Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » abbraccio

Cerca abbraccio nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 215 poesie. Pagina 5 di 11: dalla 81a posizione alla 100a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 49; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Alba

Raggi di sole
sfaldano il lembo di tenebre
che racchiudono l'atmosfera
della notte passata.
Bagliori di luce,
un abbraccio di calore
risveglia la vita,
il leggero torpore iniziale
svanisce negli occhi,
che osservano,
nel silenzio della nascita,
l'alba del nuovo giorno.

giulia F.

segnalata da giulia giovedì 14 marzo 2002

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L'amico

Ho letto tra le righe del tuo cuore
parole che credevo di non poter più leggere.

Ti conosco appena,
eppure ti conosco da sempre.

Mi commuove il sapere
di averti commosso.

Mi da gioia il capire che,
per un attimo, ti ho reso felice.

La tua mente lontana
si è unita alla mia
in un abbraccio
che ci ha lasciati increduli.

Sei il pensiero che si mescola con il mio.

Sei la parola che io posso sentire,
anche se non viene pronunciata.

antonella

segnalata da antonella sabato 18 gennaio 2003

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

un sogno si è avverato,
un altro giorno se n'è andato.
un brivido gelido
mi passa x la skiena
mi riempie la testa:6 tu o nn 6 tu?
è sogno o realtà?
ogni bacio,
ogni carezza,
ogni abbraccio,
ogni tenero sguardo.
ti devo credere?
t prego,
nn fregarmi anke qst volta,
nn illudermi,
nn tradirmi.

segnalata da giacomina venerdì 11 giugno 2004

stelline voti: 11; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Poesie

dimentika il suo nome,

dimentika il suo volto,

dimentika i suoi baci,

i suoi abbracci,

le cose ke ti diceva,

i suoi sorrisi...

ricorda ke t ha lasciata x sempre

ricorda ke ora ha un'altra

ricorda ke ha scelto lei,

ed è con lei stasera.

di una xsona scordati ttt,
tranne una cosa
ke nn si cancellerà mai dalla tua testa:
il ricordo.

segnalata da dark__lady domenica 13 giugno 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Viaggio

Carezzando lo sguardo
profusore di blande pillole d’amore,
torbide acque palustri
che rimuginano nel ventre perle stillanti,
derubanti i candidi, informi, cinerei
pigmenti del respiro,
gimcane ove l’ inconcluso ed eterno abbraccio milita,
deserto rigoglioso
nel quale coltivare speranze sradicate,
somma espressione di tenera dolcezza inasprita,
infinito.
Dentro con l’anima.

Elita Tonia Di Martino - tratto da Oltre

segnalata da Elita Tonia Di Martino giovedì 2 settembre 2004

stelline voti: 17; popolarità: 5; 0 commenti

categoria: Poesie

Addio

Fermati un istante, solo un attimo, ascolta cosa ho da dirti! Si forse dopo tanto tempo, ti scrivo, ho rse penserai che sia matta! Ma si forse hai ragione e proprio cosi! Ma se non dirò quello che ho dentro, mi mangerà per una vita intera! Se non ti spiego cosa ho dentro non potrai capire le mie lacrime! Quel tuo sguardo mi è rimasto in mente, mi faceva mancare il fiato, vivevo solo per quegli istanti con te! Un giorno ti giurai amore eterno, forse per questo non riesco a dimenticarti completamente! In ogni modo, solo adesso mi ricordo cosa abbiamo perso…i baci sulla pelle, gli abbracci sotto la pioggia, le carezze rubate, i profumi delle nostre giornate.
Immagino adesso, tutto quello che è svanito, come neve al sole! Ho una cicatrice sul cuore,
che traccia il tuo nome, che sempre mi farà pensare a te! Una cosa è certa, di te ho avuto i migliori anni, della tua vita! Con me eri te stesso, senza aver fatto del sesso! Ti ho amato, ti sono stata vicina, io non ero più una bambina! Tu invece non hai voluto crescere, non hai voluto lasciare stare l’alcol e le droghe e anche le altre donne! Pensavi che io sarei rimasta per sempre! Dopo difetti e azioni compiuti, pure baci e perdoni ricevuti!

Sbagli!!!!

Imprevisti del destino, che ha dovuto dividere il nostri destini!

Non so, se per te c’è ancora un posto nel mio cuore!
A volte pero, mi ritrovo piangendo, bisbigliando il tuo nome, con mal sapore!
Chissà se per te vale pure cosi?!
Il padre dei miei figli volevi diventare e per sempre me amare!
Che strano il destino! Che ingenua bugia, pero adesso vai fuori dalla mente mia!

Ricordi vivono solamente nel passato e non ho tempo di piangere dietro ad un tipo che il cuore mi ha spezzato!
Devo vivere nel presente e lasciarti andare dal cuore e dalla mente!
Addio M. spero per sempre!!!!

Vale

segnalata da Vale mercoledì 19 gennaio 2005

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

STORIA

..E quando sarò narrato..
avrò forse il senso del capire
di essere stato fantasioso.
E quando sarò capito..
avrò certamente colpa
di non aver vissuto perché
sarò stato incatenato
dai rimpianti.. in eterno...
E quando l’incubo
della notte
cancella la violenza
dei vortici
mi vedo,
mi parlo,
mi abbraccio..e così aspetto il nuovo giorno !

ALFREDO GENOVESE - tratto da POESIE RECENTI

segnalata da alfred mercoledì 12 luglio 2006

stelline voti: 12; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: Poesie

Questo cielo pesante,stanotte
è più lieve.
Sono sul pontile e ne abbraccio
la riva luccicante di diamanti
e colori ardenti.
C'è una piacevole brezza,stanotte
mi scompiglia i capelli e
trascina via forte una lacrima.
Si mescola senza protestare
a quelle onde che carezzano la rena.
Sono queste carezze tacite e delicate
che approderanno ai vostri porti
lontani ignoti e stranieri.
Coma una barca che solca acque sconosciute
e stellate,il mio sussurro vi giunga
cullato dal vento...grazie.

segnalata da michela giovedì 14 settembre 2006

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Vita e amore...

Ho dato l’addio alla vita,
Ai venti, alle tempeste, all’amore
A te mio angelo …
E’ notte fonda ...

Tu sogni una storia
Mentr’io ombra senza vita
Sogno l’amore … l’amore vero.

Non c’incontreremo più su questa terra
Le nostre vie non hanno comune
E là ti attenderò per un ultimo abbraccio.
Tu sparisci nel buio, io grido alla morte.

La luna che nasce mi dà l’ultimo addio,
Dentro di te anni amari, orme stanche, lacrime, sudore, sangue
Ti fanno piangere …
Ma il sole te le asciugherà fino all’ultima.

jamminx

segnalata da emanuele martedì 22 maggio 2007

stelline voti: 11; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: poesie

Carolina e Nicole

Carolina e Nicole
stelle
sulle punte piegate
sorrisi donati
amori
mai incontrati
ora ombre
generose
di tristi giorni assolati
pietoso cotone
bianco
il vostro viso accarezza
freddo
l’abbraccio
che vi ha rubato

Gianmaria V.

segnalata da Gianmaria martedì 18 settembre 2007

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Per Roberto Benigni

Non son mai stato poeta
Se leggo poesie potrei essere
al limite uno scarso poeta
Neanche tu sei poeta....eppur se noi non ti conoscessimo diremmo che lo sei....
In questi ultimi anni ho avuto e ho mille problemi che sembrano non sparire mai.Son i problemi di tutti i giorni che credo abbiano tutti:la salute,il lavoro,l'amicizia(anzi no l'amicizia no....io sono un buon amico)....diciamo il rapporto con chi mi giudica sempre.
Di cosa mi si accusa?Cosa mi si imputa?Cos'è che si vede in me che non abbia anche chi punta il dito accusatore?
Ebbene si....di tutto....pur sapendo quanto male e con quale bassezza in questo momento c'è chi spia ogni mia mossa....per attuare un mossa che mi colpisce o che mi colpirà in modo definitivo.
E sai questo perchè?E'assurdo ma è così....sai il male per loro dove starebbe?Nel aver confessato il mio Amore per una ragazza e continuare ogni giorno ad esprimerlo come meglio posso.
In questo momento sto seguendo il tuo spettacolo in TV uno dei pochi che mi istruisce e mi rallegra e penso alla mia innamorata....il suo nome è quello di una bellissima canzone di Ivan Graziani che tutti conoscono....

Amico Roberto una cosa ci accomuna....siamo due bischeri....ma lo siamo per Amore....

Viviamo entrambi delle nostre "muse ispiratrici" Viviamo di poesia tu e di musica io....viviamo per Amore della nostra innamorata....la donna a cui doniamo non solo il Cuore ma tutto noi stessi.

Ti abbraccio Roberto amico mio.

Grazie per il tuo messaggio di Amore e di Pace che capiscono in molti ma che purtroppo in molti dimenticano in poco tempo

Fabio Parrinello

segnalata da Fabio Parrinello venerdì 18 gennaio 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Notti..
Notti piene di solitudine,di malinconia...
Notti piene di desiderio.
di voglia di averti,
di voglia di amarti...
Notti gelide,silenziose
e cosi talmente buie da far paura...
Queste notti che senza il tuo caldo corpo vicino al mio
e senza quelle labbra che non smetterei mai di baciare
non hanno senso...
Notti fatte di sogni pieni di passione...
Notti che nel saper che non ci sei
mi fanno restar sveglia...
Le mie notti lontana da te
sono notti che nel non ricever un tuo abbraccio
non mi fanno dormire in pace...

ALESSANDRA - tratto da SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SCRITTE DA ME...

segnalata da ALESSANDRA... martedì 12 febbraio 2008

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Una pioggia corvina
mi ricopre il volto,
il calore
mi avvolge;

il suo respiro
seta sul mio collo,
lancetta di orologio
simbolo di felicità.

Il pensiero che si fermi
tormenta
i miei incubi;

nessuna lacrima
nessun abbraccio
rimuoverà le mie paure

federico giubbolini

segnalata da Alidibosco martedì 1 luglio 2008

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Dolci note suonate

Dolci note suonate,
osservando una rossa rosa;
tante serate ricordate;
odorando una piccola mimosa.

Mi brilla un momento,
tra gli altri scuri;
di tanto sentimento,
da riavere in tempi futuri.

Di un abbraccio caloroso,
che tutto mi ha trasformato;
un semplice gesto amoroso,
che tante volte ho sognato.

Seretur

segnalata da seretur venerdì 25 luglio 2008

stelline voti: 5; popolarità: 0; 2 commenti

categoria: Poesie

PASSI DEL RESPIRO

Non una parola,
non uno sguardo in più allo specchio
che potesse distrarci.

Un abbraccio,
un lieve tremore di gambe
ballanti ritmi senza voce
di sacralità e rivolta.

Il vento accarezzava il tuo sorriso,
mentre io
-geloso-
riprendevo lentamente il cammino
lungo i passi del tuo respiro…

GASPARE SERRA

segnalata da Gaspare110 mercoledì 3 dicembre 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

la traccia

Le vesti bianche dipinte dalla tua anima hanno circonciso
Le gesta delle tue membra,i tuoi pensieri sono riga di scrittura
Che scrive dentro me le tue emozioni più vere,ma dove
Ciò che il tuo desiderio sublime ti spinge ad accendere
L’ardua passione dei tuoi istinti,la tua mano poserà sulla morbida pelle
E i tuoi baci lasceranno la scia del tuo odore,che come
Un ruscello sarà un pendio di piacere immenso,nel caldo abbraccio
Terrai stretta ciò che la tua vita congiunge con l’infinito amore
Sarà per sempre parte di te,accoglierai le sue attenzioni e le sue
Dolcezze e ne farai tesoro perché esso sarà la tua ricchezza,
E quando volgi al termine del tempo solo con esso raggiungerai la tua stella nella notte,ma brillerà ancora perché sarà simbolo di puro insegnamento
Quando il mondo farà cadere il fiore dell’onesta,allora il ricordo
Lontano lascerà traccia di dolce amore che sarà la speranza,per chi è stato messo al mondo a far continuare l’umiltà di una mano che si aprirà
Quando un cuore vi si poserà di nuovo.

autore Marco Veneziano

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

E d'un tratto te

…E d’un tratto te

Ti prendo dolcemente la mano…Un sorriso….

…Una musica che ho sempre sognato ci accompagna
…e tu ti lasci danzare fiduciosa delle mie mani.

…E non mi spiego come sia possibile
che questo momento insperabilmente desiderato,
sia veramente per me.

Ora il calore dei nostri volti si incontra,
in un intimità colma di profondo affetto.

Ora un abbraccio,
uno sguardo,
…le tue mani tra le mie

…E d’un tratto te.

segnalata da ANONIMO martedì 20 dicembre 2011

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L’ombra del respiro…

Non una parola a contraddirci,
uno sguardo a distrarci,
un abbraccio a dissuaderci.

Solo un lieve tremore
a ricoprirci di ritmi forsennati
di sacralità ed incanto.

Un vento esanime
rianimava il tuo sorriso.

Ed io andavo,
l e n t a m e n t e ,
inseguendo solo un’ombra

(l’ombra del tuo respiro…)

Gaspare Serra

segnalata da GaspareSerra mercoledì 25 gennaio 2012

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

cielo e terra

sul mio corpo
la carezza del sole invernale..
leggera come un
soffio invisibile,
la neve abbraccia la terra,
i boschi e le montagne,
un abbraccio d'amore
mandato dal cielo,
messaggio dolce
arrivato dall'alto
del profondo firmamento,
dolce malinconia,
amore disperato,
dolce melodia,
degli amanti universali.

daniela cesta

segnalata da dany9999 domenica 26 febbraio 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

terra

amo dove poggio i miei piedi,
la terra mi da sicurezza,
mi dona i suoi frutti,
crescono gli alberi con il loro splendore,
i fiori sorridono sopra di she,
le acque scorrono impetuose,
i mari scintillano nell'abbraccio,
la terra è il gioello dell'universo,
una bellezza inimitabile,
sconvolgente,
inspiegabile!
and noi viviamo qui!
che dono meraviglioso
abbiamo ricevuto!

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta mercoledì 18 luglio 2012


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

94 ms 09:34 27 012022 fbotz1