Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » libero » sogni e interpretazioni

Sogni e interpretazioni

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

733 visite

Sono presenti 26 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE venerdì 16 settembre 2005 11:211/26
Salve a tutti
Dopo un sogno che ho fatto qualche notte fa, ho pensato potesse essere carino inserire un argomento qui, dedicato ai nostri sogni e alle possibili interpretazioni (semiserie), che insieme potremmo dare.

In genere riesco in qualche modo a dare più o meno una interpretazione ai sogni che faccio, o una motivazione almeno! Stavolta no... e mi ha lasciato una cattiva sensazione dentro, una sorta di piccola angoscia che continua a covare sotto sotto...

In pratica ho sognato che ero nuovamente insieme al mio ex.
Passeggiavamo a mano presa, ed era tutto normale ed era come se mi fossi "svegliata nel futuro", nel senso che ero con lui e ricordavo perfettamente dei nostri 6 anni insieme, poi quando ci siamo lasciati, l'aver poi incontrato il mio Igny... e ricordavo nel sogno con nostalgia quel ragazzo, le sue mani grandi e forti, a come stavo bene con lui... sentivo tristezza per la fine del rapporto con lui e cercavo di ricordare come, perchè... e sopratutto perchè ero tarnata con T.!!!
Lo guardavo mentre pensavo a tutte queste cose, e lui beato e sorridente camminava accanto a me senza immaginare cosa mi passava per la testa...
Signore che brutta sensazione... fra me è T. è finita dopo una storia di 6 anni a causa della sua immaturità, alla situazione stagnante in cui si trovava ( e tutt'ora si trova), il suo carattere così volubile, incoerente... era capace di portarmi sulla luna tanto era dolce e premuroso nei miei confronti, e dopo un'ora per un... solo Dio sa quale motivo strano, dalla luna mi faceva precipitare... era una sofferenza e un'angoscia attendere la sera, aspettare che venisse a casa per uscire ( se veniva), e non sapere com'era, di che umore fosse... e quest'angoscia l'ho riprovata l'altra notte quando ho sognato di essere di nuovo con lui...
La tristezza di aver perso Igny e di non sapere come, non lo ricordavo... e la sensazione di sporco che avevo nel pensare a Igny mentre ero con T.... che brutto.

Era come trovarmi spettatrice impotente, di fronte alla mia vita cambiata per volere di chissà chi...

Era talmente tutto così reale che quando mi sono svegliata e ho preso coscienza, ho tirato un grosso sospiro di sollievo...

Se vi va provate ad aiutarmi a capire questo sogno, oppure raccontate i vostri!!!

Un bacio
Semplice

nessunostellina stellina stellina sabisse venerdì 16 settembre 2005 11:432/26
Ciao Semplice!
anche a me capita spesso di fare dei sogni strani, che mi lasciano un senso di inquietudine e so che non è per niente piacevole.
I sogni, secondo i medici, sono semplicemente frammenti di cose che ci accadono, che vediamo sentiamo o pensiamo nella giornata. La notte tutti questi frammenti vengono messi insieme e rielaborati, e qualche volta questo porta a sognare.
Quando mi capita di fare un sogno spesso cerco di ricollegarlo a quanto ho vissuto il giorno prima, e spesso ricostruisco questo puzzle.
Prova anche tu...!

c'è solo un sogno che non mi sono ancora riuscita a spiegare:
mi sono addormentata e in questo sogno vedo me stessa sul letto, proprio come lo ero quando sono andata a dormire. vedo la tenda della finestra (che ho di fronte quando mi sdraio) che si muove come mossa dal vento, ma la finestra è chiusa.
poi mi sento soffocare, come se avessi un peso da 800 kg su tutto il busto...non respiro e provo a dimenarmi nel letto per sveglaire i miei, ma non si sente alcun rumore.
provo a urlare ma la voce mi si ferma in gola.
poi trovo nel letto il telecomando della mia tv e lo butto per terra...così mi sono svegliata...
e il telecomando a terra in mille pezzi...

?

sono ancora perplessa! e la cosa che più mi inquieta è che lo stesso sogno lo aveva fatto il mio ex ragazzo nel mio stesso letto un paio di settimane prima...

voi che ne pensate?
nessunostellina stellina stellina complicata venerdì 16 settembre 2005 11:463/26
magari sei in un periodo in cui hai delle preoccupazioni, e quando siamo sotto stress il nostro cervello tira fuori le situazioni passate in cui eravamo nervosi e ce le fa rivedere nei sogni! non saprei sinceramente, io da un po di tempo faccio dei gran sogni con bare e cimiteri!
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ venerdì 16 settembre 2005 14:274/26
semplice, non che io sia freud... ma forse ripensi ancora con tristezza al periodo passato con il tuo ex, forse, anche inconsciamente, pensi che fore le cose sarebbero andate diversamente se lui fosse cambiato almeno un pò. anche se con il tuo Igny stai bene e lo ami tanto ti senti ancora un pò... forse in colpa perchè per l'immaturità di T. (era questa l'iniziale) tu non sei riuscita a fare niente...
se c'è una cosa che ho capito di te è che cerchi sempre di farti in 4 per gli altri e per i loro problemi... e magari quando non puoi fare nulla inconsciamente di senti in colpa.
poi io sto solo provando a fare congetture, magari avevi semplicemnete mangiato pesante (tipo peperonata a colzaione, sai quelle cose lì )

sabisse, adesso mi cimento anche con il tuo sogno che sto cominciando a prenderci gusto.
di solito quando si sogna di essere schiacciati e inermi (il tuo non poter chiedere aiuto) si è sempre un pò sotto pressione, si hanno pensieri che opprimono e la brutta sensazione di impotenza rimane anche quando ci si sveglia... il mio consiglio, un bagno caldo con i sali che ti rilassi e poi sogni petali di rose che ti cadono addosso.
per il fatto che anche il tuo ragazzo ha sognato la stessa cosa non so che dirti... se non che secondo me il cervello umano ha delle potenzialità che da coscienti non riusciamoa tirare fuori.

mi è successa una cosa simile. avevo sognato di arrabbiarmi con una mia professoressa (niente di chè, anzi mi sono svegliata sorridendo sadicamente), una mia amica che era rimasta a dormire a casa mia mi ha detto che lei aveva sognato una donna che non aveva mai visto. quando me l'ha descritta ho riconosciuto la mia professoressa... poi magari non era nemmeno lei perchè è pur sempre una descrizione e io magari ho voluto vedere la mia profe nella donna che ha sognato la mia amica. comunque è stato lo stesso inqueitante.

però unma volta, prima di una verifica di biologia, ho sognato che dei ribosomi mi cadevano in testa. e prima del test di ammissione ho sognato una mia amica che mi parlava a formule chimiche (io ricordo sono i sogni stupidi, scusate )
nessunostellina stellina stellina sabisse venerdì 16 settembre 2005 14:375/26
In effetti quando ho fatto quel sogno (che risale ad almeno 4 anni fa) ero molto sotto pressione, per la scuola, gli studi, famiglia ecc ecc...
quel che mi ha stupito davvero tanto è che non era proprio un sogno...ma qualcosa di ambiguo...sinceramente, ancora adesso, non so se stavo dormendo, o se è successo tutto veramente...ho ancora i brividi a parlarne!

è solo questo che mi mette inquietudine...
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ venerdì 16 settembre 2005 14:526/26
Il 16/09 14:37 sabisse ha scritto:
sinceramente, ancora adesso, non so se stavo dormendo, o se è successo tutto veramente...
forse un pò di sonnambulismo. è possibile... una specie di trance o qualcosa di simile...
nessunostellina stellina stellina sabisse venerdì 16 settembre 2005 15:107/26
già...può darsi...

cmq ho provato una sensazione pazzesca quando mi sono svegliata, ero davvero terrorizzata...non ho mai fatto un incubo così...

bacio
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE venerdì 16 settembre 2005 16:228/26
Per Sabisse:
Qualcuno che crede in queste cose potrebbe affermare che hai vissuto un OBE ( mi sembra si traduca come "esperienza extra corporea"), cioè la separazione del tuo spirito dal corpo, per questo motivo ti sei vista mentre dormivi nel letto e per questo motivo cercavi di muovere il tuo corpo senza riuscirci ( la tua volontà era fuori dal corpo), anche la finestra ha il significato di una realtà diversa... non ti sentivi attirata fuori?
Ho letto un po' su questo argomento perchè mi affascina, allo stesso tempo si rimane scettici...
Ad ogni modo non devi agitarti nè rimanere inquieta da questa sensazione, che sia stato un sogno o meno, nessuno può farti del male, e niente ti può accadere durante i tuoi sogni per quanto paura facciano per cui non hai motivo di sentirti inquieta al ricordo

Per nau: Grazie infinite per aver provato a dare una spiegazione al mio sogno, in una cosa non sono d'accordo e credo che la pensi così anche il mio inconscio e cioè che nn rimpiango T., anzi, avrei voluta essere più forte e averlo lasciato prima... il mio sogno era incentrato sul ricordo di Igny mentre ero con lui...
Mentre su un'altra cosa hai ragione, e cioè che mi dispiace per lui, infinitamente, vorrei che fosse felice come lo sono io ora, vorrei che mettesse la testa a posto, che si trovasse seriamente un lavoro, che la smettesse di esagerare con certe schifezze, vorrei anche che trovasse una brava ragazza e che stesse bene con lei almeno quanto io sto bene con Igny.
6 anni nn sono pochi, l'affetto resta nonostante tutto... e poi come hai detto tu, mi rendo conto che la mia presenza ( allora) e tutto il mio amore, non sono serviti a niente per farlo stare bene.

Un'altro sogno che ho fatto un po' di tempo fa, che mi ha ricordato Saby, è stato che io mi trovavo nella mia camera da letto, mi sono alzata e c'era la finestra aperta, da lì vedevo il terreno di fronte e lì stavano giocando alcuni cani, li guardo e mi rendo conto che erano Dik, Blu, Macho, Rosy 1, Billy, Dolly, Luky, e altri... erano tutti miei cani che ad oggi non ho più, sono morti negli anni, alcuni fra loro nn si erano neanche mai conosciuti, mi vedono dalla finestra e mi fanno le feste, abbaiono e saltano, io mi voglio affacciare alla finestra ma ad un certo punto quando sono quasi lì, dal nulla mio nonno, che nn c'è più e all'epoca del sogno era morto da qualche mese, mi viene addosso, mi ha messo anche paura perchè è arrivato all'improvviso e con forza mi ha spinto e buttato sul letto per allontanarmi dalla finestra... mi sono svegliata col cuore in gola e il letto che ballava come se mi ci fossi gettata sul serio, e la sensazione delle braccia di mio nonno... nella stranezza del sogno, è stato bello conservare la sensazione delle sue braccia.

Scusate, eheheheheh, con i sogni divento egocentrica, ne faccio tantissimi, questo l'ho raccontato perchè me lo ha ricordato Saby.
animaniacs > brainstellina stellina stellina stellina stellina Diana venerdì 16 settembre 2005 17:549/26
ma lo sai che avrei voluto proporre anch'io sta cosa??

mi piace!

cmq i sogni son desideri...hai sognato i tuoi cani e tuo nonno che non ci sono più perchè vorresti che questo succeda davvero, perchè li vorresti ancora con te!
(è capitato anche a me da"far resuscitare"qualcuno nel sogno...e la mattina è stata una pezza svegliarmi e rendermi conto che la realtà è un'altra!!)

al momento non mi ricordo sogni recenti...
ma ce ne sono alcuni che mi hanno sempre lasciato un punto interrogativo nelle testa, al risveglio...anche perchè è da quando sono piccola che ne faccio di questo genere:
sogno spesso che si rompano quelle macchinette dove inserisci la moneta e esce la pallina rimbalzante, o roba del genere...queste palline escono in continuazione,e io me le batto tutte!!
stessa cosa con le monete, una volta uscivano monete su monete da blockbuster, un'altra volta riuscivo a prendere una cifra di soldi dai carrelli della spesa, che erano rotti...
bah...
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ venerdì 16 settembre 2005 20:4410/26
Il 16/09 16:22 SEMPLICE ha scritto:
mi sono svegliata col cuore in gola e il letto che ballava come se mi ci fossi gettata sul serio
questi sono spasmi muscolari. è capitato un sacco di volte anche ame... tipo sogno che sto per inciampare e mi sveglio di colpo prima di cadere per terra con il letto che balla.
per il sogno sono daccordo con diana. considerando anche che hai detto che tuo nonno era morto da poco.di solito quando muore qualcuno poi sogni lui e altre morti che ti hanno fatto male o perlomeno colpita. il cervello continua a ricordare anche quando fai altro.

diana, belli i tuoi sogni però... ma quello dei carrelli era anche una pubblicità, vero? non è che ti hanno rubato l'idea? puoi andare a chiedere il copyright.

oh! adesso mi sono ricordata un sogno anche io piuttosto bislacco. ero seduta alla mia scrivania che scrivevo un racconto (io scrivo un sacco di racconti) e ad un certo punto mi sento toccare una spalla. mi volto e mi ritrovo davanti uno dei miei protagonisti piuttosto scocciato che mi fa "e i miei diritti d'autore?" e poi mi sono svegliata.

poi i sogni che mi ricordo di solito sono strani... di quelli che cambiano ambientazione ogni tre secondi. prima ti trovi in autobus e poi sei su una collina e subito dopo sei a casa. comunque non li ricordo quasi mai... quelli che ricordo riguardano quasi sempre i miei amici. e piangono spesso... anche io piango spesso quando mi vedo in sogno... mah...

semplice, comunque credo che un pò tutti diventiamo egocentrici quando raccontiamo i nostri sogni. ti prende quella sensazione strana, che non è come se raccontassi un film o un fatto avvenuto... è come rimpiombare nel sogno...e ti vengono in mente particolari che credevi di aver dimenticato.
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE lunedì 19 settembre 2005 09:5611/26
Il 16/09 20:44 nau_ ha scritto:
semplice, comunque credo che un pò tutti diventiamo egocentrici quando raccontiamo i nostri sogni. ti prende quella sensazione strana, che non è come se raccontassi un film o un fatto avvenuto... è come rimpiombare nel sogno...e ti vengono in mente particolari che credevi di aver dimenticato.
E' vero

Comunque complimenti per la sensibilità con cui riesci a dare una tua interpretazione ai sogni
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio lunedì 19 settembre 2005 10:5612/26
...cavolo nella descrizione sto T mi assomiglia un casino!!...vabbè forse ora sono un po cambiato...però che sogno!sembra che una parte di lui t sia rimasta dentro e ogni tanto bussa alla porta x farsi sentire...sembra uno di quei sogni che fa la mia ex e che poi mi racconta...(ancora mi chiedo il xkè)dice che si ritrova abbracciata a me e intorno c'è una rete alta...per terra il fango che arriva fino alla ginocchia e una foglia verde d'edera vicino a noi..l'unico colore di un sogno grigio...e poi mi chiede...ma nn dovevo stare da sola?
nn dev'essere una cosa bella...che dite?
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio lunedì 19 settembre 2005 15:2113/26
...ps:ma nn è che T è del cancro?...no perchè sti cancretti so un po un casino
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE lunedì 19 settembre 2005 16:3614/26
Eh eh eh eh ... no, T è dell'acquario

Comunque per rispondere a quanto detto prima, è normale credo che qualcosa di lui sia rimasto in me, altrimenti dovrei cancellare 6 anni della mia vita, provo affetto per lui e mi dispiace che non si sia sistemato ancora, sia nel campo del lavoro che sentimentale... vorrei vederlo stare bene, invece ogni volta che lo vedo o sento parlare di lui, scopro che è sempre lo stesso, senza sale in zucca...
.. Non so come mai l'abbia sognato, non lo vedo da un sacco e non ci stavo a pensare... comunque vabbè...

A differenza tra il mio sogno e quello della tua ex, io ero presa per mano a lui e camminavamo ma pensavo al mio attuale ragazzo che nel sogno sapevo esserci lasciati ma non ricordavo perchè e ne soffrivo (credo che il concetto fondamentale sia questo)...
.... lei invece nel sogno ti abbracciava e qui tutto cambia... quando io sognavo di abbracciare il mio ex era nei mesi successivi a quando ci siamo lasciati, e mi mancava moltissimo, lo amavo ancora...
Il fango fino alle ginocchia può indicare l'ostacolo nel muoversi, nel cambiare anche che sia uno stato d'animo o che sia una condizione attuale che sta vivendo.
La fogliolina d'edera è strana.. non saprei dire...
Una cosa è certa e cioè che se è un sogno ricorrente, significa che ha qualcosa che lei deve cercare di risolvere in qualche modo... sei sicuro che lei ti abbia dimenticato? Perchè ti racconta questi sogni? Sta cercando di dirti qualcosa?
Io non direi mai al mio ex che l'ho sognato, proprio perchè avrei paura che si mettesse delle cose in testa...
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio lunedì 19 settembre 2005 20:3915/26
.. il problema è proprio questo...lei è sempre stata un'indecisa nata nn per niente si ritrova nel fango..è ~ 1 anno e mezzo che c siamo lasciati dopo 6 anni..e x me è stato un anno difficile xche i ricordi nn si cancellano come gesso su una lavagna..ogni tanto mi scrive sms la mattina a volte alle 5:00!!...che uno si sveglia e pensa al peggio...che so...qualche disastro globale..la fine del mondo..o peggio ankora la sveglia..e invece leggera e leggiadra è lei che con fare confuso mi espone un'altrettanto confuso sogno..da esaurimento!comunque grazie veramente x l'analisi!!sei brava..lo capisco perchè anke un mio amico ke si è quasi laureato in psicologia legge nei sogni come te..io mi limito alle mani...se vuoi una consultazione sono a disposizione :)
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ martedì 20 settembre 2005 01:0516/26
beh, la foglia d'edera visto che hai detto che è verde potrebbe significare che qualcosa è ancora vivo in lei... e il fango come ha detto semplice la blocca e non le fa capire cosa vuole veramente... o magari è la paura che non la fa muovere. se è un indecisa potrebbe essere che ha paura di dirti che forse pensa che qualcosa può ancora fiorire (l'ho espresso un pò male, ma spero si sia capito il senso)

Il 19/09 09:56 SEMPLICE ha scritto:
Comunque complimenti per la sensibilità con cui riesci a dare una tua interpretazione ai sogni
grassie (imbarazzata)... in realtà mi sto buttando alla grande. magari sto dicendo un mucchio di cavolate

nau (novella Freud)
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE martedì 20 settembre 2005 10:0717/26
Dico sul serio nau!!! E a conferma l'interpretazione della foglia d'edera... trovo che sia molto logica, vista anche la situazione del nostro nuovo amico Dario.

P.S. Dario, ma come mai vi siete lasciati, se posso chiedere..., tu hai sofferto molto e lei appare indecisa... Bello comunque che siate riusciti a rimanere in contatto
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio martedì 20 settembre 2005 14:2018/26
...ufficialmente lei voleva stare da sola...in realtà poi ho saputo che stava con un altro...t sembra di averla già sentita?...sembra che le storie si ripetono...costa cosi tanto essere sinceri?

t ringrazio nau x l'interpretazione...ammazza ma qui so tutti bravi?
ps: x SEMPLICE grazie anche a te
animaniacs > brainstellina stellina stellina stellina stellina Diana giovedì 27 ottobre 2005 22:4719/26
Stanotte ne ho fatto uno che mi è piaciuto particolarmente!!:) ho avuto solo ora il tempo di scriverlo

Stavo nel mio cortile, tornavo a casa, ed era pieno di gente, probabilmente c'era una festa da qualche parte, tutti napoletani.
salgo a casa(che nel sogno non assomigliava minimamente a casa mia!), mi affaccio, e nel giardino di quella di sotto, ci sono di nuovo sti invitati napoletani. e vabbè.
[ora la parte che mi è piaciuta di più, non so perchè!] entro dentro, e vedo sul vetro di un quadro che mi stava davanti il riflesso del sole che sorgeva. allora chiamo mia sorella, gridendole:"Ambrè, c'è alba!!"(euforia dovuta al fatto che non l'ho mai vista, ho sempre sbagliato posizione!)e intanto continuavo a guardarla nel riflesso del vetro! Poi ovviamente mi dico:"che idiota, posso benissimo andarla a vedere in balcone!"allora vado e lo spettacolo che mi si presenta davanti è bellissimo: un cielo tutto rosso, con due soli enormi, uno sorgeva e uno tramontava, contemporaneamete. era uno spettacolo!
poi mi hanno svegliato
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy giovedì 27 ottobre 2005 22:5520/26
la mia interpretazione è : dove stanno i napoletani c'è sempre qualcosa che sebbene bello appare + bello....

mi piace il tuo inconscio a romana!!
◄ indietro
1 2
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 06:31 24 072021 fbotz1