Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » esenzione ici per la chiesa..

Esenzione ici per la chiesa..

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

1631 visite

Sono presenti 52 post. Pagina 1 di 3: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2 3
messaggi per pagina
charlie brown > snoopy with dishstellina stellina stellina stellina NESSUN0 venerdì 7 ottobre 2005 10:581/52
cito dal quotidiano 'repubblica'

Scuole private, strutture alberghiere per pellegrini e cliniche di proprieta' della Chiesa non pagheranno piu' l' Ici: l' articolo 6 del decreto Infrastrutture, approvato ieri in Senato, estende le agevolazioni previste per le chiese cattoliche a tutti gli immobili dove si svolgono 'attivita' connesse a finalita' di culto' anche 'in forma commerciale'. In pratica - spiega Repubblica - se finora l' Ici non doveva essere pagata per i luoghi di culto, la nuova legge allarga l' esenzione a scuole private, case di cura, ristoranti e foresterie appartenenti alle istituzioni cattoliche, e non ad altre confessioni religiose.

io nn ho parole ...sono a dir poco disgustato..

simpsons > i am not a buttstellina stellina stellina stellina stellina dolce77 venerdì 7 ottobre 2005 12:052/52
l'ici e' uno strozzinaggio legalizzato. Non dovrebbe pagarla nessuno.

...e comunque i preti hanno sempre vissuto sulle spalle dello stato, l'ici gliel'abbiamo sempre e comuqnue pagata noi,no?
japanime > angel girlstellina stellina stellina stellina stellina valy venerdì 7 ottobre 2005 15:183/52
è inaudito. Non solo la chiesa prende soldi da tutti i lati, ma adesso non paga neanche le tasse. Non vi dico da dove gli escono i soldi, basta che poi fanno collette su collette per pagare missionari, strutture ecc...Non che sia contraria , per carità, ma visto la sua ricchezza potrebbe anche utilizzare questi soldi a scopi di bene...Credo che il budjet della chiesa sia davvero immane...
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine venerdì 7 ottobre 2005 15:244/52
ecco... diciamo che non ho parole neanche io...
si vede che serve un aiutino per le prossime elezioni!

comunque, se non ricordo male, l'Ici era nata come tassa provvisoria, no? quando ce la leveranno???
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut venerdì 7 ottobre 2005 16:305/52
Uhmmm, io personalmente toglierei l'ICI perchè è una tassa iniqua su un bene di prima necessità quanto il cibo, la casa.
Magari si potrebbe fare una tassa su seconde case e così via, ma la prima accidenti allo stato.
Bhe inzio a sperare che tutte le assunzione idiote negli anni della corruzione possano finire in pensione o ancor meglio nella tomba.
Ciao ciao
avatar 31stellina stellina stellina stellina stefy4ever venerdì 7 ottobre 2005 19:436/52
no comment..
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 venerdì 7 ottobre 2005 19:497/52
Il 07/10 10:58 NESSUN0 ha scritto:
cito dal quotidiano 'repubblica' Scuole private, strutture alberghiere per pellegrini e cliniche di proprieta' della Chiesa non pagheranno piu' l' Ici: l' articolo 6 del decreto Infrastrutture, approvato ieri in Senato, estende le agevolazioni previste per le chiese cattoliche a tutti gli immobili dove si svolgono 'attivita' connesse a finalita' di culto' anche 'in forma commerciale'.
Beh è un governo di destra o sbaglio? è coerente con i suoi indissolubili rapporti con la Chiesa? quanto la mancata estensione alle altre confessioni religiose, forse è questo il grosso problema: si tratta di un atto discriminatorio in contrasto con la Costituzione, non se che dirvi è un decreto legge che potrebbe essere benissimo e a ragione impugnato dinanzi alla Corte costituzionale ma non so se ne valga la pena,....Parola di cattolica praticante!
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy sabato 8 ottobre 2005 00:318/52
Il 07/10 19:49 EL11100568 ha scritto:
si tratta di un atto discriminatorio in contrasto con la Costituzione, non se che dirvi è un decreto legge che potrebbe essere benissimo e a ragione impugnato dinanzi alla Corte costituzionale
Beh nn so se proprio in qualche modo possa contrastare con la costituzione, anche perchè in certi versi è possibile dare diverse interpretazioni ad un articolo costituzionale...

Se noti bene all'articolo 43 la costituzione riserva proprio questa possibilità allo stato...poi nn so..ogni valutazione ed opinione è plausibile...

ad ogni modo io nn sono d'accordo con questa legge approvata...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut sabato 8 ottobre 2005 10:319/52
Ricordiamo che la capitale è fino a prova contraria adesso sotto gentile concessione dello stato pontificio =).
Se lo stato volesse slegarsi completamente dal Vaticano farebbe bene ad andarsene anche da Roma, solo per un gesto di correttezza.
Ciao ciao
smiles > smile 5stellina stellina stellina stellina stellina stellina darkmoon sabato 8 ottobre 2005 15:4510/52
Il 07/10 15:24 plegine ha scritto:
ecco... diciamo che non ho parole neanche io... si vede che serve un aiutino per le prossime elezioni! comunque, se non ricordo male, l'Ici era nata come tassa provvisoria, no? quando ce la leveranno???
esatto un aiutino....

cmq mai plegine....nn la toglieranno mai
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem sabato 8 ottobre 2005 16:0511/52
Poi ho torto io dicendo che le istituzioni sono cose inutili fatte da gente inutile...
smiles > smile 5stellina stellina stellina stellina stellina stellina darkmoon sabato 8 ottobre 2005 16:0812/52
Il 08/10 16:05 Kildem ha scritto:
Poi ho torto io dicendo che le istituzioni sono cose inutili fatte da gente inutile...
mica noi abbiamo detto qst!

o almeno nn io!
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 lunedì 10 ottobre 2005 22:4013/52
Il 08/10 00:31 napulitanboy ha scritto:
Beh nn so se proprio in qualche modo possa contrastare con la costituzione, anche perchè in certi versi è possibile dare diverse interpretazioni ad un articolo costituzionale... Se noti bene all'articolo 43 la costituzione riserva proprio questa possibilità allo stato...poi nn so..ogni valutazione ed opinione è plausibile... ad ogni modo io nn sono d'accordo con questa legge approvata...
é vero quello che dici però pur essendoci un particolare rapporto tra lo Stato Italiano e Quello Pontificio, comunque si tratta di un aiuto di stato, anzi di un'agevolazione che viene erogata nei confronti di una determinata confessione religiosa a scapito delle altre.Più che l'art. 43 della costituzione occorre far riferimento secondo me all'art 3 secondo comma, il principio di eguaglianza sostanziale.
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy lunedì 10 ottobre 2005 23:2614/52
Il 08/10 16:05 Kildem ha scritto:
Poi ho torto io dicendo che le istituzioni sono cose inutili fatte da gente inutile...
credo che se nn avessero creato le istituzioni, la cui spina dorsale è la Costituzione individui che parlano a sproposito, ed ogni riferimento è puramente casuale, sarebbero stati soppressi a colpi di vanga!
nessunostellina stellina stellina Flyer lunedì 10 ottobre 2005 23:3715/52
Il 08/10 16:05 Kildem ha scritto:
Poi ho torto io dicendo che le istituzioni sono cose inutili fatte da gente inutile...
games > doom facestellina Diablo12 giovedì 13 ottobre 2005 09:3916/52
APPELLO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
CARLO AZEGLIO CIAMPI


Signor Presidente,

lo scorso 5 ottobre è stato approvato al Senato, ed è stato trasmesso alla Camera dei Deputati per l’approvazione definitiva, il Disegno di Legge di conversione del D.L. 17 agosto 2005 n. 163 recante disposizioni urgenti in materia di “infrastrutture” che all’art. 6 prevede l’estensione dell’esenzione dall’ICI agli immobili della Chiesa Cattolica anche ove si esercitino attività commerciali.

Riteniamo che questa Legge violi il principio costituzionale della parità di diritti di tutti i cittadini, visto l’obbiettivo di privilegiare una confessione religiosa nei confronti di tutte le altre, ma anche a danno degli imprenditori che esercitano le stesse attività commerciali pagando per intero le imposte da cui la Chiesa Cattolica verrà esentata.

In particolare temiamo, con ragionevole certezza, che tale esenzione dall’ICI, che comporterà cospicue riduzioni di introiti nelle casse comunali in aggiunta ai già gravi tagli previsti per gli Enti locali dalla nuova finanziaria, verrà compensata con nuove imposizioni a carico dei contribuenti.

Noi, firmatari di questo Appello, ci rivolgiamo quindi a Lei, quale garante e custode della Costituzione e anche come nostro “concittadino onorario” , invitandoLa a vigilare, come Suo costante e apprezzatissimo costume, affinché non si affermi la disparità di trattamento fra i cittadini e affinché vengano tutelati i valori della laicità dello Stato rispettando le esigenze religiose in altre forme e non con intollerabili privilegi.


La “Consulta per la Libertà di Pensiero e la Laicità delle Istituzioni”
-------------------------------------

Per aderire all'appello inviare una e.mail a consultalaicaroma@email.it
con questo oggetto : "scandalosa ici"
e nel testo "no ai favoritismi fiscali per la chiesa cattolica e le altre confessioni religiose"
con nome, cognome e indirizzo anagrafico (obbligatori per dare validità all'appello)

!!!! Io, essendo agnostico e FORTEMENTE ANTICLERICALE, ho gia' aderito !!!!

da: http://www.nogod.it/scandalosaici.htm
charlie brown > snoopy with dishstellina stellina stellina stellina NESSUN0 mercoledì 9 novembre 2005 10:5517/52
ho aderito anche io!

e per la faccenda della gentile concessione credo proprio che la concessione la faccia lo stato italiano alla chiesa..e non viceversa

anzi...concessioni
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut mercoledì 9 novembre 2005 11:1818/52
Tutte le associazioni no profit sono dentro questa legge, le religioni sono considerate tra esse e quindi non pagheranno l'ICI.
Per me è giusto perchè comunque detassa tutte le associazioni no profit che possono quindi usare questi soldi per i loro scopi.
Non sono cattolico, ma decisamengte questa laicità violenta a forzata proprio non la capisco e non la voglio capire, capisco che alcune persone posono essere contrarie a certe idee, ma su comunque una associazione no profit è sempre legata ai suoi scopi.
Ciao ciao
charlie brown > snoopy with dishstellina stellina stellina stellina NESSUN0 mercoledì 9 novembre 2005 11:4319/52
anche la mia prima casa è no profit...come e più di ogni chiesa perchè io la pago e me la sudo col mutuo..
è mia e devo pagare una tassa che altri invece non pagano perchè poi?qual è il motivo?

io ho lo stesso diritto loro di non pagare quantomeno sulle prime case in cui si vive!
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine mercoledì 9 novembre 2005 12:1820/52
Il 09/11 11:43 NESSUN0 ha scritto:
io ho lo stesso diritto loro di non pagare quantomeno sulle prime case in cui si vive!
anche io penso che questo dovrebbe essere un diritto sacrosanto (tanto per restare in tema...).
◄ indietro
1 2 3
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

156 ms 12:08 28 092022 fbotz1