Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » triste

Tutte le frasi segnalate da Triste

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

Di seguito trovi tutte le frasi segnalate da Triste. Potrebbero esserci più persone che si sono firmate con questo nome. Il confronto degli indirizzi e-mail, riportati tra parentesi se lasciati, può dare l'indicazione di eventuali casi di omonimia.

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

abassi gli occhi e dici"noi resteremo sempre buoni amici!"ma quali buoni amici maledetti,io un amico lo perdono mentre a te TI AMO

segnalata da TRISTE giovedì 17 aprile 2008

stelline voti: 27; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Questa lettera è un semplice sfogo mio personale, quindi non aspettatevi nulla di particolare.
E' più di 1 anno che ci conosciamo... Ho iniziato in quel periodo a provare qualcosa per te, quel qualcosa che poi si è trasformato in amore. Tu eri già fidanzato, ma nonostante ciò, mi illudevi... Abbiamo fatto 11 mesi lontani l'uno dall'altra, io ti cercavo, tu non rispondevi; non mi davo pace. Mi mancavi da morire e non capivo il perchè del tuo comportamento. Dopo molto tempo mi sono decisa a chiamarti ma tu negavi tutto. Era giunto il momento di rivederci... io fuori da casa tua con la compagnia e tu non uscivi perchè c'ero io. Una mia amica (sempre se così si può definire) mi ha detto la verità: lei ti aveva riferito delle cose a mia insaputa. Ci siamo chiariti e siamo tornati amici come prima (anche se io desideravo qualcosa di più...). Poco dopo abbiamo litigato di nuovo, per colpa del tuo carattere molto instabile. Ho fatto giorni a non rivolgerti la parola, ma sotto sotto sapevo di amarti come nessun altro al mondo. Una sera ci siamo dovuti vedere visto che eri fuori a parlare con la mia migliore amica... a quel punto tu per primo mi hai salutata ed io ti ho risposto; non so perchè l'ho fatto, forse ero stufa di soffrire. Da lì è iniziato un periodo per me fantastico. Una sera mi chiedi di venire a casa tua per vedere un film con te. Ad un certo punto mi dici "è giunto il momento di dirtelo, perchè non ce la faccio più a tenermi dentro tutto: sei sempre nei miei pensieri, mi piaci da morire...". Improvvisamente ti sono saltata addosso e tu mi hai abbracciata forte ... E' stato un momento talmente pieno di emozioni che non si può descrivere... Ciò che l'ha reso tale è il fatto che era molto aspettato. Qualche giorno dopo siamo andati a fare un giro per il paese mano nella mano dopo di che mi hai baciata. Quello è stato il momento più bello della mia vita, sicuramente. Però, nel giro di poco tempo, sei cambiato totalmente, senza nessun motivo: non mi guardavi come un tempo, non volevi neanche parlarmi; mi tenevi in disparte. Niente più passeggiate accanto a te, niente più baci... Finalmente mi spieghi, dopo molta insistenza da parte mia, il motivo: TU AMI UN' ALTRA, che per di più è una mia amica. E' stato un colpo al cuore. Ero chiusa nel mio mondo e non volevo nessuno. Tu non capisci quello che ora sto provando, come sto soffrendo ... Stai facendo come se nulla fosse successo. Non ti capisco, hai un carattere troppo difficile e non vuoi parlarmi in privato. L'unica soluzione è soffrire in silenzio, anche perchè ho capito che non sei il ragazzo per me. Comunque sia, amici siamo e amici resteremo, ma con un ricordo magico nel cuore: quello del nostro bacio.

segnalata da Triste domenica 10 agosto 2003



© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 08:46 23 092019 fbotz1