Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » segnalatori » niko

Tutte le frasi segnalate da niko

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 5; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

musa ispiratrice

lento cammino,
distolgo la vita da tutto cio' che mi circonda
soffermo il tempo per qualche istante
una tela mi distrae

una bellezza mai vista,
impossibile non farsi rapire dai suoi colori
travolgente come la passione
raggiante come coda di pavone

un'arcobaleno di sentimenti sconvolge,
i ricordi lenti svaniscono
una subrema bellezza
raffigurata in pugno di colori

tutto fluisce,
dolcemente distolgo lo sguardo
e penso che solo tu,
amor mio,
potevi essere la musa ispiratrice
di quei sogni,
anche ad occhi aperti.

Nico Gurr...

segnalata da niko domenica 6 novembre 2005

stelline voti: 5; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: Poesie

solidale con teresa

hai colto un pensiero per tramutarlo in rosa
fiore delicato
dai molteplici colori
sublime il suo profumo
spinosa come i solchi profondi dell'amore

il dono che dai accarezza le pagine di chi scrive
e come afa scioglie i pensieri piu' solidi
anche di coloro che leggono
ignari di poter amare e ammirare cio'
da all'amore due volti
come una semplice
rosa.

Nico Gurr...

segnalata da niko sabato 5 novembre 2005

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

ho dato quel che potevo, ho fatto quel dovevo

come in un valle di lacrime
la notte scorre

nessun silenzio smuove le tenebre
tutto assale questo corpo

ho dato quel che potevo
ho fatto quel dovevo

e' assurdo riprovare a discendere i colli ripidi dell'amore
continuero' a piangere polvere di stelle
faro' in modo che tu segua la scia

ho dato quel che potevo
ho fatto quel dovevo
ma il tuo cuore non batte piu'
per me.

Nico Gurr...

segnalata da niko sabato 5 novembre 2005

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

per Cate

volevo ringraziarti,
sei molto gentile,

anche il mio cuore ti ringrazia.

Nico Gurr...

segnalata da niko venerdì 4 novembre 2005

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

non mento

mio candido fiore,
non cercar nuovi sentieri

mio tramonto sconfinato,
non donar malinconia,
sfoglia il libro dei sentimenti,

mio fiume in piena,
solleva la pietra dal tuo cuore
cerca di non perdere i ricordi
susurra il mio nome,
fai che attraversi monti,
fai che giunga come eco

mio dolce ciliegio,
non chiudero' nessuna finestra del cuore

mio angelo prediletto,
appari dal nulla
fuggiremo verso un paradiso
dove tutto potra' confedersi
tra sogno e realta'.
non mento...

Nico Gurr...

segnalata da Niko venerdì 4 novembre 2005

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

luce

osservo l'alba
e penso a te

vedo le nuvole che giocano in cielo
e penso a te

scruto in lontananza l'arbaleno che illumina i le valli
e penso a te

tutto riconduce a te
unica ragione di vita

paragonabile solo al creato
non render buia una vita
a cui hai dato
luce

Nico Gurr...

segnalata da niko venerdì 4 novembre 2005

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

vorrei...vorrei...vorrei...

vorrei sprofondare nei tuoi occhi
vorrei che la notte passi veloce
vorrei che fossi qui con me
vorrei...
solo poche righe delle tue parole basterebbero
a far danzare in me ricordi,
ma il fatal destino oramai sordo della mia solitudine lentamente togliera' respiro agni forma d'amore.
vorrei capire i tuoi silenzi
vorrei che una lacrima parli
vorrei ascoltar il tuo cuore
vorrei...vorrei...vorrei...
poter essere io al tuo fianco.

Nico Gurr...

segnalata da niko giovedì 3 novembre 2005

stelline voti: 10; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

non ci puo' essere

non ci può essere
giorno senza notte,

non ci puoì essere
luna senza sole,

non ci puo' essere
vita senza
te.

Nico Gurr...

segnalata da Niko mercoledì 2 novembre 2005

stelline voti: 9; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

I respiri profondi del buio

Niente di piu' bello e' ammirare i giochi del cielo, quando l'imbrunir porta via lucentezza e a tatto si risveglia la notte,
impalpabile ad orecchio umano i suoni notturni giocano, vivono e accompagnano il triste cammino del sonno.
In attesa di un nuovo giorno si fluttua con la mente,
i lenti silenzi notturni
i respiri profondi del buio,
quell’ultimo raggio di luna indica la rotta di quel piccolo momento che intercorre tra la vita lucente e il buio eterno.

Nico Gurr...

segnalata da niko lunedì 31 ottobre 2005

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

non temete anime

Non temete, voi anime
Il silenzio dei pineti nasconde la profondita' di cio' che non si conosce,
la nebbia che circonda i viali pare muta di ogni speranza,
solo una piccola fiamma riscalda quel granito che avvolge cio' che è stato di piu' caro a questo mondo.
Non temete, voi anime,
solo il cuore sa,
solo i ricordi non taceranno mai,
Gioite dei nostri dolori, soffrite della nostre felicita', giorno per giorno, ora dopo ora,
anche il filo della nostra vita si accorciera' e ci uniremo a voi.
Non temete, voi anime.
non basta un giorno solo per far rivivere le vostre ombre,
Non temete, voi anime
il tempo non potra' mai far dimenticare cio' che la morte ha tolto.

Nico Gurr...

segnalata da niko lunedì 31 ottobre 2005

1 2 3 4 5


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 01:02 08 122019 fbotz1