Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » marco poeta siracusano

Tutte le frasi dell'autore Marco poeta siracusano

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Colori

Sei il mio piccolo fiore,perchè osservo i colori del tuo amore e le attenzioni della tua anima,ascolto il tuo vento,perchè trascina i miei passi,lasciando le orme dei ricordi,di cui i granelli di sabbia,ricoriranno il passaggio.
La musica della tua voce,ricopre la composizione del mio sentimento,sei come la visione dell'immaginepiù dolce,ke nel collage della mia vita,ha dato vigore allo splendore più grande.
Da marco per la sua Rosa

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da marco mercoledì 4 febbraio 2009

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Un anno nuovo

Un anno nuovo

Un anno nuovo,
il cuore fibrilla per nuove emozioni,
i sogni si accendono con le persone che ami.
I ricordi del passato sono la fiamma
di un veglione pieno di immagini spensierate
dove incollano sul libro del tuo cuore
ogni tuo gesto più bello.
L'orizzonte della buona speranza
ti rende temerario su coloro che soffrono e le piccole voci che odono la tua anima
saranno polvere di stelle sul conforto
che riceveranno.
Finchè l'orologio della vita
segnerà ogni tuo respiro
dona pace e amore
anche a chi disprezza e ti volge indietro,
sono cosi' l'angustia della tristezza
può esser vinta.
Ora si brinda e si sta in compagnia
PER UN ANNO GRANDIOSO
entrato in allegria.
Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da marco giovedì 1 gennaio 2009

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Un anno nuovo

Un anno nuovo,
il cuore fibrilla per nove emozioni,
i sogni si accendono con le perone che ami.
I ricordi del passato sono la fiamma
di un veglione pieno di immagini spensierate
dove incollano sul libro del tuo cuore
ogni tuo gesto più bello.
L'orizzonte della buona speranza
ti rende temerario su coloro che soffronoe le piccole voci che odono la tua anima
saranno polvere di stelle sul conforto
che riceverano.
Finchè l'orologio della vita
segnerà ogni tuo respiro
dona pace e amore
anche a chi disprezza e ti volge indietro,
sono cosi' l'angustia della tristezza
può esser vinta.
Ora si brinda e si sta in compagnia
PER UN ANNO GRANDIOSO
entrato in allegria.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da marco giovedì 1 gennaio 2009

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

La radice

Radice profonda,
tu che mieti in umile cuore,
e da un piccolo seme
hai ramificato il mio amore,
e la goccia di rugiada che cadde in me
assetò la mia consuetudine.
Ha reso forte le mie virtù
per stare in un terreno buono
e per donare i miei frutti più sinceri
alla tenera mano che si posò
sulla mia anima e che mi
dimostra quanto essa sia la linfa vitale
nel corso del mio cammino.
Contornato da fiori di pesco
sento la sua pelle con la stessa vellutatezza.
essa per sempre mi darà calore,amore e dolcezza.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da marco martedì 30 dicembre 2008

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Madre Celeste

Volgo il mio sguardo o Madre,
quando nell'azurro cielo accogli il mio cuore,che ti offro costantemente.
Quando nel bagliore del mattino
dolcemente mi accompagni nel giusto dovere
e sul quel goccio di rugi che pende dal mio viso,
mi accarezzi emi conforti nella tua Misericordia.
Tu occhi del mondo,ci raduni in unica cos piena d'amore
Dal ventre hai generato la nostra speranza,
che ha accolto le nostre malefatte,
e dale sue ferite ci colmi di piena bontà.
Sulle orme di un sentiero,tu fai sbocciare le mie
idee,
e dalla forte radice mi insegnerai a perdonare
e per sempre vicino a te nelle tue ginocchiavorrò stare.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco domenica 28 dicembre 2008

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore

passione

volo tra le parole tue pronunciate dal tuo estro,
mi immergo tra le melodie del tuo amore,
sei la linfa che fa germogliare le mie giornate
e con la luce tenua dei tuoi sguardi segni il mio
cammino.Al calar della sera mia avvolgo tra le
braccia tue,e l'ultima stella immota nel cielo
la spengo col tuo respiro,prima che il tuo bacio
accenderà il fuoco della mia passione.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco domenica 28 dicembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

a Rosa

Poesia

A Rosa

Quando sui campi,

dove raccolgo i semi sparsi

sul mio cuore,

mi chino per raccogliere la tua radice.

Gli ideeali del tuo verdeggiare,

sono simbolo del tuo splendore.

Il color rinvigorito del tuo amor

è il premio nella mia anima.

Dal mattino

al calar della sera

tu sei sempre per mel'unica cosa vera,

a te queste mani consolideranno

e faranno da riparo,qundo la pioggia torrente,

vorrà cadere sui tuoi petali.

allora lì il mio respiro

respingerà,sei la linfa della mia vita.

Con amore per te vita mia.

il tuo angelo Marco.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

il senso

accarezzo i bagliori di un velo
nascost tra il tepore i un camino,
dove il mio sguardo contorna le tue grazie,
e il mio amore si contorna di stelle.
Solo nelle tue labbra è scritto il sentimento
e con la porta della tua anima mi illumini
d'immenso tutto ciò che dai valori nela mia vita.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie il pensiero,il principio della vita,l'aurora

Poesia
Il pensiero
Il nostro pensiero,
Vola dove i suoi larghi orizzonti,
Delimitano il trionfo dell’amore
Per l’immagine che si rispecchia
Nell’anima e che fa parte di te.
Una figura femminile
Dai contorni dorati che tieni con te
Come la cosa più pregiata e desiderata.
Come le dolci acque di un ruscello
Mi trascini tra i pendii del tuo cuore.
Con le ali verso il cielo lascio la
Scia della mia esperienza,Dove
le tue parole hanno scritto
Ti amo.Poi da me non se ne andarono più.

Poesia
Il principio della vita
Ero piccolo e mi coccolavi,
Ero indifeso e mi aiutavi,
Per te tutta una ricchezza
Stringermi con amore e fermezza.
Madre sei la mia prima riga
Nel libro della mia esistenza
Quella che si prende cura con dolce insistenza.
Ciò che sarà il mio futuro sarà solo traccia
Nei tuoi passi da ciò che ho imparato
E che col tempo ho dimostrato.

Poesia
L’Aurora
L’aurora del nuovo giorno
Illuminerà i sogni più profondi
Portando loro la brezza giusta
Del valore più immenso.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie l'università e tenero cuore

Poesia
L’università
Accogli nel tuo cuore il dolce tepore del mattino
Rafforza la sua anima a chi ti è vicino.
Affronta la giornata con la grinta giusta
Sono proprio le materie che apron quella porta angusta.
Distendi la tua mente nei tuoi pensieri
Perchè sono quelli che in futuro
Li renderai veri.
Credi sempre nelle tue capacità
Perché ti portano altre sempre più in là.
Sarai tu una delle persone oneste del futuro
Che lotterà per renderlo sincero e duraturo.
Avrai privilegiato ciò che oggi ti stai costruendo
Con giusto ardore di un bel momento.
Hai fatto fieri chi ti ha cresciuto
Perché ti ha dato in giusto insegnamento anche più
Del dovuto.
Solo così arrivato al giorno finale sarai soddisfatto
E tutto intorno a te adesso vale.

Poesia
Tenero cuore
Cerchi nel tuo cuore,
Il desiderio del tuo amore più profondo,
Ma se scavi più a fondo
Trovi più risposte ai tuoi perché.
Ti accorgi cosa avviene intorno a te.
Non rifiutare le cose belle della vita,
Vivile con chi da pace alla tua anima infinita.
Quando ti trovi sul punto di lottare
Non devi mai abbandonare.
Aggiungi l’aurora del tuo calore umano
Su chi ha bisogno e vuole una mano.
Stai attenta a chi ti fa soffrire
Perché su di te avrà che ridire
Cerca di stare con ti sa apprezzare
Solo ciò rappresenta il culmine e l’apoteosi
Di chi sa veramente amare.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

1 2 3 4 5 6 7


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 00:47 06 072022 fbotz1