Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » libero » la mia ultima poesia.

La mia ultima poesia.

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

529 visite

Sono presenti 4 post.

messaggi per pagina
nessunostellina stellina stellina sabisse giovedì 15 settembre 2005 12:041/4
Chi ha voglia di commentare la mia ultima poesia?

"Mi sveglio sudata
con il tuo sapore dolce ancora sulla labbra,
su queste labbra dalla sete d'amore e di vita
che i tuoi occhi sanno colmare.

Il mio cuore batte a mille
come se non avessi mai pensato di dire basta
come se non ti avessi mai detto di fermarti.

La mia voglia di te non si esaurisce
su questo campo di battaglia
e senza paura affronto le mine di questo percorso
per raggiungere il magico tocco delle tue mani.

Sono attanagliata dal rimorso,
ripenso a quando il mio corpo ha ceduto al tuo sorriso
e in un attimo vedo la mia vita crollare in mille pezzi.
Ma unico punto al centro del mio universo: TU.

Dallo sguardo rapito dai miei sogni,
dalle labbra consumate dai miei baci.

Dai desideri repressi per troppo tempo,
dai fantasmi che combattiamo ad ogni nuovo abbraccio.

Ti desidero.
Ogni mia goccia d'anima incatena a sè
uno dei tuoi frammenti d'immagine."

Sabisse

cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 giovedì 15 settembre 2005 14:122/4
Te la commento io se vuoi! intanto ti faccio i complimenti, sei molto espressiva per l'età che hai!comunque se mi consenti due chiose, ti posso dire di non stancarti di sperimentare, le poesie d'amore o comunque di ambito sentimentale sono un classico della letteratura in genere ma esistono anche altri temi su cui lavorare e che possono costituire una sfida continua per migliorare! I giovani autori contemporanei guardano oltre se stessi, oltre il finito della propria anima perchè in ciò che li circonda vedono , perchè da ogni minima realtà vogliono cogliere emozioni, sensazioni ed intuizioni quotidiane, originali nella loro concezione e vere per essere poi infuse nella purezza della parola o in giochi e contaminazioni tra i linguaggi. Hai delle buone intuizioni, fai leva su tutto ciò che senti sia con il cuore che con i sensi e cerca di tradurli nelle immagini che ti piacciono o che ti riportano a ricordi del passato! In bocca al lupo e complimenti per il tuo libro!

Ah dimenticavo la seconda chiosa: è vero che vanno di moda le poesie a verso libero senza quindi una particolare struttura metrica ma quanto non risulta più soddisfacente costruire un vero e proprio sonetto ad esempio seguendo le regole classiche che lo caratterizzano! Non trovi?
nessunostellina stellina stellina sabisse giovedì 15 settembre 2005 14:393/4
grazie mille per il tuo commento!
come hai detto giustamente tu, l'amore non è l'unico sentimento che si può esprimere in poesia (infatti è un tema che tratto davvero poco); di solito scrivo poesie molto tristi, sulla solitudine, sul male del vivere...e cerco di esprimere ed esorcizzare tutto quello che mi fa star male..
per quanto riguarda la costruzione metrica...lo so...sono senza controllo, non riesco a seguire nessuna regola...
semplicemente perchè, quando scrivo, lo faccio per liberarmi di qualcosa, per sentirmi volare, e non riesco a farmi "limitare" da regole.
scrivo semplicemente le parole che la mia penna sceglie.
è un istinto incontrollabile...e mi piace per questo.

un bacione

sabina
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 giovedì 15 settembre 2005 14:524/4
Fai bene a seguire il tuo istinto e col tempo imparerai sicuramente ad incalanarlo in una buona forma metrica che sceglierai secondo le tue esigenze e il tuo stile!Spero di leggere presto qualche altro frutto della tua anima!
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

32 ms 00:27 26 072021 fbotz1