Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » cinema e televisione » pubblicità in rai!

Pubblicità in Rai!

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

602 visite

Sono presenti 12 post.

messaggi per pagina
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 martedì 18 ottobre 2005 23:161/12
Volevo sapere che ne pensate della pubblicità? Allora passi secondo me sulle reti private perchè devono in qualche modo finanziarsi!Ma la RAI? si tratta di un emittente televisa nazionale dello Stato, che percepisce aiuti di stato, ha una amministrazione pubblica, i cittadini almeno quelli in regola devono versare un canone per poter fruire dei suoi servizi e allora perchè ci deve essere tanta pubblicità quanta ce ne è sulle reti private? E' giusto secondo voi?

simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine martedì 18 ottobre 2005 23:252/12
no che non è giusto! e soprattutto non è giusto pagare un canone così alto per un'azienda che offre servizi spesso scadenti, dall'intrattenimento all'informazione, con ben poche eccezioni (e questa è un'opinione relativamente personale!!!).
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio mercoledì 19 ottobre 2005 12:203/12
è vero e poi in europa siamo l'unico stato che ha un canone tv statale...la pubblicità c'è perchè quei soldi nn bastano a pagare i 2-3 milioni di euro a bonolis e celentano e varie "star"che vanno nei programmi televisivi
nessunostellina stellina stellina complicata mercoledì 19 ottobre 2005 14:434/12
sinceramente se potessi terrei solo mediaset ed mtv, sono gli unici canali che guardo
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] mercoledì 19 ottobre 2005 20:145/12
Per me bisognerebbe fare così:

RAI

- vendere due reti al miglior offerente senza alcuna discriminante x gli acquirenti esteri e senza obbligo per l'acquirente di tenersi i dipendenti; un ricambio dei giornalisti ecc. entrati grazie alle raccomandazioni politiche farà certamente bene alla qualità dell'offerta

- destinare una rete esclusivamente al servizio pubblico (documentari, cultura, corsi, attualità, informazione, ...) senza pubblicità; non è giusto che siamo costretti a pagare un canone per vedere programmi spazzatura o di intrattenimento, non sono servizio pubblico

- abolire il canone e finanziare l'unica rete dalle casse dello stato; si sa che molti impunemente non hanno mai pagato il canone

TV

- abolire l'obbligo del passaggio al digitale terrestre e gli incentivi all'acquisto del decoder; la tecnologia non si può imporre, se il digitale terrestre è valido o una ciofeca lo deciderà il mercato, e quindi noi consumatori
Solo nei paesi comunisti queste decisioni le prende(va) il regime

- restituire al legittimo vincitore (Europa 7) la licenza che attualmente usa rete 4
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 mercoledì 19 ottobre 2005 23:246/12
Il 19/10 20:14 Miki ha scritto:
restituire al legittimo vincitore (Europa 7) la licenza che attualmente usa rete 4
Esiste ancora Europa 7, non riesco più a prenderlo come canale, va beh......
nessunorolando martedì 15 novembre 2005 14:137/12
il problema è molto complesso...
bisogna considerare che la pubblicità conta molto più del canone in quanto a introiti in rai..
ad ogni modo, se la programmazione rai fa ancora più schifo di quella mediaset, secondo me una motivazione c'è...e le iniziali sono S.B.
E' noto che dalla rai vengono cacciati quelli che fanno programmi inteligenti con ascolti elevati e promossi gli incapaci..
e intanto mediaset avanza..
smiles > smile 5stellina stellina stellina stellina stellina stellina darkmoon martedì 15 novembre 2005 18:178/12
Il 19/10 23:24 EL11100568 ha scritto:
Esiste ancora Europa 7, non riesco più a prenderlo come canale, va beh......
nemmeno io....
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 giovedì 17 novembre 2005 21:229/12
Il 15/11 14:13 rolando ha scritto:
il problema è molto complesso... bisogna considerare che la pubblicità conta molto più del canone in quanto a introiti in rai.. ad ogni modo, se la programmazione rai fa ancora più schifo di quella mediaset, secondo me una motivazione c'è...e le iniziali sono S.B. E' noto che dalla rai vengono cacciati quelli che fanno programmi inteligenti con ascolti elevati e promossi gli incapaci.. e intanto mediaset avanza..
Che la pubblicità conti più del canone ok, però scusate quando io al venerdì sera mi trovo davanti alla tv faccio zapping tra i canali, che vedo? il più delle volte delle autentiche stupidaggini non soltanto in Rai ma anche spesso sulle altre reti commerciali, per cui finisco per vedermi certi programmi a sfondo politico che danno in emmittenti semisconosciute a cui partecipano spesso i telespettatori dicendo su di tutto ai politici,perchè non c'è niente di decente. Ora passi il fatto che la programmazione Mediaset &co possa fare schifo, tanto pagano gli inserzionisti pubblicitari anche se mi viene il dubbio che qualcosa percipiscano dallo Stato anche Mediaset &co, ma che faccia schifo quella rai è po' troppo, parlano di film di qualità circa le fiction, beh io sono abbastanza aperta ma "un Medico in Famiglia" per esempio non so come riescano a darlo ,l'hanno fattoin replica pure quest'estate! p###a miseria è peggio di una telenovela, finirà mai?due settimane fa sciopero dei giornalisti Rai per due giorni: io sono sempre stata per le libertà civili ma il servizio di informazione va garantito e bene! Magari un'unica edizione ma come si deve!Buttare fuori Biagi dalla Rai: io quando ero a casa seguivo spesso "il fatto" io non l'ho mai sentito dire nulla contro berlusconi &co, quindi non ho capito la reale motivazione del suo licenziamento!Film horror: fino ad una decina di anni fa davano horror in tv anche in prima serata e non esattamente filmetti da poco tipo "venerdi 13", ora tutto censurato non solo in prima serata(passi perchè ci sono i bambini davanti alla tv) ma anche in seconda ed in terza serata ma che sti ragazzini invece di dormire stanno alzati fino alle due di notte?mah,....
simpsons > apu be sharpstellina stellina stellina nikoniko martedì 6 dicembre 2005 19:0110/12
Io il canone tv non l'ho mai pagato e non riesco a capire perchè gli altri non facciano altrettanto.Non faccio il biglietto neppure quando prendo l'autobus se è un servizio pubblico non si deve pagare
nessunoJhonMclane giovedì 8 dicembre 2005 22:3411/12
Il 19/10 12:20 Dario_79 ha scritto:
è vero e poi in europa siamo l'unico stato che ha un canone tv statale...la pubblicità c'è perchè quei soldi nn bastano a pagare i 2-3 milioni di euro a bonolis e celentano e varie "star"che vanno nei programmi televisivi
Sono pienamente daccordo, nn sopporto che i soldi che verso per il canone siano sperperati in questo modo.se il bilancio della rai è in rosso perchè devo pagarlo io.Tralaltro nn potremmo vedere nemmeno i mondiali...
avatar 22stellina stellina stellina ragnonero venerdì 19 maggio 2006 13:5512/12
Per quanto mi riguarda la rai non la guardo mai (fa anche rima). Non mi sembra una cosa giusta pagare il canone perchè si deve poter scegliere cosa guardare e non è giusto obbligare la gente di pagare per una cosa che non si vuole!!!
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 11:00 01 102022 fbotz1