Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » alessandro manzoni

Tutte le frasi dell'autore Alessandro Manzoni

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Il dubbio parziale e accidentale limita la scienza: il dubbio universale e necessario la nega

Alessandro Manzoni

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'operare senza regole è il più difficile mestiere di questo mondo

Alessandro Manzoni

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » società » progresso

Non sempre ciò che viene dopo è progresso

Alessandro Manzoni

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

E' men male l'agitarsi nel dubbio, che il riposar nelI'errore

Alessandro Manzoni

stelline voti: 5; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi » virtù » saggezza

Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto per paura del senso comune

Alessandro Manzoni

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » virtù

Que' prudenti che s'adombrano delle virtù come de' vizi, predicano sempre che la perfezione sta nel mezzo; e il mezzo lo fissan giusto in quel punto dov'essi sono arrivati, e ci stanno comodi

Alessandro Manzoni

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Il segreto della potenza sta nella volontà

Alessandro Manzoni

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Le parole fanno un effetto in bocca e un altro negli orecchi

Alessandro Manzoni

stelline voti: 18; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il Natale del 1833

Sì che Tu sei terribile!
Sì che in quei lini ascoso,
In braccio a quella Vergine,
Sovra quel sen pietoso,
Come da sopra i turbini
Regni, o Fanciul severo!
E fato il tuo pensiero,
È legge il tuo vagir.

Vedi le nostre lagrime,
Intendi i nostri gridi;
Il voler nostro interroghi,
E a tuo voler decidi.
Mentre a stornar la folgore
Trepido il prego ascende
Sorda la folgor scende
Dove tu vuoi ferir.

Ma tu pur nasci a piangere,
Ma da quel cor ferito
Sorgerà pure un gemito,
Un prego inesaudito:
E questa tua fra gli uomini
Unicamente amata,
Nel guardo tuo beata,
Ebra del tuo respir,

Vezzi or ti fa; ti supplica
Suo pargolo, suo Dio,
Ti stringe al cor, che attonito
Va ripetendo: è mio!
Un dì con altro palpito,
Un dì con altra fronte,
Ti seguirà sul monte.
E ti vedrà morir.

Onnipotente…

Alessandro Manzoni

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

È men male l'agitarsi nel dubbio, che il riposare nell'errore

Alessandro Manzoni

1 2 3
avanti ►


© 2000-2024 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 11:07 22 042024 fbotz1