Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » cinema e televisione » melissa p

Melissa p

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

2943 visite

Sono presenti 104 post. Pagina 2 di 6: dalla 21a posizione alla 40a.

1 2 3 4 5 6
messaggi per pagina
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 16 novembre 2005 19:2321/104
Il 16/11 15:08 NESSUN0 ha scritto:
per me è squallido perchè oltre ad essere letteratura scadente(e dicendo scadente le si fa un complimento)essendo che nn ha nulla da insegnare..che è stata una bieca operazione commerciale e che è un utilizzo orribile di un mezzo(il libro)che dovrebbe avere ben altro 'spessore' e non mi riferisco al numero di pagine
Quindi per te, lo squallore è la somma di "inutilità" più "utilizzo sbagliato di mezzo di comunicazione".

e sinceramente non mi trovi per niente d'accordo.

E comunque, fintanto che ci si limiti alle apparenze, al riassuntino del libro...logico che ci si trovi alquanto sbalorditi e stupefatti da un comportamento simile.

Provare invece a capirne i contenuti porterebbe ad una conclusione ed a critiche diverse, sebbene non univoche!

Per quanto la storia possa essere non vera, si deve avere il bisogno di effettuare un analisi del personaggio.
Chi è Melissa P.?
E' una ragazza, come tante, che prende una cotta per un ragazzo, un'adolescente come lei, che approfitta della situazione per sfogare la propria carica testosteronica ! E da lì una serie di vicissitudini, che portano Melissa ad una trasformazione repentina...da timida ragazza quale era, si trasforma nell'esatto opposto. Errori su errori, paure ed angosce si legano allo scoprimento dei piaceri del sesso.

1)Il libro, ha un significato profondo, un significato che sta alla base della nostra vita...La possibilità del cambiamento...Questa è la dimostrazione che le persone, in bene, o in male, a causa delle proprie esperienze.

2)Altro insegnamento che il libro può darci è quello che a volte si riescono a capire i propri errori sempre troppo tardi, ma non per questo bisogna pentirsene. Bisogna trovare la forza per andare avanti, cercando nel proprio piccolo di non sbagliare più.

3)Giocare con i sentimenti altrui comporta uno sconvolgimento totale dell'intimo "io" della persona, quindi è sempre bene agire con coscienza e rispetto

4) L'invito alle ragazzine, adolescenti come melissa, a prestare attenzione, a saper riconoscere gli inganni.

E' possibile qualsiasi tipo di chiave di lettura, purchè, la stessa lettura non venga effettuata con quel velo di pregiudizio che molti antepongono all'analisi critica della storia.

E' questo che bisogna riuscire a superare, il pregiudizio, in ogni sua forma o contenuto...se ciò non riesce ad avvenire, la società sarà sempre in rotta con se stessa.

Il 16/11 19:21 napulitanboy ha scritto:
Questa è la dimostrazione che le persone, in bene, o in male, a causa delle proprie esperienze.
a causa delle proprie esperienze, possono cambiare

smiles > smile 5stellina stellina stellina stellina stellina stellina darkmoon mercoledì 16 novembre 2005 19:3122/104
nap poeta.....
nessunostellina stellina stellina stellina stellina polly88 mercoledì 16 novembre 2005 20:2623/104
ma forse sn una delle poche che reputa il libro bellissimo e spettacolare!!!
andrò a vedere il film....
la regista è FRANCESCA NERI cn la collaborazione di AMENDOLA...!!!!!!(difendo a spada tratta melissa p...una grande!!!!ed è stata brava a far parlare di se)
600avatars45x45 > 357stellina stellina stellina stellina stellina Pikkoletta mercoledì 16 novembre 2005 20:4124/104
alla ine sinceramente il libro non mi ha scandalizzata più di tanto.. ne conosco di ragazze così.. purtroppo è una realtà! cmq x qnt riguarda il libro il modo di scrivere è veramente scadente..
ma apparte tutto.. io penso di andarlo a vedere il film..
pikko
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem mercoledì 16 novembre 2005 21:2225/104
Il 16/11 19:23 napulitanboy ha scritto:
E' una ragazza, come tante, che prende una cotta per un ragazzo, un'adolescente come lei, che approfitta della situazione per sfogare la propria carica testosteronica !
Prende una cotta per UN solo ragazzo?
Non si vive di solo "scaricamento del progesterone" (il testosterone è negli uomini) ci sono valori più importanti degli sfoghi sessuali nella vita. E lo sfogo stesso è sbagliato. Fare l'amore è un conto, aprire le gambe ogni volta che si ha l'occasione è un altro.
smiles > smile 5stellina stellina stellina stellina stellina stellina darkmoon mercoledì 16 novembre 2005 21:2426/104
Il 16/11 21:22 Kildem ha scritto:
aprire le gambe ogni volta che si ha l'occasione è un altro.
resto sempre d qll idea....

cmq andrò a vedere il film.....
avatar 31stellina stellina stellina stellina stefy4ever mercoledì 16 novembre 2005 21:4027/104
Il 16/11 14:21 blobba ha scritto:
Il 15/11 20:54 stefy4ever ha scritto:
kildem scs ma xkè t###a?! lei ha fatto una scelta xkè voleva cercare il suo vero amore

Una scelta? Voleva cercare il vero amore? Ma va là, il vero amore non si trova fancendosi cani e porci!
ma qst nn sarai tu ne nessun'altro a decidere chi o cm si trova il vero amore.. c'è ki lo fa così ki in altri modi, magari peggiori!

cmq silvia nn intendo qlo.. intendo dire solo ke se una persona ha scritto qst determinato libro in base alle sue esperienze o cmq in base a ciò ke voleva trasmettere a modo suo nn capisco xkè bisogna darle della t###a! scs se magari tutto ciò ke ha scritto lo ha scritto x far capire ciò ke nn bisogna fare?? nessuno può sapere mejo di lei ql'è la verità!! e se lo avesse fatto x essere famosa??! nessuno lo sa.. xciò xkè criticare?! ovvio ognuno pensa ciò ke vuole ed è qst ciò ke penso.. vorrei andare a vedere il film semplicemente xkè nn ho capito a ke scopo era il libro e magari cn il film capisco la morale! punto nn vedo xkè debba essere criticata.. in fondo lei ha fatto solo ciò ke ji andava di fare.. e cmq se lo ha fatto bisogna capire i tanti xkè ke si nascondono dietro alle sue parole.. e poi lei nn ha detto a nessuno fate ciò ke ho fatto io.. poi la decisione sta a ki legge se seguire qla strada o meno! se la ragazza la considea un'idolo nn è ke melissa ji abbia parlato di persona dicendole io devo essere qla a cui tu devi assomijare! lei ha scritto solo un libro.. e nn ha detto o vietato a nessuno di fare ciò ke ha fatto lei!
charlie brown > snoopy with dishstellina stellina stellina stellina NESSUN0 giovedì 17 novembre 2005 09:0728/104
Nap,tutti quegliinsegnamenti che ci trovi mi sembrano un po' presi a forza..io nn lo vedrei un libro così educativo cmq..

Io il libro l'ho preso a prestito in biblioteca(giusto perchè comprarlo nn mi pareva il caso)ed è uno dei pochi libri che nn ho finito di leggere,è scritto malissimo..forse sono io che nn capisco ma la letteratura è fatta da gente che sappia cosa significhi scrivere..continuo a pensare che quello nn sia un libro ma qualcosa che potrebbe fare chiunque anche da semianalfabeta..

detto questo bastasse esporsi a quest'eccesso potremmo aprire una bella collana...
dopo la trombatrice per scoprire il senso della vita darei il via allo sniffatore per giungere alle verità o all'assassino seriale per comprendere i misteri oppure al mangiatore senza sosta per trovare l'illuminazione...
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine giovedì 17 novembre 2005 11:5929/104
Il 17/11 09:07 NESSUN0 ha scritto:
la letteratura è fatta da gente che sappia cosa significhi scrivere..
detto questo bastasse esporsi a quest'eccesso potremmo aprire una bella collana...
concordo pienamente!
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE giovedì 17 novembre 2005 13:5330/104
Il 16/11 15:12 plegine ha scritto:
può essere che ci fosse scritto "hai visto quello che ho scritto, adesso guarda quello che sono"? perchè se così fosse, è una scritta che compare nei bagni di diversi cinema multisala come pubblicità del film.
Oh! Grazie Plegine non lo sapevo...
Vado spesso al cinema da un paio di anni e mai mi era capitata di trovare la pubblcità di un film sullo specchio del bagno
Decisamente meglio così!!!!
smiles > smile 52stellina stellina blobba giovedì 17 novembre 2005 14:3931/104
Il 16/11 14:50 Miki ha scritto:
Me lo spieghi tu a chi ha fatto del male? Se fosse stata un maschio l'avresti giudicata diversamente? Se si, perché?
Premetto che mi sembra ovvio che problemi come la corruzione e la mafia siano cose ben più serie rispetto a questa storia, è chiaro che siano peggiori ma non è questo il punto.

Io non ho mai detto che lei ha fatto del male a qualcuno o che lei non è libera di fare quello che vuole, assolutamente, infatti se leggi il mio precedente post ho scritto che "è ovviamente solo una mia opinione, e non toglie la libertà a nessuno di fare quello che ha fatto lei". Tuttavia come ho già detto se rendi pubblica una cosa la gente poi ne parlerà, in bene o in male. Ognuno ha diversi parametri di giudizio in base all'educazione che ha ricevuto, alle esperienze che ha avuto e a dove/come è cresciuto; in base ai miei PERSONALI parametri di giudizio la storia di Melissa è squallida, perchè squallido è dare il proprio corpo ad estranei e avere rapporti sessuali simili a quelli avuti da Melissa. Ma sottolineo, questo in base al mio metro di giudizio che è naturalmente diverso dal tuo, da quello di Melissa e da quello di qualsiasi altra persona. Ognuno ha diverse opinioni per fortuna in questo mondo altrimenti sarebbe tutto più noioso..

Ma il fatto che io dica che PER ME è squallido non toglie libertà a nessuno di fare queste cose, come Melissa non ha fatto del male a nessuno a farsi cani e porci allo stesso modo io non faccio del male a nessuno a dire quello che penso. No?

Perchè lo considero squallido l'ho già spiegato, insomma io non lo farei mai, mi sentirei senza dignità ma ti ripeto che non sto affermando di avere la verità assoluta, ma una semplice idea in base a come sono fatta io.

Se fosse stata un maschio non so cosa avrei pensato, dipende molto da come si fosse svolta la vicenda; io il libro l'ho letto, ed è per questo che ho le idee così chiare mentre da quanto ho capito tu hai visto solo qualche recensione. Comunque sono convinta che uomo e donna siano diversi (intendo in generale, non solo su questa questione), e vivano il sesso in modo diverso (nella maggior parte dei casi, poi ci sono sempre le eccezioni), quindi credo di si, se fosse stato un uomo sarebbe stato un pò diverso (ma mi riesce più facile farmi un'idea su una donna piuttosto che su un uomo perchè io sono femmina).

Spero di aver detto tutto e di essermi espressa in modo chiaro, ho scritto un po di fretta....
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy giovedì 17 novembre 2005 16:4832/104
Il 16/11 21:22 Kildem ha scritto:
Il 16/11 19:23 napulitanboy ha scritto:
E' una ragazza, come tante, che prende una cotta per un ragazzo, un'adolescente come lei, che approfitta della situazione per sfogare la propria carica testosteronica !

Prende una cotta per UN solo ragazzo?
Parlavo dell'inizio del libro...l'inizio della sua avventura...lei prende una cotta per un ragazzo...il quale ragazzo voleva scaricare testosterone
avatar 38stellina stellina stellina stellina stellina Pedana85 giovedì 17 novembre 2005 18:5233/104
Il 16/11 19:23 napulitanboy ha scritto:
E' possibile qualsiasi tipo di chiave di lettura, purchè, la stessa lettura non venga effettuata con quel velo di pregiudizio che molti antepongono all'analisi critica della storia. E' questo che bisogna riuscire a superare, il pregiudizio, in ogni sua forma o contenuto...se ciò non riesce ad avvenire, la società sarà sempre in rotta con se stessa.
Wa!
Quantunque
nessunostellina stellina stellina stellina stellina polly88 giovedì 17 novembre 2005 22:0534/104
si parla tanto cosi...xkè siamo noi cm società che ci scandalizziamo tanto...
ma soprattutto i ragazzi ma dai su...
ma voi nn fareste del sesso cn una che vi piace????
e voi donne nn fareste del sesso cn uno che vi piace???
l'amore ok è importante ma anche l'atto fisico lo è!
di certo una che fa sesso nn x forza deve essere una p#####a...cm è stato elencato sopra....
il libro di melissa p...è scritto cm un vero e proprio diario...
racconta i suoi desideri e le sue voglie...
se lei ha trovato l'amore andando e rifugiandosi in molti letti di certi nn la si può colpevolizzare l'ha scelta lei cm vita...
ma fare del sarcasmo e soprattutto imputtanarla cosi...bhe ce ne vuole...
penso che sia una grande...in quanto ha raccontato di se....ha saputo far parlare di se...
e nn neghiamo che tutti ma tutti amano un pò l'essere ninfomani cm lo potrebbe essere melissa...
le favolette non esistono...
ognuno vive la vita cm vuole...se uno vuole fare del sesso sn fatti suoi....
e io mi incavolo sempre cn kildma...bhe se una apre le gambe quale è il problema?????
cenerentola non è mai esistita...quelle sn favole!!!!
la realtà è ben altra.,.
si soffre x arrivare all'apice della felicità...
non tutto è rosa e fiori..e nel libro di melissa si nota alla grande qnt dolore ha detro e di qnt si può sentire sporca una donna pur di cercare di trovare l'amore!!!!
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem giovedì 17 novembre 2005 23:0235/104
Per fortuna la nostra società ancora si scandalizza per certe cose, ciò dimostra che alcuni di noi sono ancora esseri umani.
Si Polly, io mi farei tutte le ragazze belle che vedo, dai 13 ai 50 anni (se sono ancora appetibili) ma poi cosa mi rimane? I testicoli vuoti, che il mio corpo provvederà a riempire nuovamente entro una mezz'ora o giù di lì. Io voglio più di una vagina, voglio una donna da amare.
Quindi per me questo libro è osceno, come d'altronde la vita condotta dalla "scrittrice", termine tuttavia troppo colto da attribuire ad una come lei.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina polly88 giovedì 17 novembre 2005 23:0736/104
anche io vorrei un uomo da amare...
ma nn si può colpevolizzare o anche schifarsi di chi codnuce una vita cm quella di melissa!
il suo è un diario...
cm ti invito a leggere l'odore del tuo respiro...ti ricrederai...
è anche molto poetico..
qnd si...è una scrittrice...
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine venerdì 18 novembre 2005 11:3837/104
Il 17/11 22:05 polly88 ha scritto:
ma soprattutto i ragazzi ma dai su... ma voi nn fareste del sesso cn una che vi piace????
di certo una che fa sesso nn x forza deve essere una p#####a...
penso che sia una grande...in quanto ha raccontato di se....ha saputo far parlare di se... e nn neghiamo che tutti ma tutti amano un pò l'essere ninfomani cm lo potrebbe essere melissa...
bhe se una apre le gambe quale è il problema????? cenerentola non è mai esistita...quelle sn favole!!!!
1-un conto è avere per la testa una vaga idea di fare sesso con le belle ragazze che vediamo (fantasticherie, direi...), un altro farlo con UNA che ci piace (ottima soluzione), un altro ancora è farlo effettivamente con tutte quelle che ci piacciono (magari neanche più di tanto) perchè così magari troviamo quella che si innamora di noi (un po' utopistica come cosa... certo non mi pare segno di gran maturità)
2-no, lei di certo non è una p#####a: le p#####e si fanno pagare e fanno fruttare economicamente la vendita di se stesse (parlando di quelle che lo fanno per scelta propria, naturalmente)
3-io ho letto alcune sue interviste: mi sembra che sia un po' montata la ragazza, altro che grande! opinioni personali, naturalmente...
4-il fatto che le ninfomani piacciano almeno un po' a tutti non penso che coincida con la realtà. in alternativa, sono io che sono immaginario.
5-non è certo un problema mio se una vuole aprire le gambe ad ogni occasione... ma lasciami dire che dubito dell'intelligenza o in alternativa della lealtà di quella persona.
ah... e conosco qualche ragazza più simile, tutto sommato, a cenerentola che non a melissa.
charlie brown > snoopy with dishstellina stellina stellina stellina NESSUN0 venerdì 18 novembre 2005 12:0538/104
quoto in pieno plegine ma aggiungo anche che personalmente nn mi ha tanto scandalizzato..nè infastidito particolarmente..
cio' che nn riesco a capire è il voler trovare insegmaneti e idee laddove non ce ne sono proprio..
perchè a questo punto volendo cercare si troverà un insegnamento in ogni cosa,si troverebbe lecito intraprendere qualunque percorso se poi l'intento è buono..un po' come si dice il fine giustifica i mezzi

se per una causa anche buona quale potrebbe essere trovare un amore si usa se stessi e gli altri,si mercifica il proprio io io nn vedo alcun insegnamento se nn un esempio negativo di persona che svilisce se stessa fino a ridursi una macchietta..

poi leggo che si pensa sia una persona meritevole in quanto ha saputo far parlare di se...cosa che credo sbagliatissima e in parte conferma che oggi ormai se nn vai in tv o se nn finisci su qualche testata scandalistica(nn 'ho vista da molte altre parti l'autrice,nè a convegni in cui avrebbe potuto provare a spiegare il suo libro nè a saloni del libro...)nn sei nessuno e nn sei degno di nota.

melissa p a mio avviso ha avuto l'accortezza di farsi sfruttare da (una casa editrice?uno scrittore erotico?boh..)e costruirsi un'immagine come ha fatto..nn vedo molto altro.

p.s. sempre parlando di scandalizzarsi ho letto i romanzi di Bukowski ..che pur nella volgarità contengono qulcosa..nn un somario reportagedi sesso..
smiles > smile 52stellina stellina blobba venerdì 18 novembre 2005 14:0539/104
Quoto NESSUNO! Concordo pienamente con ogni parola!
600avatars45x45 > 360stellina stellina stellina stellina stellina SEMPLICE venerdì 18 novembre 2005 14:0940/104
La penso come Nessuno, è proprio quello che intendevo anch'io!!
1 2 3 4 5 6
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

109 ms 04:54 06 122022 fbotz1