Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » libero » donazione degli organi

Donazione degli organi

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

3655 visite

Sono presenti 37 post. Pagina 2 di 2: dalla 21a posizione alla 37a.

1 2
avanti ►
messaggi per pagina
disney > little mermaidstellina stellina stellina Olghettaaaaa giovedì 28 agosto 2008 00:2421/37
è vero..purtroppo viviamo in un mondo infame..

avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria giovedì 28 agosto 2008 15:0222/37
Il 23/07 12:57 EvilEky ha scritto:
Ma perchè porsi problemi?! Cosa togli ad una persona morta che non necessita più di organi?!

Puoi solo salvare una vita!
Fosse così facile...
Devi considerare la situazione emotiva dei parenti, l'ignoranza (immagina una persona in letto agganciata ad una macchina che respira per lui ed il tracciato dell'ecg che segna il ritmo dei battiti del cuore, come faresti ad essere convinta, se non ti viene spiegato più che bene, che è morta. Molta gente vede il cuore battere e non si capacita che la persona sia morte. Il concetto di morte cerebrale non è facile da far passare.), il trauma subito, e spesso i familiari sono convinti che i medici non hanno salvato il loro caro, e gli si presentano a chiedere gli organi....
Non deve essere a fatto facile!
Pensa anche che se pur in morte cerebrale il pz può fare dei movimenti involontari...e come la convinci una madre che è stato solo un riflesso della corteccia, ma che il cervello del figlio è morto anche se il cuore batte ancora e da solo?

E tengo a ribadire che sono più che favorevole alla donazione.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina EvilEky giovedì 28 agosto 2008 18:0023/37
Come si fa a spiegare questo?! Bhe.. di modi per farlo ce ne sono tanti.. e a mio parere bisogna sostituire l'ignoranza con la conoscenza, non rinunciare a prescindere per paura di un buco nell'acqua..
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria giovedì 28 agosto 2008 19:0724/37
Ma infatti a prescindere non ci si arrende mai, ma capisci da te che on è per niente facile
nessunostellina stellina FaBeL giovedì 28 agosto 2008 19:4925/37
i miei organi li farei donare volentieri....almeno loro rivivono mentre insieme a me si deteriorerebbero....so che questo è il corso naturale, ma per quanto possa esser probabile un dispiacere per gli altri, il mio "soffio vitale" sarebbe ormai spento e con questo gesto è come se rivivesse un pò nella persona che li riceve... perchè non dare una speranza a chi è ancora in vita?
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina EvilEky venerdì 29 agosto 2008 18:5726/37
Il 28/08 19:49 FaBeL ha scritto:
i miei organi li farei donare volentieri....almeno loro rivivono mentre insieme a me si deteriorerebbero....so che questo è il corso naturale, ma per quanto possa esser probabile un dispiacere per gli altri, il mio "soffio vitale" sarebbe ormai spento e con questo gesto è come se rivivesse un pò nella persona che li riceve... perchè non dare una speranza a chi è ancora in vita?
E' quello che ha detto mia madre l'altro giorno. Le ho detto esplicitamente quello che voglio che venga fatto del mio corpo alla mia morte..
Comunque Glò, so che può essere difficile per una persona che la pensa a quel modo, ma sono difficili tante cose che siamo costretti a fare.. a mio parere sarebbe giusto rendere obbligatoria per legge la donazione degli organi!
street fighter > kenstellina stellina stellina stellina stellina theIdealBoy sabato 30 agosto 2008 22:1527/37
Il 29/08 18:57 EvilEky ha scritto:
a mio parere sarebbe giusto rendere obbligatoria per legge la donazione degli organi!
Era stato proposto un disegno di legge nel quale si indicava che, in assenza di pareri da parte di una persona che non se ne facesse più niente dei propri organi, questi venissero automaticamente espiantati e donati. Non so come e dove sia finito questa proposta.
Quanto a me... ai miei 18 son andato a fare l'esame per diventare donatore di sangue, seguendo l'esempio di mio padre che l'ha donato 75 volte (fermatosi per problemi di diabete, mica perché non voleva più...) Insomma, ho fatto l'esame e dato la disponibilità, dopodiché... non ho saputo più niente dall'AVIS...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa sabato 30 agosto 2008 22:3028/37
Il 21/07 22:56 EvilEky ha scritto:
Non capisco come si possa essere contrari! Tanto, quando muori a cosa ti servono gli organi?!?! Io quando morirò darò TUTTO, tutto ciò che si può utilizzare! E il mio corpo dovrà essere seppellito sotto terra così che ciò che ho preso dalla natura possa essere restituito come concime.. siamo in debito..
la penso esattamente cosí. Chi mi vuol ricordare non ha bisogno di spendere soldi per mantenere il mio corpo che si deteriora. Una foto basta, insieme al ricordo che si porta nel cuore.
E gli organi che se li prendano tutti, a me non serviranno piú...
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ domenica 31 agosto 2008 13:4829/37
io quoto tutto quello che ha scritto la glò...
non è per niente una cosa semplice, conoscenza o non conoscenza...
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria domenica 31 agosto 2008 19:3830/37
Il 31/08 13:48 nau_ ha scritto:
io quoto tutto quello che ha scritto la glò... non è per niente una cosa semplice, conoscenza o non conoscenza...
Naucciola credo che il nostro punto di vista sia diverso...

Per ideal, forse è il caso di rifarci un salto se proprio hai voglia di donarlo!
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ domenica 31 agosto 2008 22:5031/37
Il 31/08 19:38 gloria ha scritto:
Naucciola credo che il nostro punto di vista sia diverso...
sì, ma perchè è così tanto diverso? voglio dire, non ho mai lavorato con pazienti trapiantati (midollo escluso,ma in questo caso è un pò diverso), nè tantomento ho strumentato un trapianto... le mie conoscenze a riguardo vengono solo da quel seminario...
ma sembra siamo su due mondi completamente differenti e non riesco a capire perchè.

e voglio sottolineare che non lo sto dicendo (scrivendo) con frustrazione o rabbia, veh!! è solo una riflessione che mi sono posta.
ovviamente ognuno ha la sua idea, ma sono rimasta sorpresa da quanto diverse sono, nonostante tutti ci siamo detti favorevoli.

missa che sto sparlando... vado a letto che è meglio!
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] lunedì 1 settembre 2008 03:1132/37
anche io non ho capito
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria lunedì 1 settembre 2008 10:1033/37
E' una riflessione che facevo io stessa prima, e fortuna che sei tornata, non mi sento più una aliena.
Probabilmente perchè noi abbiamo un triplo punto di vista, quello professionale, quello derivato dalle reazioni viste e vissute dai familiari e quello nostro personale.
Già, mi sembra tanto chiaro, eppure da quello che esce sul forum capisco che non lo è.
La cosa più importante è siamo tutti favorevoli, poi le recondite spiegazioni ed i processi logici che ci sono sotto non è così fondamentale in questa sede chiarirli.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina EvilEky lunedì 1 settembre 2008 18:5534/37
Non capisco Nau.. siamo tutti favorevoli.. cosa c'è di diverso?!

Comunque anche io appena compirò 18 anni inizierò a donare il sangue..
nessunostellina stellina stellina Charas lunedì 29 settembre 2008 19:0335/37
per quanto riguarda la donazione degli organi sono + ke favorevole. Come ha già detto qualcun altro una volta ke morirò voglio ke tutte le parti riutilizzabili di me vengano donate, mentre tutto il resto venga cremato e vengano usate le ceneri come concime.
Per la donazione del sangue mi è stato detto ke per gli uomini è meglio aspettare ai 20-21 anni ke finiscano definitivamente lo sviluppo, perkè ci potrebbero essere delle disfunzioni a livello di produzione sanguigna. Vorrei un commento da parte degli studenti e laureati in medicina per capire kosa c'è di vero in questo, dato ke "fremo" per andare a donare sangue(sono pure 0 negativo)
nessunoCelestia martedì 30 settembre 2008 12:4136/37
Ciao a tutti
Ho letto tutte le risposte, molto belle, ma io mi sono rifiutata, ho risposto no, perchè conosco alcuni retroscena sulla donazione degli organi, a parte che gli espianti avvengono mentre il paziente è ancora vivo, e non dopo la morte, essendo di fede buddista so che non si può aiutare nessuno per via degli eteri differenti, quindi non accetto proprio, e poi non sarei comunque idonea visto che ho problemi ormonali, se dovessi morire in tarda età sarei fuori lista.
E' un argomento molto complesso e dietro ci sono troppi interessi, e non tutti nobili, tant'è che il dibattito sulle cellule staminali si riallaccia a questo problema, se si arriva a dover fare trapianti è perchè è fallita la prevenzione, perchè espiantare organi dai cadaveri anzichè impedire alle persone di ammalarsi? Forse perchè si quadagna di più con la chirurgia?
Celestia

"Se dovessi convincermi di qualcosa ne resterei prigioniero. Grazie, preferisco il dubbio."
nessunostellina stellina stellina Charas martedì 30 settembre 2008 18:2737/37
bah troppe seghe mentali. A me basta sapere di aver salvato una vita, fossanche quella del peggior criminale del mondo
1 2
avanti ►
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 19:33 14 062021 fbotz1