Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » c. aznavour

Tutte le frasi dell'autore C. Aznavour

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 22; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

All'Amore che mai finirà

Quando l'aratro dell'eta', i nostri visi segnera'
Con i lunghi solchi che vi avra' scavato,
I nostri figli grandi ormai, saranno andati via di qui
Per aumentare in fondo a noi il vuoto.
Quand'ogni gesto nascera', piu' lento nell'intimita'
Per tutto il tempo che sara' passato,
Parlarsi allora non sara',pensare a quello che verra'
Ma ricordare tutto cio' che e' stato...

A passi lenti tu verrai, con me per viali di azzalee
Senz'avvenire e con le idee piu' chiare,
Non sara' facile pero' malgrado quello che diro'
Negare il tempo che non puo' tornare,
Quando la nostra vita in due,
Progetti nuovi non avra'
Avremo un libro da poter aprire.
Memorie scritte insieme a te
Senza concluderle perche'
Solo il finale manchera' ancora...

Quando il mio tempo sfiorera'
La soglia dell'eternita'
E qualche cosa mi dira' ci siamo,
Quando guardandoti vedro'
Che senza il nostro amore no
Non avrai piu' quei giorni tuoi di prima,
Quando piu' calmo sembrero',
E la tua mano cerchero'
Perche' il mio polso battera' piu' piano,
Dopo aver accettato dio,
Prima di andarmene lo so'
Un'altra volta se potro'
Io ti diro' come un addio
Ti amo...

C. Aznavour

segnalata da Aquila Nel Vento sabato 5 marzo 2005

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Sto qui dove non ci sei,
Quasi un bacio e te ne vai,
Io trascorro i fatti miei,
Tu sei bello e non ci sei.
Oggi hai chiuso a chiave il mondo
E domani non sarà
Che uno strano girotondo
Senza te,
Senza pietà.
Se il sole non verrà,
Se la pioggia non cadrà
Se il mio cane fuggirò
E se il pane brucerà
Me ne frego totalmente
Del futuro e del presente.
Io sono quella che con sè
Ha il ricordo che ho di te,
Il ricordo di te,
Il ricordo di un perché
Conficcato dentro me.
Resto immobile e non so,
Dimmi che resisterò,
Che il passato vola via
E tu sei nella sua scia.
Ma cosa vuoi che poi sia,
Se resti una follia.
Io ti giuro scapperei,
Se potessi lo farei,
Ma nel sangue ho quel che sei,
Tra le labbra e i baci tuoi
E l'angoscia del Tuo nome
Che non vuole uscire più,
Chiuso dentro ad un "ti amo",
Che non posso dire più,
Come una ragazzina saggia.
Guarda l'acqua e i giorni miei,
Ma se avessi del coraggio
Giù nel fiume me ne andrei,
Per cercare di lasciare
Questo triste vaneggiare,
Solamente accanto a me,
Il ricordo che ho di te,
Il ricordo di te.

C. Aznavour

segnalata da Aquila Nel Vento domenica 27 febbraio 2005



© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

21 ms 08:32 26 092021 fbotz1