Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » libero » 2 referendum

2 referendum

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

491 visite

Sono presenti 17 post.

messaggi per pagina
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka lunedì 28 giugno 2004 03:521/17
Visto che c'è clima di referendum, ne vorrei proporre uno, non tanto per decidere qualcosa perchè non so nè i termini legali nè le preferenze del ns mod, ma cmq a titolo di preferenze personali...

Forum e chat, li preferite con o senza censura?

avatarstellina Hombre lunedì 28 giugno 2004 04:372/17
Ormai dappertutto la censura esiste poco, specie nella tv ke è uno dei principali mezzi di comunicazione e dove i bambini passano davanti parecchio tempo, però credo ke almeno qui, un sito in cui il tema centrale è l'amore l'amicizia, insomma frasi, debba cercare di restare puro per com'è, al massimo qlk faccina ambigua...si deve pur trovare da qlk parte un'oasi di pace estraneo alle volgarità quotidiane...perlomeno qst è quello ke penso io...
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria lunedì 28 giugno 2004 09:033/17
visto che la censura cancella solo le "parolacce" e non elimina i contenuti volgari dei post...forse la toglierei e farei in modo di poter controllare il contenuto dei post e non solo una parolina volgare...
non so se mi sono spiegata!
glò
japanime > a kostellina stellina stellina stellina stellina stellina giacomina lunedì 28 giugno 2004 09:544/17
Il 28/06 09:03 gloria ha scritto:
visto che la censura cancella solo le "parolacce" e non elimina i contenuti volgari dei post...forse la toglierei e farei in modo di poter controllare il contenuto dei post e non solo una parolina volgare...
non so se mi sono spiegata!
glò

anke io la penso cm lei!
avatar 14stellina stellina stellina stellina Happy lunedì 28 giugno 2004 10:475/17
Gloria sn d'accordissimo. Non abbiamo mai potuto esprimere "degnamente" la rabbia che proviamo verso una persona, anche se scherzosa, se non abbiamo diritto di usare le "parolacce" intere. ed è anche vero che bisogna controllare di + i contenuti xkè c'è sata una certa discussione in chat, ma nn ne voglio parlare. QUALCUNO ha offeso molto QUALCUN'ALTRO ma ho detto che non ne voglio parlare, e non voglio che succeda ancora.
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy lunedì 28 giugno 2004 11:546/17
Per me, se ai fini della legalità la censura nn è obbligatoria, è meglio toglierla!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina spaider lunedì 28 giugno 2004 12:147/17
io sono dell'idea che non è una censura che limita un discorso, non un beep che riduce la volgarità, e mi sembra di torvare altri in accordo con me.

quindi bisognerebbe giustamente autocontrollarsi ed eliminare post volgari.

per la chat nn si può fare nulla...
almeno non credo che ci sia modo tranne autocontrollo come dicevo prima, boh... oppure bannare chi per esempio insulta gratuitamente, come forse nel caso che racconta happy.

un'altra cosa... lo metto tra i sondaggi così vediamo le percentuali?
risposta sì/no secca!
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka lunedì 28 giugno 2004 18:088/17
Ottima idea spa..

cmq, per favore, evitate di rispondere altro o di astenervi, non avrebbe senso..

si o no..
600avatars45x45 > 019stellina stellina stellina stellina stellina balis lunedì 28 giugno 2004 18:299/17
la costituzione italiana ,art 21 primo capoverso, cita: "Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. "

mentre all'ultimo recita :" [omissis] ...Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume."

adesso come adesso la chat censura solo i termini ma lascia libertà d'espressione!!
così nn si stravolge il senso del discorso ne si lede la sensibilità visiva degli altri.

per quanto riguarda i contenuti degli scritti, penso ci debba essere un utente predisposto a ciò che banna chi è indesiderato o un link apposta, come succede in altre chat (giusto miki ??) !!
altrimenti.... bisogna confidare nella buona educazione altrui!!!

bye
Balis
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] martedì 29 giugno 2004 13:1910/17
Con la cancellazione di alcune lettere non si lede il diritto di opinione, perché rimane inalterato il senso della frase e poi perché chiunque è capace di esprimerla evitando certe espressioni. Si tratta di elaborare e nei giusti modi si può dire tutto (una ogni tanto può scappare, se viene filtrata è meglio).

Per quanto riguarda la televisione, tirata in ballo in un altro thread da Luka, non credo che sia un buon modello di riferimento.
Comunque in televisione non sento tutte queste parolacce, non so che programmi tu Luka segua, ma
credo gli stessi che seguo io. Fanno eccezione alcuni programmi comici dove le parolacce sono utilizzate con gusto provocatorio e inserite spesso all'interno di contesti surreali.

La censura automatica:
*) risparmia tempo e arrabbiature al moderatore
*) risparmia cancellazioni di messaggi all'utente che scrive:
nel regolamento dei forum da sempre c'è scritto è vietato utilizzare un linguaggio volgare,
il fatto che una parolaccia sia parzialmente oscurata attenua tale violazione
*) evita che questo sito sia indicizzato dai motori di ricerca con certe parole ...
*) permette all'utente di rendersi conto quando utilizza un linguaggio non appropriato
*) rispetta chi non gradisce questo tipo di linguaggio
*) mantiene coerente il sito con la sua natura: questo non è un sito volgare le parolacce lo sono
*) limita la litigiosità: le parolacce possono scappare, se sono rivolte verso una persona la censura automatica limita l'effetto offensivo percepito

Ne approfitto per dire che il sondaggio proposto da spaider "referendum n°2" ha un titolo sbagliato perché non ha alcun potere normativo mentre i referendum lo hanno, spero che non segua il "referendum n°3: abolire la pubblicità dal sito" e il "referendum n°4: sopprimere il moderatore"

Il 28/06 09:03 gloria ha scritto:
e farei in modo di poter controllare il contenuto dei post e non solo una parolina volgare...
non so se mi sono spiegata!

Io non ho mica capito. Se trovi un contenuto volgare puoi segnalarmelo, ci vogliono circa 10 secondi per farlo, basta cliccare sul link "elimina" che trovi sopra ad ogni post e ad ogni argomento, e scrivere una breve motivazione, successivamente io leggo la tua segnalazione e decido il da farsi. E' da 15 giorni che c'è quel link, le uniche segnalazioni pervenutemi riguardano errori di inserimento oppure sono richieste di cancellazione di propri messaggi, quindi non ci sono contenuti volgari (???)
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 30 giugno 2004 02:5611/17
Miki mi riferivo ai programmi comici..

d'accordo che la parolaccia a volte può essere sia volgare che offensiva, ma ci sono altri contesti,secondo me, in cui essa non lo è in nessuno dei due casi, ad esempio:

quando,facendo una battuta, la sostituzione della parolaccia con un sinonimo altera il concetto stesso della frase (in quanto spesso non esistono sinonimi che rendano allo stesso modo di un innocente e comune parolaccia).

quando, nei thread come questi, si parla di "< donne di facili costumi">,comunemente chiamate tr...

allora il concetto di fondo secondo me è questo:

da un lato, trovo che la volgarità non stia nel termine in se ma nel contenuto dell'intero discorso.

dall'altro, trovo un pò ipocrita fare tutta questa morale quando si sa che cmq, nel nostro linguaggio comune, qualche parolaccia la diciamo tutti, e nessuno credo si scandalizzi.

Sono d'accordo con te che ogni tanto qualcuna può scappare, mentre l'eccesso può infastidire (principalmente la figura del mod, che in questi casi si sente responsabile dell'immagine del sito di fronte a nuovi iscritti) però, se in questo thread si è esagerato un pò, credo sia stato dovuto solo al tema di discussione, perchè, come si può notare, in altre discussioni non c'è la stessa frequenza di uso di tali termini..

cioè,che senso ha censurare quando poi di presenza si dicono lo stesso?

basterebbe un pò di giudizio da parte di chi scrive, e anche un pò di buona volontà in più da parte tua a controllare che le discussioni non degerinino in volgarirà, anzicchè affidare,pigramente, tale compito ad un programma,che altro non fa che censurare (in alcuni casi) il reale significato di un pensiero, che con un sinonimo non sarebbe più lo stesso.

In altri casi, sono d'accordo con te, ma a mio avviso la censura dovrebbe essere fatta da te, non da un programma automatico.

E trovo anche giusto, che anzicchè cancellare tutto il post, si debba cancellare solo la parola,o il rigo, contenente la parola (se proprio si deve), perchè magari nel post c'erano intenzioni a cui,chi l'ha scritto, ci teneva..

cmq questa è la mia opinione, discutibile senza dubbio, così come rispetto quelle altrui.
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] mercoledì 30 giugno 2004 07:1312/17
<<
dall'altro, trovo un pò ipocrita
>>
sorvolo sull'ipocrita

<<
fare tutta questa morale
>>
non mi pare di aver dato lezioni di buona educazione

<<
quando si sa che cmq, nel nostro linguaggio comune, qualche parolaccia la diciamo tutti, e nessuno credo si scandalizzi.
>>
Non è questo il punto. Se voglio andare in una discoteca e so che in quella discoteca non si può entrare con le scarpe da ginnastica, indosso un altro paio di scarpe, poi le scarpe da ginnastica le metterò per andare in altri luoghi.

<<
però, se in questo thread si è esagerato un pò, credo sia stato dovuto solo al tema di discussione, perchè, come si può notare, in altre discussioni non c'è la stessa frequenza di uso di tali termini..
>>
Il thread al quale ti riferisci è all'interno del forum "sesso" dove è specificato nel sottotitolo "senza volgarità", perché parlando pubblicamente di sesso, non fra amici, ma fra amici, conoscenti e sconosciuti (x es. chi legge senza intervenire) di età sconosciuta, occorre usare un linguaggio appropriato. Non so se tu abbia mai seguito una trasmissione televisiva di sessuologia, se lo hai fatto avrai notato la correttezza del linguaggio e l'assenza di ognuna delle parole presenti nella bad word list.

<<
che senso ha censurare quando poi di presenza si dicono lo stesso?
>>
Luka perché di presenza le dici ad una o più persone che conosci, non le dici in piazza con il megafono.

<<
basterebbe [omissis] un pò di buona volontà in più da parte tua a controllare che le discussioni non degerinino in volgarirà
>>
Non si tratta di volontà si tratta di tempo e anche di un altro fatto.
Nei primi tempi intervenivo più spesso sui forum come moderatore x ristabilire un po' l'ordine, adesso lo faccio molto saltuariamente perché mi sono accorto che tali interventi generavano malcontento sia in me che in chi veniva ripreso.
E così cerco di seguire un aforisma di Leonardo da Vinci "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese" eliminando il post interessato dal forum e copiandolo nel "cestino" dell'utente con una breve motivazione, evitando di "svergognarlo" pubblicamente.

Mi piacerebbe riuscire a seguire di più quell'aforisma sia da moderatore che da partecipante, ma mi risulta difficile farlo verso chi non lo segue nei miei confronti e/o del sito (questo thread non c'entra niente). Comunque sempre meglio in pubblico che alle spalle

<<
E trovo anche giusto, che anzicchè cancellare tutto il post, si debba cancellare solo la parola,o il rigo, contenente la parola (se proprio si deve), perchè magari nel post c'erano intenzioni a cui,chi l'ha scritto, ci teneva..
>>
Non posso modificare uno scritto altrui, assolutamente, non lo farò mai, l'ho fatto solo in 2 casi limite x oscurare con dei cancelletti dei cognomi di persone. Rischio di travolgere il pensiero di una persona, e credo che sia pure illegale.
Il cestino viene incontro a questa esigenza, permette all'autore del messaggio di fare un rapido copia e incolla e di reinserirlo senza le parti che sono causa della eliminazione.

<<
cmq questa è la mia opinione, discutibile senza dubbio, così come rispetto quelle altrui.
>>
Anch'io rispetto tutte le civili opinioni espresse in questo thread.

--------
x Nap
Vorrei conoscerlo bene il diritto di Internet, magari fra un po' me lo spiegherai tu, le leggi ci sono ma c'è pure una giungla di interpretazioni. Che io sappia non esiste un reato di parolaccia, mentre esiste invece il reato di bestemmia, se però la parolaccia è usata per offendere qualcuno allora si può ricadere nel reato di ingiuria (se detta direttamente) o di diffamazione (se detta alle spalle), certo è difficile che quando insulti qualcuno questo ti denunci. Sinceramente non sò se il sito possa essere corresponsabile.
Comunque le leggi sono una cosa, su Internet esistono anche altre norme di buon comportamento che prendono il nome di Netiquette, il regolamento dei forum di questo sito, come quelli della maggior parte dei forum presenti su Internet, è ispirato soprattutto da queste norme.
avatar 14stellina stellina stellina stellina Happy mercoledì 30 giugno 2004 10:1713/17
Ma Miki, comunque anche se censuri le parolacce, il significato offende molto lo stesso! Sul forum non c'è problema, perché puoi tranquillamente cancellare i messaggi volgari, ma in chat dovresti fare in modo di pubblicare un po' più tardi il messaggio scritto da chiunque, per avere il tempo di eliminarlo se è troppo volgare. Se non vuoi farlo perché non vuoi leggere tutti i messaggi (e per questo ti capisco), almeno progetta un specie di punizione per chi scrive messaggi volgari. (Magari assumendo delle spie perché controllino in chat)
Non so, gli impedisci di entrare nel sito per un tot di giorni, o li invii dei messaggi ammonendo di moderare il linguaggio, cose del genere insomma...
600avatars45x45 > 516stellina stellina stellina stellina stellina Lamu mercoledì 30 giugno 2004 14:3814/17
Io sono d'accordo alla censura...già se ne sentono troppe di parolacce in giro, specie da parte delle ragazze, cosa, a mio parere, orribile e poco femminile....Proprio sulla chat ho assistito una volta ad un litigio tra 1 ragazzo e 1 ragazza in cui lei riempiva le sue frasi di tante brillanti stelline(asterischi)...figuriamoci se le parole erano ben evidenti!!Non voglio fare la moralista...ammetto ke scappa anke a me ogni tanto la parolaccia, una in particolare...ma sinceramente se togliere la censura equivale a dover assistere a discussioni come quella ora citata, preferisco così!
nessunostellina stellina stellina stellina iaya mercoledì 30 giugno 2004 14:5315/17
censurare nn serve a molto,ma x delle parole si potrbbe fare anke a meno della censura,poi se c'è o nn c'è a me sinceramente nn me ne frega + d tanto
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka venerdì 2 luglio 2004 10:3716/17
Chiedo scusa, ho fatto un pò di (non so che termine usare) confusione, e non si capisce nulla.. quindi riscrivo tutto.

>Luka ha scritto:

però, se in questo thread si è esagerato un pò, credo sia stato dovuto solo al tema di discussione, perchè, come si può notare, in altre discussioni non c'è la stessa frequenza di uso di tali termini..

Miki ha risposto:

Il thread al quale ti riferisci è all'interno del forum "sesso" dove è specificato nel sottotitolo "senza volgarità", perché parlando pubblicamente di sesso, non fra amici, ma fra amici, conoscenti e sconosciuti (x es. chi legge senza intervenire) di età sconosciuta, occorre usare un linguaggio appropriato. Non so se tu abbia mai seguito una trasmissione televisiva di sessuologia, se lo hai fatto avrai notato la correttezza del linguaggio e l'assenza di ognuna delle parole presenti nella bad word list.

Luka ha risposto:

>> Si, sono d'accordo con te sul fatto che nel parlar di sesso si debba usare ancor di più un linguaggio corretto, ma vedi miki, io credo che il linguaggio corretto vada usato nel nominare parti del corpo è/o situazioni che altrimenti renderebbero volgare la discussione.
e infatti parlando di <sesso>, ci siamo sempre espressi in modo decoroso, dimostranto intelligenza e serietà.

ma lì si parlava di sociologia, non di sesso.
il thread era sconfinato in OT e si parlava del perchè le donne vengano chiamate tr...

in una discussione del genere, secondo me è concesso chiamare le cose con il proprio nome, appunto perchè si parlava di TERMINOLOGIA.

dire donne di facili costumi è meno offensivo del dire tr... quindi non era possibile esprimersi in altro modo senza alterare il senso del discorso.

in tutti gli altri casi posso anche darti ragione (anche se io la penso diversamente) ma in quella discussione no.

per questo prima spiegavo che a volte le parolaccie rendono il senso in modo inequivocabile, e non possono essere sostituite.

in certi casi, naturalmente, solo in alcuni (unaltro caso è la comicità,anche se non sempre, anche li è necessario che vegano dette con intelligenza,altrimenti si scade nella volgarità). quella discussione,secondo me, era uno di quei casi, e non c'era bisogno di fare morale.

p.s. fare morale non significa dare lezioni di buona educazione,assolutamente.

significa argomentare qualcosa tramite discorsi etici e di costume, a volte anche filosofici. il chè è diverso..

cmq va bene lo stesso, figurati...

mi stavo solo spiegando meglio..
japanime > a kostellina stellina stellina stellina stellina stellina giacomina venerdì 2 luglio 2004 10:4417/17
Il 30/06 10:17 Happy ha scritto:
Ma Miki, comunque anche se censuri le parolacce, il significato offende molto lo stesso! Sul forum non c'è problema, perché puoi tranquillamente cancellare i messaggi volgari, ma in chat dovresti fare in modo di pubblicare un po' più tardi il messaggio scritto da chiunque, per avere il tempo di eliminarlo se è troppo volgare. Se non vuoi farlo perché non vuoi leggere tutti i messaggi (e per questo ti capisco), almeno progetta un specie di punizione per chi scrive messaggi volgari. (Magari assumendo delle spie perché controllino in chat)
Non so, gli impedisci di entrare nel sito per un tot di giorni, o li invii dei messaggi ammonendo di moderare il linguaggio, cose del genere insomma...


potresti nominare delle specie di "moderatori"...in modo ke in chat nessuno venga offeso...
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 21:31 25 072021 fbotz1