Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » stress

Tutte le frasi dell'autore STRESS

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

LA TUA BOCCA

Auliva ancor la bocca tua di latte,
quando le labbra mie, alle tue strette,
sentivan sapore così dolce,
che il miele al par sembrava quasi amaro.
Ammiravo i tuoi occhi, verdi come prati,
distese sterminate senza fine
con misteriose e splendide colline,
che mi fissavan silenziosi e miti.
Eh che dir delle tue labbra rosa,
dal contorno assai leggero, turgide e sincere,
bagnate da rugiada ?
Son fiori mai sfiorati,
da alcuno mai offesi,
da me ancor più attesi fior di primavera.

Stress - tratto da parole in rima

segnalata da Stress domenica 21 dicembre 2003

stelline voti: 16; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

AMORE

Amore mio diletto tu sei la luce !
ed io pago le bollette.
Tu mi illumini il cammino
ed io inciampo nel destino
di ritrovarmi in un altro letto ...

Stress - tratto da Parole in rima

segnalata da Stress venerdì 5 dicembre 2003

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

IL SOGNO

Dormendo, in un sogno innaturale e leggero,
vedendo il mio corpo riposare lontano,
io, errante solitario in una notte strana,
fuggo, rapito da una voce ignota e oscura.
Così, vagando per foreste infinite,
sperduto ai confini del mondo,
viaggiando verso il buio profondo,
ritrovo la mia anima inquieta.
Ella mi guarda con viso severo
e mi porge un ricordo sopito dal tempo
che adesso rivedo con occhi sinceri.
E' un viso di donna che negli anni ho amato
che vedo chinata a raccogliere viole,
che mi guarda triste senza dire parole,
alla quale domando perchè mi hai chiamato ?
Ella risponde tu perchè mi tormenti ?
Perchè mi trattieni rinchiusa nel cuore ?
Lasciami libera di volare da sola!
Io non ho diritto di tenerti legata.
Non devi restare se ti senti obbligata...
e così dicendo quel volto scompare.
Adesso so che qualcosa ho perduto
e non potrò mai più rivedere.
Una parte di me è volata leggera
lasciando per sempre un vuoto nel cuore.

Stress - tratto da Parole in rima

segnalata da Stress venerdì 28 novembre 2003

stelline voti: 22; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

LA SPERANZA

Disperata speme tu mi hai deluso !
Quando ella vidi passar diritta.
Si accorse allor il mio pensiero
che il cor mio ancor si illuse.
Ah come è triste il mio cuore
e gli occhi miei lucenti,
donde e rimasto solo il sale che splende,
perchè lacrime amare son già cadute.
Amor perduto non ritorna.

Stress - tratto da Parole in rima

segnalata da Stress venerdì 28 novembre 2003

stelline voti: 12; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Non Tutto Muore

Quanti fiori colorano i vostri prati !
freddo e silenzioso questo luogo spento
che sorte avversa che vita vi ha negato.

Così i ricordi, come polvere nel vento,
bruciano gli occhi ed infiammano il cuore.
Riecheggia nell'aria un triste lamento

e una lacrima scorre dal viso senza rumore.
Che un pò di calore raggiunga le vostre membra,
sarete nei miei pensieri, oltre che nel cuore,
nei ricordi di ieri perchè non tutto muore.

Stress

segnalata da Stress domenica 2 novembre 2003

stelline voti: 19; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Un Piccolo Raggio di Luce

Un piccolo raggio di luce
mi acquieta e illumina il volto.
Non è il sole non è la luna
è solo una bambina che vedo poche volte.
A te ! piccina che sento sorridere e parlare
che vedo crescere e giocare,
vorrei dire questo:
nei tuoi capelli chiari,
nei tuoi teneri pensieri,
nei tuoi occhi sinceri
c'è la purezza del tuo cuore.
Ma presto la vita e il tempo
vorranno toglierti quel candore,
gli anni ti renderanno forse cupa e scura
e ti appassiranno come un fiore.
Tu ! quell'innocenza non fartela rubare,
non farti strappare quello che hai di più puro:
i tuoi teneri pensieri,
i tuoi occhi sinceri
e l'amore nel tuo cuore.

STRESS

segnalata da Stress mercoledì 15 ottobre 2003

stelline voti: 18; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Figlio del Male

Nessuno sa è capisce
quanto è crudele una vita che finisce
in un barcollante sentiero di dolori e di pene,
sempre in cerca di roba da mettere in vena.
Lo stato non nutre il tuo palato,
vorrebbe solo tenerti legato;
lontano dagli occhi della gente per bene,
pericoloso assassino che disprezza e teme.
Loro non vedono in te un malato,
aborrono solo il tuo operato,
vorrebbero vivere più tranquilli,
tapparsi le orecchie e non sentire che strilli.
Ma un tempo anche tu vivevi beato,
non commettevi ogni giorno reati,
forse non eri proprio contento
ma avevi famiglia, amici, parenti.
Volevi studiare o trovarti un lavoro
e magari la sera passavi le ore
pensando alla vita e al tuo futuro
che sembrava lontano e ti dava paura.
Così un bel giorno diventasti pazzo,
smettesti di essere quel bravo ragazzo
e provasti per gioco solo una volta,
ma finisti fregato dalla tua sorte.
Figlio del male, senza più denti,
figlio di un mondo di prepotenti.
Voi che vi arricchite con queste sostante,
che generate feriti senza speranza,
più proibite e più guadagnate,
più questo mondo rimane drogato
dalla vostra arroganza e dalla ignoranza.

E tu che triste ti fai ogni sera,
tu che non cerchi più primavere,
attendi solo nella notte
l'attimo gelido della morte.

Stress

segnalata da Stress lunedì 13 ottobre 2003

stelline voti: 20; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

LA MAI PRIMAVERA

Rivedo rondini ritornare a nidi consumati,
l'azzurro splendere in alto nel cielo
e i fiori colorare di nuovo i prati.
Sento nell'aria un profumo di rose
e un ronzio di api che mi passano vicino
mentre il sole riscalda di nuovo le cose...
Ma il gelo che porto dentro non va più via,
avvolge e nutre i miei pensieri
rinfresca e cura le mie ferite
e il ricordo di te, forse più sbiadito,
fa meno male.
Ma cova come fuoco sotto la cenere,
brucia come foglie essicate dal sole
e urla silenzioso perchè tradito.

Stress - tratto da parole in rima

segnalata da Stress martedì 7 ottobre 2003

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Dedicata alla bella crudelia

in un giorno senza sole...

Stress

segnalata da Stress mercoledì 1 ottobre 2003

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Un giorno senza sole

Mi sento triste e solo
come in un giorno senza sole
in un campo senza un fiore...
senza te.
Sai cos'è questa cosa che mi prende ?
Che mi cattura e mi sorprende ?
Tu sai perchè !

Ascolta il mio cuore allora
che fugge lontano da te,
perchè ha paura di soffrire,
e tu lo faresti morire,
se un giorno tutto finisse
e questo sogno svanisse
portandoti via da me.

Dedicata a te bella crudelia
e a tutte le ragazze della chat
Spoglie fuori
e vestite dentro
di tanta bellezza.

Stress

segnalata da Stress mercoledì 1 ottobre 2003

◄ indietro
1 2


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

15 ms 00:48 06 072022 fbotz1