Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » citta a a a a a a a a a a a a a a a a a

Cerca citta a a a a a a a a a a a a a a a a a nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
La seguente parola è stata ignorata perché molto comune:
a.

Sono presenti 165 barzellette. Pagina 2 di 9: dalla 21a posizione alla 40a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi
























stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Agricoltori in citta'. Un contadino, nella sua prima gita in citta', vede un'autopompa che annaffia la strada. Al colmo dello stupore esclama: -Ah! Ah! Che ignoranti questi cittadini, annaffiano i marciapiedi! Ignorano che non ci crescerà mai nulla!

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Luigino alla madre: "Mamma, ho capito perché nelle grandi città nascono pochi bambini..!" - "Perché..?" - " Perché nelle città non ci sono gli orti dove crescono i Cavoli e tutte le Cicogne sono prigioniere negli zoo..!"

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

La Spezia

La Spezia è una città triste, ma così triste che Isernia al confronto sembra Las Vegas.

Dario Vergassola

stelline voti: 25; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » aforismi

E' un poeta così cattivo che sette città si rinfacciano il disonore di avergli dato i natali

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Il seduttore che si gloria di iniziare le donne ai misteri dell' amore: il turista che arriva alla stazione e si offre di mostrare alla guida turistica le bellezze della citta'.

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un alleato del sindaco va a questa casa in campagna bussa e va ad aprire la porta il figlio minore e dice: -Buongiorno -Buon girno caro, c'è il tuo papa'? -No! -e dove e': al lavoro, in citta'... -No è morto dove sotto il trattore -e la mamma? No! -e dove e': in città a fare la spesa, in ufficio -No è morta. -Dove? -Sotto il trattore -e tuo fratello, tua sorelle -No, non ci sono!! -e sono a scuola, al lavoro. -No sono morti... -Dove? -Sotto al trattore!! -e allora bimbo che fai qui tutto solo! -Quido il trattore

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

In tutte le città si elegge una Miss... tranne che a Correggio.

stelline voti: 3; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un tizio si vuole disfare del suo gatto e chiede aiuto ad un amico che gli consiglia: "Portalo dalla parte opposta della città e abbandonalo li". Il tizio fa cosi', ma il giorno dopo il gatto si presenta alla porta di casa sua. Il tizio torna dall'amico che gli consiglia: "Porta il gatto in un'altra citta'' e abbandonalo li". Il tizio fa cosi', ma il giorno dopo il gatto si ripresenta ancora a casa sua. Il tizio ritorna dall'amico che gli consiglia: "Prendi la macchina, imbocca l'autostrada, esci al quinto casello, percorri la strada statale per 15 Km, poi prendi la terza stradina a destra e quindi la quarta a sinistra che porta nel bosco, quindi segui il ruscello dentro al bosco per 2 Km e abbandonalo li". Il giorno dopo i due amici si rivedono e quello che aveva dato i consigli chiede: "Allora, stavolta sei riuscito a sbarazzarti del gatto?". "Ma che scherzi? Anzi se non era per il gatto col cavolo che riuscivo a tornare a casa!".

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ancora un dramma familiare in una città di provincia. Adolescente complessata si chiude in se stessa, perde le chiavi e muore soffocata.

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Cosa fanno trenta naziskin in assetto di guerra, fermi immobili, davanti a un marocchino solo soletto, in una via buia della citta'? Attendono rinforzi

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino in libreria"vorrei un manuale per la pesca veramente efficace "Prenda questo, contiene in ordine alfabetico tutte le pescherie della citta'"

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » politica » bill clinton

Qual e' per Clinton la definizione di sesso sicuro? Quando Hillary e' fuori citta'.

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Simboli cittadini

Il nuovo sindaco di un paesino sperduto, per ravvivare la piazza principale, ha deciso di sostituire la statua dell'elefante, simbolo della città, con un elefante vero.
Dopo tante ricerce, finalmente trova un elefante perfetto. Ubbidisce all'istante e fa tutto quello che gli si dice.
"Alza la zampa...", e l'elefante alza la zampa, "fai questo...", e l'elefante lo fa, "fai quest'altro ... e l'elefante lo fa".
Contentissimo, il sindaco allora fece togliere la statua e fece mettere l'elefante vero al centro della piazza.
Il giorno stesso presenta la novità ai cittadini: "Cari concittadini, ho l'onore di presentarvi una grande novità; un elefante vero, perché la nostra città è più vera che mai, e anche per fare divertire i vostri figli quando passano da questa piazza; guardate come questo elefante fa tutto quello che gli si dice: 'alza la zampa!!!'"
E l'elefante niente. "Mettiti su due zampe!"
E l'elefante niente. "Barrisci!!!". Nessuna risposta.
"MA PERCHE' NON TI MUOVI???"
E l'elefante... "Ma proprio adesso che sono entrato al comune, volete farmi lavorare?"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Lo staff della Croce Rossa di Genova si
è accorto che uno dei più famosi (e ricchi) avvocati della citta' non
ha mai fatto una donazione che sia una. Un incaricato allora lo
chiama per convincerlo a versare un contributo in beneficenza. - Ci risulta
che lei, così importante e famoso non ha mai fatto una donazione. E' un
peccato, pensi quanta gente potrebbe far felice con un piccolo gesto.
E poi ne guadagnerebbe anche la sua immagine agli occhi di tutta la città...
L'avvocato rimane silenzioso un attimo e poi risponde: - Carissimo, risulta
a voi della Croce Rossa che mia madre sta morendo per una lunga ed incurabile
malattia e che le spese mediche sono piu' alte di quanto lei possa guadagnare
in un anno? Imbarazzato l'incaricato borbotta: - Uhm.. no... - E senta,
caro, vi risulta mica che mio fratello, invalido civile, e' cieco e costretto
su una sedia a rotelle? L'incaricato, sempre più imbarazzato comincia
a scusarsi, ma l'avvocato lo interrompe: - E senta ancora, figliolo, siete
mica a conoscenza del fatto che il marito di mia sorella e' morto in un
incidente lasciandola sola, senza una lira e con tre bambini a carico?
L'incaricato, ormai distrutto, moromora: - No... sono mortificato, non
ne avevo idea... - E allora - riprende l'avvocato in tono secco - se non
ho mai dato una lira a loro, mi dice per quale ragione dovrei darne a
voi?!

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Vacanze Mia moglie vuole andare al mare, mia figlia in montagna, mio figlio vuol restare in citta!" "e tu dove finirai con l'andare?" "In manicomio!"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due miliardari, passeggiando nella via più elegante della citta', si fermano davanti alla vetrina d'un autosalone, in cui sono esposte della Rolls-Royce. Entrano e ne ordinano due, di colori diversi. Al momento di pagare, uno di loro cava di tasca il libretto degli assegni e dice: - "Lascia, tocca a me: tu hai già pagato il caffe' questa mattina!"

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Un carabiniere vince 8 miliardi al lotto e decide di comprarsi il sogno della sua vita: una Ferrari F50. Qualche giorno dopo un poliziotto in autostrada lo vede mentre spinge la sua super auto. Il poliziotto si ferma e gli chiede se è in panne, e lui gli risponde: "No, no... E' nuova di zecca. Solo che quando l'ho ritirata mi hanno detto di non superare i 50 all'ora in città e di spingerla un po' in autostrada..."

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino sta andando in città con una grande mucca al guinzaglio.Un tale lo vede e gli domanda: -Ciao, bel bambino, dove vai di bello?- -Porto la mucca in paese per farla montare dal toro!- -Ma come?!?Questo è un lavoro che dovrebbe fare il tuo papa'...- -No, no...Ci vuole propeio il toro...-

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

A Firenze anni 50 una francese fa il giro di città in carrozza alla fine del giro, paga e con fare sportivo salta dalla carrozza a cade a gambe levate, con mossa repentina si solleva e dice: "Avere visto che agilité?" Il fiaccheraio: "Mah, a Firenze la si iama in un attro modo"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un padre leggendo il giornale locale della sua cittá si arrabbia leggendo l´inserzione riguardante la nascita del suo quartordicesimo figlio; La moglie dice: lascia stare loro scrivono tanto per fare notizie; il Marito risponde: Si ma non inserendo la notizia nella pagina sportiva. Napoliyes


1 2 3 4 5 6 ... 9

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2023 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 19:13 29 012023 fbotz1