Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » pena di morte

Pena di morte

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

837 visite

Sono presenti 38 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
nessunorommy8 venerdì 25 febbraio 2005 22:461/38
siete a favore o contro...e perchè?

nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola venerdì 25 febbraio 2005 23:012/38
Contro. Non credo che con la morte si possa pagare x il male che è stato fatto (naturalmente parlo di cose gravi). Come ho scritto nel sondaggio,credo che la miglior punizione sia chiudere la persona in questione in isolamento e lasciarla morire li. E invece spesso si permette anche di far uscire quelle persone per buona condotta e roba varia..mah..preferisco che marciscano in prigione x il resto della loro vita,morire li farebbe soffrire solo x un piccolo lasso di tempo,che non è niente in confronto al dolore che hanno arreccato..
giuggiola
600avatars45x45 > 003stellina stellina stellina stellina AMORE sabato 26 febbraio 2005 00:123/38
contro perchè nessuno di noi è padrone della propria Vita figuriamoci di quella degli altri!!!
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy sabato 26 febbraio 2005 00:334/38
sono a favore di altri tipi di misure..qualcosa che faccia soffrire per davvero..che faccia capire l'errore in modo da nn ricascarci...la pena di morte serve a poco o niente!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut sabato 26 febbraio 2005 10:375/38
Allora sono contrario alla pena di morte, perchè molto intensiva ma poco estensiva, mentre l'ergastolo è estensivo ma non intensivo.
Un "memento" potrebbe essere definibile dalla pubblica gogna, ma è considerabile come disumano.
Alla fine per la insicurezza insita nella giustizia propendo per l'ergastolo, ma senza sconti nel caso di delitti efferati con premeditazione.
Rimane ovvia che la condanna deve essere basata su prove sicure e su moventi certi e non su prove indiziarie o teoremi creati per il momento.
Anche se abbiamo un sistema giudiziario a più gradi non vedo giusto condannare in primo grado unapersona innocente tanto poi potrà essere assolta.
Ciao ciao
calvin and hobbes > hobbes 3stellina stellina isobel sabato 26 febbraio 2005 13:546/38
favorevole. principalmente perchè il sistema giudiziario italiano troppo spesso è inaffidabile. e vediamo efferati assassini, stupratori e cose simili uscire di prigione dopo pochi anni.
è vero che, come dite voi, la morte immediata è quasi dolce rispetto al marcire in prigione... ma purtroppo l'ergastolo qui lo danno raramente...
nessunostellina stellina Soffiamorte sabato 26 febbraio 2005 22:007/38
favorevole.

ho una visione un po' drastica delle cose su questi punti di vista, e non ritengo che un 18enne (ad esempio) di buona famiglia che rapina un benzinaio e ammazza il gestore a pistolettate abbia diritto di vivere.

se dovessi fare un altro esempio, la storia dei due ragazzi, che ammazzarano la amdre e fratellino di lei (nn ricordo i nomi) : sinceramente per me li avrei gassati sul posto.

a mio parere ormai la società è troppo orientata verso il "volemose bene", cioè sta tropp oa guardare i problemi in modo poco pratico.

a me non interessa se quella ragazza si drogava e non era in se quando ha commesso i lfatto: ha ammazzato una persona, la persona che le ha dato la vita: non merita di vivere lei stessa.

e questo è solo un esempio.

e soprattutto è solo il mio punto di vista, no ndico di avere la veirtà assoluta in bocca
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka sabato 26 febbraio 2005 22:108/38
Contrario perchè per come la vedo io nessun essere ha il diritto di uccidere un suo simile per punizione.

Rispondendo a danut, la pena di morte oltre che intensiva è anche estensiva, perchè i carcerati nel braccio della morte aspettano dai 15 ai 20 anni prima di essere giustiziati.. E questo è di una ferocia tremenda, non so come tutto ciò possa essere legale perchè è una tortura vera e propria.

Preferirei vedere questa gente ai lavori forzati di pubblica utilità, gli farei cotruire nuove carceri, coltivare terreni per conto di altri, ecc..
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut domenica 27 febbraio 2005 04:089/38
intendevo estensiva verso colore che son fuori.
Le pene dovrebbero creare la paura delle illegalità, cosa che non fanno per quei problemi che ho citato.
Ciao ciao
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina EvilEky domenica 27 febbraio 2005 11:4410/38
...CONTRO...
Nn servirebbe a niente vendicare il sangue cn altro sangue!
Poi pensa,Rommy,se condannassero 1 innocente...accusato ingiustamente,ke nn merita la morte x 1 delitto ke lui nn ha fatto...pensa,se fossi TU quell'innocente!
Siamo evoluti,nn siamo animali,nn ragioniamo + dicendo:"Okkio x okkio,dente x dente!"
A ke servirebbe uccidere 1 xsn ke ha ucciso....a togliere 1 sfizio pubblico?!....nn rimetterà in vita quello già morto!!!
animaniacs > brainstellina stellina stellina stellina stellina Diana domenica 27 febbraio 2005 11:5711/38
contraria.

(vabbè, l'ho già scritto nel sondaggio, ma lo riscrivo)uccidendo il condannato non si punirebbe lui stesso, ma i suoi conoscenti che ne piangerebbero la morte!
chi fa un reato deve andare in carcere, che è peggio!(rigorosamente senza sconti di pena, quelli proprio no)

e cmq in teoriaa la pena dovrebbe servire come rieducazione, non come vendetta!
nessunostellina stellina Soffiamorte domenica 27 febbraio 2005 20:1712/38
io ritengo che piu' severa è la pena, maggiore è l'effetto deterrente che genera: se mettessimo la pena capitale anche per lo scippo, e dimsotrassimo che la usiamo, penso che gli scippi verrebbero mooooooooolto diradati.

nei paesi dove vige la legge del corano, se rubi ti taglian una mano, e sinceramente, di ladri (per informazioni dirette ricevute) ce ne sono davvero pochi
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ lunedì 28 febbraio 2005 15:2413/38
favorevole anche io.
più la pena è severa, meno noi tutti penseremo di compiere quel determinato reato.
poi, come dice isobel, qui l'ergastolo lo danno troppo di rado.
600avatars45x45 > 051stellina stellina stellina stellina stellina Rita lunedì 28 febbraio 2005 22:0614/38
sono totalmente contaria.....ok carcere a vita, ma nessuno ha diritto di decisione sulla vita o la morte di un'altra xsona....tranne Nostro Signore...
nessunostellina stellina stellina stellina iaya lunedì 28 febbraio 2005 23:4015/38
Il 28/02 22:06 Rita ha scritto:
sono totalmente contaria.....ok carcere a vita, ma nessuno ha diritto di decisione sulla vita o la morte di un'altra xsona....tranne Nostro Signore...
quoto
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy lunedì 28 febbraio 2005 23:4816/38
Il 27/02 20:17 Soffiamorte ha scritto:
io ritengo che piu' severa è la pena, maggiore è l'effetto deterrente che genera: se mettessimo la pena capitale anche per lo scippo, e dimsotrassimo che la usiamo, penso che gli scippi verrebbero mooooooooolto diradati. nei paesi dove vige la legge del corano, se rubi ti taglian una mano, e sinceramente, di ladri (per informazioni dirette ricevute) ce ne sono davvero pochi
bah...nn mi pare che negli stati uniti ci sia una così grande paura di commettere omicidi...
tiny toons > babs bunny 2stellina stellina stellina Venere83 martedì 1 marzo 2005 16:3817/38
nn in tutti gli stati uniti vige la pena di morte... nn generalizzare... poi qst luogo comune va sfatato: nn si puo paragonare l'italia agli stati uniti in base ai reati o roba varia... è + ke ovvio dato ke l'estensione degli stati uniti è enorme, pensa ke sl la california è + grande dell'italia! io ci sn vissuta là e credimi c'è + ordine e meno delinquenza di qui... le leggi si rispettano molto di +.
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka martedì 1 marzo 2005 18:4518/38
Gli americani stessi vogliono la pena di morte, un aspirante presidente che voglia abolire la pena d morte in america non avrebbe speranze di essere eletto.. stessa cosa per la guerra..

ma sono loro a volerlo, e hanno il diritto di autogestirsi come vogliono..

così come noi europei abbiamo il diritto di considerarci più colti di loro, e per questo rinnegare la pena di morte, europa che partoriva dante quando ancora in america vivevano gli indigeni....
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy martedì 1 marzo 2005 23:2619/38
Il 01/03 16:38 Venere83 ha scritto:
nn in tutti gli stati uniti vige la pena di morte... nn generalizzare... poi qst luogo comune va sfatato: nn si puo paragonare
generalizzare...paragonare...

dov'è che ho fatto tutto questo??

Ho solo detto che la pena di morte nn serve ad un fico secco perchè il tasso di criminalità nn scende!
600avatars45x45 > 516stellina stellina stellina stellina stellina Lamu mercoledì 2 marzo 2005 19:3820/38
Contraria contraria contraria....concordo sull'ergastolo...nn vedo xkè l'uomo, per punirne 1 altro di omicidio, debba makkiarsi dello stesso crimine...ki siamo noi per decidere della vita o della morte di 1 persona?
◄ indietro
1 2
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 05:30 26 092022 fbotz1