto, il parmigiano grattugiato, mescolarli e far riposare a tegame coperto per 1-2 minuti.
  6. Servire la fregula mettendo al centro il ragù di coniglio.
  7. Buon appetito!

Gentilmente concessa da Giorgio Musilli di DBricette.

Ricetta 703 di 4678 ricette presenti nella categoria Primi

◄ fregnacce reatine al tartufo fregula stufada ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 10:20 15 082020 fbotz1