Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » marco poeta siracusano

Tutte le frasi dell'autore Marco poeta siracusano

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie virtù e rinascita

Poesia
Virtù
La virtù va combattuta con la mente
Ma c’e chi se ne frega
E non ne vuole sapere niente.
Se la coscienza non oltrepassa la sventura
Ahimè la vita sarà ancor più dura.
Siamo tutti in cerca di aiuto
Ma sempre un buco nell’acqua
Procura il distolto.
Per quanto la vita ci illude
Non sappiamo mai che fare
Se guardare avanti o osservare il mare.
La scienza ha fatto solo quello che ha potuto
Ma il nostro cuore ha sempre sofferto e taciuto.
Le soluzioni sono milioni,
Ma neanche una ci fa prendere decisioni.
Siamo stufi,siamo stanchi
I problemi sono tanti.
Solo una luce
Solo una speranza
Ci aprirà la porta dell’alleanza.

Poesia
Rinascita
L’umanità è piena di attitudini e privilegi
Che nel momento dello sbaglio
Sono sacrilegi.
Impugnano l’arma per sa che cosa,
Togliendo l’immagine della vita
Che si andava sgretolando
Nel peggior danno.
Abbandonano così la speranza
Si spezza il filo argenteo dell’alleanza
Perché senza esperienza e senza intelligenza
È difficile raggiungere la conoscenza.
Sorgere tra due montagne
Sorgere tra le colline
Oh Madre del cielo questa però non è la fine.
Illuminato dallo splendore
Affascinato dall’ampiezza del mio Signore
Dico:<<Grazie per essere rinato in questo regno d’amore>>.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie la vita è tutto un film e il percorso di poeta

Poesia
La vita è tutto un film

Cinepresa accesa secoli fa
Dove gli ambienti erano grezzi
Umili e insignificanti.
I primi attori e le prime attrici
Provavano la sapienza
E la conoscenza
Di chi dell’arte poi ne fece una scienza.
Le prime azioni sono state le mutazioni
Lo splendore delle stelle
Che viste da lontano erano così belle.
Innovazioni e sculture
Guerre e impressioni

Che ci hanno sempre dato suggestioni.
Dalla vita abbiamo tratto una scena
Dove tu sei il protagonista
Che lotta il pessimista
Che con il denaro
Vorrebbe ingannare l’alchimista.
Una medaglia ha valore e significato,
Solo se nella tua anima hai amato.

Poesia
Il percorso di poeta
Si conclude il percorso di poeta
Che mi ha entusiasmato e mi intravedeva.
Ho sprigionato i sentimenti
Per i momenti più belli.
Mettevo sempre in risalto la religione,
Perché mi teneva pieno d’orgoglio e di soddisfazione.
Vagavo con la fantasia
E nessuno me la poteva portare via.
Desso ci sarà qualche altro competente
Che come me,esprimerà l’amore presente come niente.
Diventerà un bravo scrittore
Proprio come il predecessore
Che alla fine si trasformò in professore.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesia il grande amore e la tunica

Poesia
Il grande amore

Dal primo giorno ho posato
I miei occhi su di te.
Ho vissuto con te momenti stravaganti
E adesso ne sto progettando tanti.
Quei momenti che trascorreremo insieme
E la mia gioia arriverà alle stelle-
Un amore così grande
Così esteso
Che a distanza di tempo è tornato dal vero.
Mia cara non ti lascerò mai più
Perché oramai nel mio cuore
Ci sei solo tu.
Poesia
La tunica

Manto di lana grezza
Che per chi ama indica la tenerezza.
La portava un uomo
Di cui le sue parole sono state più forti del tuono.
Ci ha insegnato a pregare
A conservare la nostra fede e a sperare.
Ha sofferto per la supremazia
Per un popolo che rinnegava
E commetteva idiozia.
Fu crocifisso e torturato
Ma egli ha perdonato.
Un giorno è rinato
E insieme a lui il sole è rispuntato.
Ora governa su di noi
Su un Regno di luce tanto esteso
Perché ci protegge dalla sofferenza
Che nel mondo tende come un peso.
C’e gioia,c’e speranza
Perché Gesù te ne darà sempre in abbondanza.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie lo scrittore e il pirata

Poesia
Lo scrittore

Su poche righe di uno scrittore
C’e sempre il simbolo dell’amore,
Che con scalpore lancia frecce
Per la sua amata che lo ammira
Come un culto e con stupore.
Ella capisce il vero significato
Che lui vuole esprimere
Alla sua lettrice affascinante
Che lo legge con tutto il suo spirito
Giovane e fiammante.

Poesia
Il pirata
Pirata dominatore
Pirata conquistatore
Tu osservi
Tu combatti
Tu affronti e non ti abbatti
Nei mai eri spietato
Ma il coraggio tu hai fondato.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie dolcezza mia e l'estate

poesia
Dolcezza mia

Dolcezza mia
Dolcezza del mio cuore
Non deludere mai chi dà amore.
Sei la bellezza della natura
Sei la gioia che toglie la paura.
Con il volto così sereno
Ti do un bacio così fiero
Che mi rendi felice
Come un angelo in cielo.

Poesia
L’estate
L’estate
Periodo di sole e di bellezze.
Il mare brilla
E il tuo volto scintilla.
La gioia si apre nel tuo cuore
Quasi come un motore che naviga per ore.
Arriva la sera, un cielo stellato
Adesso ascolto e ricordo
Il tempo passato.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie la macchina del tempo e la figura divina

Poesia
La macchina del tempo

Si pensa che un giorno
Venga costruita
Per portare l’uomo
In una dimensione arretrata
Ma vissuta nella vita.
Si immagina l’avventura in ogni tempo,
Che ti rende eroe e protagonista
Quasi come se tu fossi un’artista.
Tutta questa è immaginazione
Che porta illusione e accelerazione,
Su una cosa ancora inesistente
Ma presente nella mente.
Il ricordo è il miglior passato
Dove tu ti sei battuto ed hai cercato aiuto.
Oggi la cibernetica ti trascinerà
Nella galassia sfrenetica.i tuoi pensieri vagheranno nelle foreste
Dove storie e leggende ti fanno le feste.

Poesia
La figura Divina

Un sentiero
Un cammino
Che io vedo da più vicino.
Una stella
Una guida
Che ci indica la via.
Un uomo,un destino
Ora lo seguo per il suo cammino.
La sua mano
I suoi occhi
Era Gesù
Che ci toglie dai peccati e dagli intoppi.
Un gran cuore
Una porticina
Una speranza piccolina.
La sicurezza della sua protezione
Mi ha reso partecipe nella comunione.
Ora son sicuro della sincerità del mio Signore.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie rosa di primvera e il ricordo di un papà

Poesia
Rosa di primavera
Il terreno era incolto
E mancavi tu
Poi fu coltivato e il concime fu messo in più.
Uno stelo è uscito da un terreno,
Era la rosa che si apriva o meno.
Simbolo d’amore e di virtù
Mancavi solo tu.
Poi ti raccolsi per il mio amore,
Ti donai per il mio buon cuore.
Un soffio di vento
Ti fece strappare un petalo
E ti tradì come un mondo intero.
Oh rosa dei campi
Oh rosa del cuor Divino
Mantieni il tuo colore
Fino al levar del mattino.

Poesia
Il ricordo di un papà
Una volta visse un uomo
Che il buon Dio mi donò.
Mi resi conto che era mio padre e lui mi amò.
Tanto amore mi aveva dato,su questo mio cuore ingrato.
Tanta voglia di vivere egli aveva
Con tutte le sofferenze che lo dolevano.
Un giorno quando mi trovai in piena felicità,
Si spezzò un cuore di grandiosità.
Un cuore cessò di battere
E una parte di me cessò con essa.
Il volere Divino lo chiamò
E dalle mie braccia se ne andò.
Ora piango e lo rimpiango
Ma oramai è in paradiso
Dolce e fiero mi manda un sorriso.
Salito alle porte del cielo
I suoi occhi gli si aprirono come un velo.
Il suo cuore vive ancora
Lo ricordo ogni ora
Lo amerò finchè fiato avrò
Perché un giorno lo rivedrò
Questo mio cuore combatte la vita
Perché è dura ma non è finita.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie gioventù e fonte di scienza

Poesia
Gioventù
Sbocci e germogli come un fiore
Che vuole al più presto sviluppare
Le sue radici con cura e con amore.
Pian piano ti sollevi
Come il sole all’alba
E ti oscuri
Come il crepuscolo al tramonto.
Fa che il tuo giusto giudizio
Ti illumini il sentiero
Per avere comprensione
Su coloro che ti mostrano
Un affetto vero e sincero

Poesia
Fonte di scienza
La fonte di scienza
Appare su uomini illustri
Con esperienza e con sapienza.
Uomini che hanno studiato
Per distruggere o per amare.
Ogni calcolo è ripetuto
Ogni sbaglio può essere compiuto.
Sono solo menti umane
Che pretendono l’innovazione
Grande quanto il mare.
Solo Dio nei secoli può modificare
Quello che le loro menti
Hanno solo saputo disordinare.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie cuore e potere

Poesia
Cuore
Il nostro cuore
chiuso in luogo protetto
Che gli fa da scudo e da tetto.
Batte la gloria quotidianamente
Conserva la fede dignitosamente.
Batte la gioia di vivere allegramente
Sa di non mentire,ma trasmette lo stesso
I sentimenti che vuole dire,
Quei sentimenti che esprimiamo per amore
Che in cima a noi si fanno onore.

Poesia
Potere
Potere,dai la forza a chi ha ceduto
Dai spinta per dare aiuto.
Tu possiedi una forza inestimabile,
Domata dal Signore che è insuperabile
Non farti sfruttare
Non farti sopravvalutare
Perchè tu possiedi un livello
Per cui ti dovrai fermare.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

il sentimento

Poesia
Il sentimento

Il sentimento più bello è l’amore
Questo sentimento è prezioso per la vita,
Che lo chiama e lo richiama
Sprigionando l’essenza affettiva.
Sento per te una gioia forte
Sento che ti amerò
Con tutte le mie forze,
In qualsiasi posto
In qualsiasi momento,
Noi ci rincorreremo in questo sentimento,
Che ci fa battere i cuori spensieratamente
Perché ci amiamo e ci uniremo per sempre.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

1 2 3 4 5 6 7


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 00:21 06 072022 fbotz1