Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » milena taylor

Tutte le frasi dell'autore Milena Taylor

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Tricarico

Ritornano le rondino
di questa nuova primavera
che portan con se i ricordi
di infiniti festeggiamenti
e suonar delle campane
appartenenti a un carnevale
che impresso nella mente di tutti,
spero rimarrà.

Il nostro paese
confinato da possenti torri
e quelle terre che d'un tempo
eran dominate da sogni e da speranze.
Quel paese che ha mutato le ali
per sorvolare i cieli della libertà,
senza dar conto nè al futuro nè al passato,
ma che vive i doni del presente.

Tricarico...il sogno d'un soldato
che adesso è libertà,
e morirà per te!
Dove dietro quelle montagne
continua a gridare per trovar risposta
a tutti i misteri e leggende
che ruotano attorno ad esso.

Un paese che formato
da tradizioni e magie,
da suoni di tammorre e chitarre,
di campane e grida,
dal fruscio del vento e
dal picchiettar della pioggia;
quel paese che
se non ci fossero le urla
dei bambini e ragazzi
la mattina alle otto,
non si chiamerebbe Tricarico!

Tricarico è tutto? O forse niente?
Un pò pigro, e di colpo alterato.
A volte fantasioso, a volte monotono.
Io paese delle Associazioni:
disse Francesco Tomacci!
Un paese che comprende cos'è davvero
la magia del Natale.
Non lo so.
Quel paese che a volte esagera,
ma che ha colpito il cuore
di 6.OOO cittadini!

Milena Taylor

segnalata da Milena Taylor sabato 11 dicembre 2010

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Organettisti

Hanno i bianchi e neri tasti,
dicon loro. Vicini tra loro.
I piedi fissati in terra.
Suonano per felicità,
cantando la tristezza.
Tengon alta la testa.
Ma, sopratutto, sperano.
Dio, come sperano.
Difendono loro stessi
che chiamano organettisti.
(Son come acquile, Lorsignori,
anche se non hanno le ali).

Milena Taylor

segnalata da Milena Taylor sabato 11 dicembre 2010

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

I maestri di musica ti restano nel cuore finchè la melodia non ti entra in testa.

Milena Taylor

segnalata da Milena Taylor sabato 11 dicembre 2010

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Molti tentatono di cambiare la mia preparazione; molti si illusero di esserci riusciti; POCHI ci riuscirono!

Milena Taylor

segnalata da Milena Taylor sabato 11 dicembre 2010

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Bolle di sapone

Volteggiano, oscillano, si librano.
Le bolle di sapone si accasciano
sulle mie mani riunite e traballanti,
intente a non farle scoppiare!
Ma poi girano, si appiccicano e crollano,
diventanto spuma,
per poi realizzarne tante differenti,
piccole o grandi che siano.
...
Unisco le mie due dita e soffio,
e piano piano si crea una bolla sproporzionata:
questa a volte si forma, poi scoppia;
un'altra si scolla, poi scoppia.

Ma la cosa più bella
è vedere piccole bolle
con tanti piccoli frammenti di luce
addossati sui loro corpi così fragili.

Milena Taylor

segnalata da Milena Taylor sabato 11 dicembre 2010

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il padre che non c'è

Mi delizio assieme alla mia fantasia,
che ciarla su di lui, come fosse mio padre,
come una frievolezza
che pretenderei a tutti i costi.

Un padre impareggiabile suppongo che lui sia,
questa è pura concretezza
non fantasticheria.
Probabilmente mi disdegnano
i tuoi venturi a cui appartieni.
Gli chiedo perdono.

Io ti scutro
ogni settimana di mercoledì,
sopra i tuoi occhi mi rammarico,
e mi rendo conto che è, e rimarrà,
un'insensata chimera,
una banale utopia.

Ma non ha importanza
perchè, infondo,
i genitori che ti fanno star bene s'aspirano...
"Per tanto, ancge se non sei
del mio medesimo sangue,
ti chiamerò..Papà..."

Milena Taylor

segnalata da Milena Taylor sabato 11 dicembre 2010



© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 05:11 26 012022 fbotz1