Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » sesso e dintorni » scelta

Scelta

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione


divieto questa pagina non è adatta ai minori di 14 anni divieto

1111 visite

Sono presenti 44 post. Pagina 3 di 3: dalla 41a posizione alla 44a.

1 2 3
avanti ►
messaggi per pagina
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka lunedì 18 ottobre 2004 17:2941/44
non so quale preferirei delle 2.. sono un tipo carnale, ed i tradimenti fisici mi fanno stare parechio male.. più di quelli mentali..

ma c'è da considerare una cosa.. il fatto che mentre si faccia l'amore o sesso come lo si voglia chiamare, si pensi a qualc1 altro/a è una cosa molto diffusa e comune.. è lo stesso discorso del tradimento con il pensiero, quando ci passa davanti una persona per strada e ci giriamo a guardarla.. è come un gioco infondo, e viene fatto per gioco molto più spesso di quanto si possa pensare.

Preferirei la prima a patto naturalmente, che sia un discorso isolato e che non capiti spesso, e soprattutto che non capiti sempre con la stessa persona.. lo paragonerei facilmente al fatto che lei mi confessasse di masturbarsi pensando ad altri (e non sempre lo stesso) oppure un sogno erotico con uno sconosciuto che però le è piaciuto..
sono cose comuni che capitno a tutti.. se si dovesse badare a queste cose,o prendersla, ci ritroveremmo in un mare di menzogne e di ipocrisia, dove ognuno dice di esser santo quando invece non lo è.. ed in effetti, sono cose comprensibili, e molto comuni.. il difficile è avere un rapporto maturo abbastanza da poterne parlare..

mentre, non accetterei assolutamente che lei pensasse spesso ad una persona,della quale magari si è presa una mezza cotta.. in questo caso taglierei il rapporto..
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 giovedì 8 giugno 2006 22:0042/44
Se pensa a me mentre sta con un'altra mi chiedo: "Ma allora perchè è li con lei?" Forse io non sono abbastanza, in quel caso per me può tranquillamente andare in cerca di quel di più di cui ha bisogno perchè se io non basto io allora non lo vorrei più al mio fianco; se invece sta con me ma pensa ad un altra mi chiederei "perchè quando sta con me pensa ad un'altra?" Cos'è che l'altra potrebbe offrirgli più di me?, a quel punto cercherei di scoprirlo sondando il terreno,... solo che ste idee mi verrebbero solo se le venissi a sapere, che pensa ste cose....
avatar 28pollyanna venerdì 14 luglio 2006 19:2243/44
Mi sembra un quesito un po' strano.
Anch'io penso che siano cose che possono accadere e anche abbastanza comuni e tutti lo ammetteremmo se non fossimo cosi' bigotti.
L'eccitazione e l'amore sono due cose ben diverse e le fantasie esistono e non possono essere represse.
Diverso e' quando fai l'amore con il tuo partner e ti capita di pensare ad un tuo ex o comunque ad una persona con cui hai avuto un forte coinvolgimento sentimentale e che suscita ancora in te emozioni. Quello e terribile!
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio venerdì 14 luglio 2006 21:4044/44
...bè..in realtà cambia solo chi subisce il pensiero e chi l'azione........
....dato che non posso entrare nella testa delle persone...(almeno non ancora...)...preferirei di non saperlo...
1 2 3
avanti ►
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.

© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 05:17 26 092022 fbotz1