Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » citta a a a a a a a a a a a a a a a

Cerca citta a a a a a a a a a a a a a a a nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
La seguente parola è stata ignorata perché molto comune:
a.

Sono presenti 165 barzellette. Pagina 3 di 9: dalla 41a posizione alla 60a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi
























stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Uno strillone cammina per la via centrale della città urlando la seguente frase: "Truffa senzazionaleee, 53 vittime!" Un passante incuriosito si ferma, acquista il giornale, lo legge attentamente senza pero' trovare traccia della notizia annunciata. Subito dopo lo strillone riprende: "Sensazionaleee truffa, 54 vittime!".

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Un uomo si aggira per la città con un feroce pittbull sfidando a duello gli altri cani...l'unico che accetta è il padrone di un bassotto...che sbrana il pittbull!!il suo padrone disperato "ho speso 10 miloni per l'addestramento" il padrone del bassotto gli risponde "io ne ho spesi 50 per la plastica del coccodrillo"

stelline voti: 25; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » marito e moglie

Mio marito rischia di non poter più praticare la medicina. E' stato
sorpreso a fare del sesso con i suoi pazienti. E' una vergogna! Lui e'
il miglior veterinario della citta'!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Ci sono due pulci che in una giornata percorrono un'intera citta'. Si sta facendo notte, lei dice a lui " Caro, torniamo a casa a piedi o prendiamo il prossimo cane?".

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Il conducente di un camio che trasporta galline della fattoria fino in citta', porta con se anche un pappagallo, che un suo amico manda alla famiglia.Lungo la strada, L'autista fa salire una bella ragazza che fa l'autostop.Dopo alcuni minuti le ordina di scendere: "Non ti lasci toccare?Bene!Vattene a piedi!!". Arrivato a destinazione, scopre con stupore che sul camion sono rimaste solo pochissime galline.e poi vede il pappagallo che tiene una per l'ala e la getta sulla strada dicendo: "non ti lasci toccare? Bene, continua a piedi!!".

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Alla fermata dell'Autobus. Una signora chiede a un signore: "Scusi... il "Venticinque" passa di qua'..?"- Il signore trae di tasca la propria agendina, la sfoglia e risponde: " No, mi spiace, il venticinque sono fuori città per lavoro..!"

stelline voti: 32; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » politica

Prodi va a Londra in visita ufficiale e la regina lo scarrozza un po' per le vie della città con il cocchio reale (scoperto) trainato dalla regolamentare quadriglia di cavalli bianchi. Improvvisamente uno di questi emette una scoreggia torrenziale. La regina, leggermente imbarazzata dice "Sorry", al che il nostro, con sorriso conciliante e pacioso: "Ma di niente, si figuri, credevo che fosse stato il cavallo!"

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

C'e' un tale di città che incontra un contadino che se ne viene alla fiera cavalcando la sua nucca. Il tale fa al contadino: " Ma perchénon si compra un bel trattore...cosi' ara i campi e può viaggiare più veloce?" Il contadino, di rimando: " Bravo, cosi' la mattina io cosa bevo? Nafta?..."

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Tonio il pastore, abbandona la campagna e il suo ovile per tornare in citta', portandosi aprresso la sua ultima vecchia capra. Inervistato alla tv gli chiedono"ma come farete a vivere in appartamento, con la capra, pensate alla puzza?" "nun fa niente cumpà la capra E' un animale intelligente a poco a po co si abitua a tutto"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Un carabiniere arriva a tarda notte presso un albergo di una città in cui si trova per una trasferta investigativa. Il portiere di notte gli fa: - Vorrebbe una stanza con acqua corrente? - Perché? Ti sembro una trota?

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Tra amici."Sai Gianni, ho talmente paura della morte che andro' ad abitare in un paesino."- "Cosa c'entra la morte col paesino?"-"C'entra, c'entra!Non vedi che i cimiteri di città sono sempre più grandi di quelli di paese?"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Genova, letta su un quotidiano. Ieri pomeriggio, nel centro della nostra citta', un taxi sbandando è andato ad urtare violentemente contro un'enorme camion cisterna che trasportava del latte. Per fortuna i quindici occupanti sono rimasti tutti illesi!!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Una cicogna vola su una città trasportando un vecchio di 75 anni. Dopo un po' il vecchio la guarda e le dice: - Ci siamo persi, vero?

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Il pifferaio magico è riuscito a liberare la città infestata dai topi, cosicche' il re in persona va a complimentarsi con lui: "Bravo, bravissimo,... ma mi dica la verita', quel suo piffero è veramente magico?..". "Certo che no, sire...e' di emmenthal..!".

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una giovane contadina arriva in città con la bici e, nel cestino c'è una bella gallina. Un signore, mentre esce da un negozio, le dice: "Signorina, me la darebbe per 10.000 lire.?"- e lei: "Si, ma la gallina chi me la tiene.?"-

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una splendida ragazza, corteggiata da tutti i compaesani ha il tragico problema di avere perennemente un alito che dire fetido e' poco! Essendo nubile, ha moltissimi pretendenti. Lei pero', conscia di questa sua tragedia, non esce mai di casa. Un giorno deve per forza andare nella citta' piu' vicina perche' deve fare dei documenti in comune. Appena sbrigate le pratiche, e "tramortiti" un paio di impiegati comunali, esce e sta per tornare a casa quando incontra un uomo bellissimo. I loro sguardi si incrociano per degli attimi che sembrano interminabili. L'uomo, preso coraggio, la prende per un braccio e la ferma:
- Mi scusi, signorina! Non vorrei sembrarle sgarbato, ma credo di essermi innamorato di lei! Per me e' il classico colpo di fulmine. La ragazza per non rovinare tutto, decide di non dare "fiato" alla terrifica bocca e percio' rimane in silenzio. Io debbo assolutamente rivederla! Vuole uscire con me a cena stasera? La ragazza fa cenno di si con la testa.
- Oh mio Dio, che gioia che mi da! Allora la passo a prendere questa sera alle otto, le va bene?
La ragazza annuisce di nuovo e gli scrive i suo indirizzo su un foglio di carta. La sera stessa lui, elegantissimo, si presenta con la sua fuoriserie sotto casa di lei. Bussa e poco dopo scende la ragazza in un vestito nero attillatissimo da far girare la testa ad un eunuco.
- Sei strepitosa! Io in vita mia non ho mai incontrato una ragazza bella come te!
La ragazza risponde solo con un mezzo sorriso, stando bene attenta a non aprire la bocca putrida. L'uomo mette in moto e si dirige verso il piu' bel ristorante della citta'. Durante la cena lui le parla di tutta la sua vita, di quello che ha fatto e quello che sono i suoi progetti per il futuro. La ragazza non apre mai bocca e fa solamente cenni con la testa, tanto che lui pensa che lei sia timidissima.
- Io penso proprio di essermi pazzamente innamorato di te. Pero' ho bisogno di sapere se anche tu provi la stessa cosa per me.
La ragazza:
- Mmmmh! Mmmmh!
- Ti prego, lo so che sei timida! Non mi devi dire per forza che mi ami, mi basta anche solo una piccola risposta!
- Mmmmh!
- Ti supplico, te lo chiedo in ginocchio! Una sola parola! Ma tu mi ami?
La ragazza commossa, si mette una mano davanti alla bocca per cercare di diminuire l'effetto e fa:
- Si!
Lui mezzo tramortito:
- SNIFF... SNIFF... ma che hai scoreggiato?
- No!
- Allora ti sei mangiata i calzini?!? 

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Un uomo gira per i negozi della sua citta', ad un tratto vede una vetrina piena di orologi bellissimi, osservando i vari modelli il suo occhio cade su uno splendido rolex d'oro. Entra immediatamente e rivolgendosi al commesso: -Senta vorrei comprare un rolex -Mi dispiace ma qui non vendiamo orologi -Ma come non vendete orologi? E allora perché esponete tutti quegli orologi? -Senta qui castriamo cani... che cosa cavolo voleva che mettevamo nella vetrina?

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Il parroco di una piccola città telefona all'ufficio locale d'igiene, affinché un mulo morto venga portato via dal suo orto. Il ragazzo che risponde alla telefonata pensa di fare lo spiritoso e dice: -Pensavo che foste voi preti ad occuparvi dei morti! -Certo! - risponde il parroco - Ma prima ci mettiamo sempre in contatto con i parenti!

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino, deve portare una cartolina che rappresenti una particolare citta'; ricondandoselo all'ultimo minuto, decide di fare un collage con un water ed una candela. Il giorno dopo, a scuola la maesrta dice: -maria, cosa hai portato?- e lei: -la tour eifel, per rappresentare parigi; poi la mesra dice: - tu pierino cosa hai portato? Un water con una candela!?- e lui -si maestra per rappresentare cicago di notte!-.

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Titolo di giornale: Le direzioni dei cimiteri delle grandi città hanno aumentato i prezzi dei posti di sepoltura. Ne hanno dato la colpa al costo della... vita.


1 2 3 4 5 6 7 8 9

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2023 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 19:09 29 012023 fbotz1