Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » antoine de saint-exupery

Tutte le frasi dell'autore antoine de saint-exupery

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo » tristezza

"Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero.
Tu avrai, tu solo, delle stelle che saranno ridere!"
E rise ancora.
"E quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto.
Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me.
E aprirai a volte la finestra, così, per piacere...
e i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo.
Allora tu dirai" Sì, le stelle mi fanno ridere! "E ti crederanno pazzo.
T'avrò fatto un brutto scherzo..."e rise ancora.
"Sarà come se t'avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere..."

Antoine De Saint-Exupery - tratto da Il piccolo principe

segnalata da marines domenica 17 giugno 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sanno ridere! (…) E quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto.
Sarai sempre il mio amico.

Antoine de Saint-Exupéry

segnalata da marines domenica 12 febbraio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Avrai dispiacere. Sembrerò morta e non sarà vero..."
Io stavo zitta.
"Capisci? E' troppo lontano. Non posso portare appresso il mio corpo.
E' troppo pesante".
Io stavo zitto.
"Ma sarà come una vecchia scorza abbandonata. Non sono tristi le vecchie scorze..."
Io stavo zitta.
Si scoraggiò un poco. Ma fece ancora uno sforzo:
"Sarà bello, sai. Anch'io guarderò le stelle. Tutte le stelle saranno dei pozzi con una carrucola arrugginita. Tutte le stelle mi verseranno da bere..."
Io stavo zitta.
"Sarà talmente divertente! Tu avrai cinquecento milioni di sonagli, io avrò cinquecento milioni di fontane..."
E tacque anche lui perché piangeva.
"E' là. Lasciami fare un passo da sola".
Si sedette perché aveva paura.
E disse ancora:
"Sai... il mio fiore... ne sono responsabile! Ed e' talmente debole e talmente ingenuo. Ha quattro spine da niente per proteggermi dal mondo...".
Mi sedetti anch'io perché non potevo più stare in piedi.
Disse: "Ecco... e' questo qui..."
Esitò ancora un poco, poi si rialzò. Fece un passo. Io non potevo muovermi.
Non ci fu che un guizzo giallo vicino alla sua caviglia.
Rimase immobile per un istante.
Non gridò. Cadde dolcemente come cade un albero.
Non fece neppure rumore sulla sabbia.

Antoine de Saint-Exupéry - tratto da Il Piccolo Principe

segnalata da marines mercoledì 10 novembre 2010

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » cultura » libri

"Ammirami" disse il vanitoso
"Ti ammiro" rispose il Piccolo Principe "ma tu che te ne fai?"

Antoine De Saint-Exupéry - tratto da Il Piccolo Principe

segnalata da gionzi lunedì 19 novembre 2007

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » cultura » libri

Perché bevi?" chiese il Piccolo Principe all'ubriacone
"Per dimenticare che ho vergogna" risposte quest'ultimo
"Vergogna di ché?" insistette il Piccolo Principe
"Vergogna di bere.."
I grandi, decisamente, sono molto, molto bizzarri, si disse
il Piccolo Principe mentre se ne andava.

Antoine De Saint-Exupéry - tratto da Il Piccolo Principe

segnalata da gionzi lunedì 19 novembre 2007

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

gli uomini si imbucano nei rapidi,ma non sanno più che cosa cercano . allora si agitano e girano intorno a se stessi...

antoine de saint-exupery - tratto da il piccolo principe

segnalata da **mary** martedì 13 dicembre 2005

stelline voti: 3; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

Gli uomini coltivano cinquemila rose nello stesso giardino.. e non trovano quello
che cercano.. E tuttavia quello che cercano potrebbe essere in una sola rosa o in un
po’ di acqua

Antoine de Saint-Exupéry - tratto da Il piccolo principe

segnalata da Joey venerdì 28 ottobre 2005

stelline voti: 5; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

Il Piccolo Principe fini sulla terra, nel bel mezzo del deserto.
"Dove sono gli uomini?" disse il Piccolo Principe "si é un pò soli nel deserto"
"Si è soli anche con gli uomini" rispose il serpente

Antoine de Saint-Exupéry - tratto da Il piccolo principe

segnalata da Joey venerdì 28 ottobre 2005

stelline voti: 6; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

Che si tratti di una casa, delle stelle o del deserto, quello che fa la loro bellezza è invisibile...

Antoine de Saint-Exupéry - tratto da Il piccolo principe

segnalata da Joey venerdì 28 ottobre 2005

stelline voti: 4; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.

Antoine de Saint-Exupéry - tratto da Il Piccolo Principe

segnalata da Joey venerdì 28 ottobre 2005

◄ indietro
1 2 3


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

15 ms 03:56 29 052022 fbotz1