Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » calamita'

Cerca calamita' nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 6 poesie.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 7; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

sto provando in tutti i modi a rimuovere i tuoi sguardi e i tuoi gesti dalla mia mente ma la cosa pare estremamente difficile,specialmente quando poi ti giri e vai via in silenzio senza nemmeno un saluto.Forse è la scelta più giusta:due città lontane,due storie complicate alle spalle,storie che si intrecciano..due mondi che avrebbero voluto unirsi ma che alla fine si sono arresi..io però vivo senza rimpianti:ho dato l'anima,ho fatto l'impossibile,ho cavalcato calamità naturali e sfidato il buio di luoghi squallidi,ma non mi pento perchè ho vissuto la mia vita fino infondo provandole tutte anche se alla fine ho perso,sono soddisfatta:non ho mai smesso di lottare per ottenere ciò che volevo quindi non ho rimorsi..non bisogna mai pentirsi d'aver amato perchè l'amore forse è l'unica cosa che oggi continua a dare forza ai cuori spezzati come il mio!

segnalata da Dania mercoledì 27 agosto 2003

stelline voti: 10; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Amore

L'amore e una calamita che attira due cuori innamorati insieme
L'amore non ha rispetti per l'eta e non ha nemmeno per richezza
Anche se a migliaia di distanza d'aparte una persona amata non pò essere dimenticato tanto facilmente
L'amore ha un effetto magnetico
E' la corrente più efficace
L'amore e come un morso del serpente che viaggia veloce e lontano
L'amore e come vino che capovolge la testa
quando l'amore di un uomo tocca il cuore di una donna niente ha più senso
perchè, grande è l'amore e fantastico è l'amore dove niente cresce tranne che l'amore che uno ha per l'altra

Elizabeth Olajide

segnalata da elizabeth mercoledì 5 febbraio 2003

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

DISSONANZA COGNITIVA

Si sa che le sigarette fanno male,
però io ne fumo in quantità,
e invento anche la scusa più banale
per non darmi conto di 'sta realtà;

penso che anche il dottore all'ospedale
la sigaretta pronta in tesca ce l'ha,
e che tra i vizi è certo il più veniale
e che in fondo tanto male non mi fà.

“Che farà mai 'sto piccolo tubetto
confrontato alle grandi calamità
che affliggon l'uomo della modernità?”

“Nulla!” Rispondo con finta sincerità;
ma, nel momento che ci rifletto,
ecco: è finito pure 'sto pacchetto!

Francesco Deiana - tratto da Si sta come d'estate, patelle sugli scogli

segnalata da Francesco Deiana domenica 11 ottobre 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Luglio 2014

Col finir de sto luio strambo
pien de piova, sciantissi e toni
e cò a barca che fa acqua da tute e parti
ormai piena de taconi
no se pol proprio dir
che l'està a xe rivada
cò a testa bassa a schivar calamità
se l'aven desmentegada
no ne resta che ben sperar
in un ciantin de tempo beo
che el dòman ne porterà
un fià de sol, de serenità
par sugar almanco e giosse dall'ombreo
in sto mondo rabaltà

Neris

segnalata da Neris giovedì 24 luglio 2014

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

"MAGICO"

Lui...
cosa dire di più!
Cosa non scriverei su di lui!
Tutto quello che ho in mente,
ogni piccola cosa che faccio,
mi riportano sempre
verso questa persona meravigliosa.
E' come una calamita
da cui
non riesco a staccarmi.
E' un qualcosa di particolare,
non so spiegarmelo
ma in fondo,
non voglio neanche risposte.
E'tutto così bello!
Neanche se lo immaginassi
potrebbe essere così "MAGICO"!!!

ILARIA '84

segnalata da ILARIA domenica 15 settembre 2002

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Quando il Male parla e nutre

E’ una droga,
una spietata droga,
che entra nelle vene
e nel sangue.
Una calamita
che attira,
ubriaca,
spacca le ossa
e avvelena la mente.
Nutre
l’anima
inaspettatamente,
della sua voce
umana ,
cristallina
e materna
Non ha pietà
sulla sofferenza
e sul dolore,
né conosce l’amore
e i battiti del cuore .
Diventa sempre
più potente
quando parla e nutre
una vita che regna nel buio.

Giulia Gabbia

segnalata da Giulia Gabbia venerdì 8 novembre 2013


 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

109 ms 01:33 01 122021 fbotz1