Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » libero » non mi pagano

Non mi pagano

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

474 visite

Sono presenti 4 post.

messaggi per pagina
nessunostellina stellina emilia80 mercoledì 2 novembre 2005 16:491/4
Vi descrivo la mia situazione.
Ho un contrato che mi scade a fine anno, forse ci sarà una piccola proroga ma non so ancora niente. Quello che so invece è che dopo quella piccola proroga il rapporto di lavoro si chiuderà.

Ora ho iniziato a collaborare (in nero) contemporaneamente al mio laoro con una piccola casa editrice come correttrice di bozze, ma qui nascono i miei atroci dubbi.

L'editore per ben due volte di seguito non mi ha pagata con scuse futili e mi ha affidato un nuovo lavoro un pò particolare che mi ha messa in difficoltà.

L'incarico consiste nel sistemare degli episodi di un libro erotico e di farne un libro unico. L'incarico di per sè non è impossibile ma lui, l'editore non mi convince come persona. Ha detto di identificarmi nella protagonista del libro, di lasciarmi andare...insoamma, mi è sembrato un pò volgare.
In più mia nonna mi ha detto che forse lo conosce perchè lui anni fa aveva l'ufficio della casa editrice nel suo stesso palazzo, e che da lì l'hanno scacciato perchè per mesi non pagava l'affitto.

Ma la cosa che mi mette più dubbi non è solo questo incarico del romanzo erotico, ma il fatto che per ben due volte con scuse azzardate non mi ha pagata e pretende che io vada nel suo ufficio prima del termine del mio orario di lavoro.

Insomma, voi che fareste al mio posto?

Tanti mi dicono di lasciar perdere, ma siccome questa finora è l'unica possibilità di assunzione che ho dal nuovo anno, voglio continuare e vedere se mi pagherà e come procederà quest'incarico del libro erotico.

Perchè quest'editore mi ha parlato della possibilità di un'assunzione fissa dal prossimo anno.

Mi pare di vivere in un incubo, ma non so neanch'io il perchè...

charlie brown > snoopy with dishstellina stellina stellina stellina NESSUN0 mercoledì 2 novembre 2005 17:232/4
che farei...?
fai questo lavoro ma sii chiara...prima di averlo deve pagare!
600avatars45x45 > 004stellina stellina stellina stellina Ida82 mercoledì 2 novembre 2005 18:343/4
io penso ke non sempre sia facile trovare un lavoro ke ci soddisfi appieno, ke non ci stressi e ke ci realizzi completamente...e per questo motivo a volte è bene darsi dei pizziki sulla pancia, insomma arrangiarsi un pò!!
Ma credo ke a tutto ci sia un limite..se la situazione ke stai vivendo a lavoro ti porta a dire ke "ti sembra di vivere in un incubo", probabilmente quel limite è stato superato..
Il fatto ke quel tipo non ti paghi non è tanto normale, lo sarebbe se tu avessi un contratto stage o fossi in prova...ma lavorare a nero non significa ke non ti debba pagare per niente!!!
Il fatto ke ti possa essere sembrato un pò volgare lui o il lavoro, questo è normalissimo...e a me basterebbe per lasciar perdere, per come sono fatta io!!
Per concludere..abbi fiducia nelle tue possibilità, lascia perdere questa situazione e cerca qualcosa di più serio..vedrai ke troverai quello ke cerki e ke ti permetterà di lavorare con maggiore serenità! In bocca al lupo!
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE giovedì 3 novembre 2005 14:174/4
Lavora con lui finchè non hai di meglio, ma cercati qualcos'altro di corsa!!
Io sn più o meno nella tua stessa situazione per quanto riguarda lo stipendio e ti assicuro che è sopportabile per poco tempo, dopo di che diventa davvero una situazione pesante... non puoi fare spese o progetti, nulla!! Perchè non hai la sicurezza dello stipendio puntuale...
Per il discorso del libro erotico... non so che dire, occhi aperti, prendilo cm un lavoro qualsiasi e a lui tienilo a distanza, non è tanto l'incarico che ti ha dato che mi lascia perplessa quanto quello che ti ha detto sul lasciarti andare e entrare nel personaggio... bha Forse sn io che non me ne intendo di queste cose ma, anche per gli altri libri ti diceva così?

Ripenso anche alla tua espressione, e cioè che ti sembra di vivere in un incubo... se sei arrivata a dire questo, è sicuramente il caso che ti cerchi qualcos'altro, il luogo di lavoro deve essere il più tranquillo possibile, devi essere a tuo agio, starci bene ok?

Un bacio
Semplice.
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 23:11 25 072021 fbotz1