Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » cominciando con

Cerca cominciando con nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
La seguente parola è stata ignorata perché molto comune:
con.

Sono presenti 373 barzellette. Pagina 1 di 19: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 28; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » cibo

Pulí la sua macchina da scrivere con dell'alcool, poi cominciò a scrivere battute di spirito.

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » indovinelli

Come cominciano le lettere d'amore i dentisti?

risposta:
Mia Carie...

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

"Non si sa mai da dove cominciare" diceva la zanzara in un campo di nudisti

stelline voti: 18; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » anziani

Novantenne: Smise di spegnere le candeline sulla torta e cominciò ad accenderle in chiesa.

stelline voti: 19; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione

Il nudo integrale e' nato quando Adamo comincio' a mangiare la foglia.

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

Finalmente anche nei confessionali arriva l'era dei computer. Una ragazza va a confessarsi. Dimmi i tuoi peccati figliuola. Be l'altro giorno sono andata in un posto appartato con il mio ragazzo. Allora il prete inserisce i dati sul pc è andata in luogo appartato enter e poi figliuola? Be lui ha cominciato a toccarmi. Ha cominciato a toccarla enter e poi figliuola be poi anche io l'ho cominciato a toccare ha cominciato a toccare enter e poi figliuola Be poi dopo tanto che ci toccavamo me lo ha appizato Me lo ha appizato enter me lo ha appizato enter me lo ha appizato enter Senti figliuola torna dal tuo ragazzo e digli di mettertelo tutto che sto pc i decimali non me li prende!!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono 3 turisti che si perdono nella giungla. Ad un certo punto vengono accerchiati da una misteriosa tribù. Una volta legati vengono portati dentro al villaggio e lì capiscono che si tratta di una tribù di cannibali e che presto diventeranno la loro cena! I tre impauriti cominciarono a scongiurare il capo villaggio perchè non li mangi. Alla fine, il capo del villaggio dice loro: Io salvare voi se me portare dieci unità di un qualsiasi frutto commestibile! I tre, guardandosi in faccia, si mettono a ridere e si dicono: -Dai che ce la caviamo!-. Il primo parte e torna con 10 pere. Il capo gli fa: ora tu mettere nel tuo didietro tutte pere che tu avere preso e se tu ridere o fare strani versi io te mangia! Allora il povero malcapitato comincia... 1 pera, 2 pere, 3 pere... alla 4 emette un urlo di dolore! Tu urlato - esclama il capo villaggio - e io ora mangia te! Viene il turno del secondo turista che torna al villaggio con 10 ciliegie! Ora tu mettere nel tuo dietro tutte ciliege che tu avere preso e se tu ridere o fare strani versi io te mangia! Urla il capo Villaggio. Allora il povero malcapitato comincia... 1 ciliegia, 2 ciliege... arriva alla nona ciliegia e proprio mentre stava per infilarla comincia a ridere come un matto! Al ché il capo villaggio esclama: Ah!! Tu avere riso!! Ora io mangia te! Pero tu spiegare me perchè tu avere riso! Tu essere arrivato a un passo dalla fine ma tu riso... e io mangia! Quando il secondo turista smette di ridere, con ancora il lacrimoni agli occhi esclama: Vuoi sapere perchè ho riso??? Guarda l'altro mio compagno!! Sta portando 10 cocomeri...!!!

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Uomo e donna si ritrovano in ascensore in un grattacielo: all'improvviso una scossa di terremoto scuote la citta'; l'ascensore comincia a barcollare e si blocca...La donna in preda al panico comincia ad urlare; l'uomo assiste alla scena senza dire una parola.Dopo un po' di tempo l'ascensore comincia a rovinare giù ad una velocità inaudita: La donna ormai rassegnata si rivolge all'uomo e mentre si spoglia dice: "Visto che per noi non c'è più niente da fare fammi sentire donna per l'ultima volta...fammi sentire donna per l'ultima volta...fammi sentire donna per L'ultima volta!!" l'uomo con sguardo deciso si toglie la camicia e le grida: "stira, donna!!"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo è alla ricerca di una buona casa di cura per il padre oramai anziano e non più autosufficiente. Arriva alla casa di cura 'Villa Speranza', fa sedere il padre nell'ampia e confortevole sala d'aspetto e va alla ricerca degli amministratori per avere notizie più dettagliate. Il vecchio padre dopo un po' comincia ad inclinarsi lentamente verso sinistra. Un medico che passa di li' gli dice amorevolmente: "Mi permetta di aiutarla" e cosi' dicendo lo raddrizza accatastando parecchi cuscini dalla parte di sinistra dell'uomo in modo da farlo stare dritto. Dopo un po' il vecchietto comincia ad inclinarsi lentamente verso destra. Un altro medico che passa di li' gli mette degli altri cuscini a destra per mantenerlo dritto. Dopo un po' il vecchietto comincia a inclinarsi in avanti; un'infermiera lo vede e accorre in suo aiuto accatastando parecchi cuscini sul davanti. Dopo un po' ritorna il figlio che dice: "Caro papa', mi dispiace, ma questo non è il posto giusto per te". E il vecchietto: "Sono d'accordo; qui non mi lasciano scoreggiare!".

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Mi sono imbattuto in mio fratello, oggi a un funerale. Non ci vedevamo da quindici anni, ma come al solito lui ha tirato fuori dalla tasca un manganello di plastica e ha cominciato a picchiarmi sulla testa. Col tempo comincio a comprenderlo. Ora mi rendo conto che la sua frase "sei un parassita schifoso da sterminare" è sempre stata detta con pieta', non con rabbia. Ammettiamolo: è sempre stato più intelligente di me, più spiritoso, più colto, più istruito. E' un mistero per me come mai continui a lavorare in quella tavola calda. Alla fine ho deciso di lasciare W. Perché è fuggita in Finlandia con un mangiatore di fuoco. Tutto per il meglio, immagino, anche se ho avuto un'altro di quegli attacchi dove comincio a tossire con le orecchie.

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Siamo in ospedale e una donna è incinta di 3 gemelli.In sala parto comincia il travaglio e dopo 10 minuti esce il primo bambino.Il dottore lo tira fuori e come di consueto gli dà due pacche nel sedere e il bambino comincia a piangere.Dopo 5 minuti esce il secondo bambino.Il dottore lo prende per le gambe gli dà due pacche nel sedere e anche questo comincia a piangere.Passano i minuti ed il terzo bambino non esce per cui il dottore si assenta un attimo per dare anche modo alla paziente di riposarsi.Dopo poco la donna sente una vocina: "Pss!Pss!Signora?" La donna incuriosita si guarda attorno ma non vede nessuno.e ancora: "Pss!Signora?Sono qui!" a questo punto la donna si guarda tra le gambe e vede il suo terzo bambino che fa capolino e gli sussurra: "Senta signora...ma che è andato via quell'uomo che sculaccia i bambini??"

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo sta cercando una casa di cura per il padre oramai anziano e non più autosufficiente. Arriva alla casa di cura 'Villa Maria', fa sedere il padre nell'ampia e confortevole sala d'aspetto e va alla ricerca degli amministratori per avere notizie più dettagliate. Il vecchio padre dopo un po' comincia ad inclinarsi lentamente verso sinistra. Un medico che passa di li' gli dice amorevolmente: "Mi permetta di aiutarla" e cosi' dicendo lo raddrizza mettendo vari cuscini dalla parte di sinistra dell' uomo in modo da farlo stare dritto. Dopo un po' il vecchietto comincia ad inclinarsi lentamente verso destra. Un altro medico che passa di li' gli mette altri cuscini a destra per mantenerlo dritto. Dopo un po' il vecchietto comincia a inclinarsi in avanti; un'infermiera lo vede e accorre in suo aiuto accatastando altri cuscini sul davanti. Dopo un po' ritorna il figlio che dice: "Caro papa', mi dispiace, ma questo posto non mi piace". E il vecchietto: "Sono d'accordo; qui non mi lasciano scoreggiare!".

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo esce da un pub ubriaco fradicio, in lontananza vede una suora e comincia a correrle incontro. Non appena le è vicino, tira fuori una mazza da baseball e comincia a saccagnarla di botte. La poveretta non ha neppure il tempo di reagire e muore bastonata. A questo punto l'ubriaco getta il bastone e guardando la il cadavere esclama: "ti credevo più forte... batman!!".

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un tizio al cinema con la bellissima moglie, dopo un po' di fianco alla moglie si siede un tizio, e comincia a mettergli le mani addosso a palpeggiarla tutta.Se ne va e arriva un'altro che anche lui comincia a manovrare sulla signora.e cosi un terzo, un quarto e via Un signore seduto dietro, dice"E' una indecenza, ma lei non vede, non fà niente, per fermare questo schifo" Non ci posso fare niente, è fatta cosi' attira gli uomini come le mosche, è più forte di lei Ma scusi, una donna cosi' non la si porta in giro, la si lascia casa. Bravo cosi poi invece me la fottono

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Sulla spiaggia un uomo si distende e si ricopre completamente con la sabbia, lasciando fuori il suo gingillo eretto.Passa una vecchietta che vedendolo resta un po' pensosa e poi dice: "Guarda quanto sono sfortunata, a 10 anni mi facevano paura, a 16 mi facevano gola, a 20 hanno cominciato a farmi godere, a 30 ne facevo un'indigestione, a 40 hanno cominciato a mancarmi, a 50 pagavo per averli, a 60 pregavo per trovarne almeno uno, a 70 me ne sono scordata e adesso che ho 80 anni si sono messi a crescere sotto terra!"

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

Quando nacque il nudo integrale? Quando Adamo comincio' a mangiare la foglia

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Diluvio universale. Noè cerca tutte le coppie di animali e le imbarca. Vedendo che si stava un po’ stretti sulla barca e pensando che sarebbero stati ancora peggio se gli animali avessero cominciato a procreare, decide di togliere momentaneamente i pistolini ai maschi. Così fa e li mette tutti in una grande cesta. Alla fine del diluvio comincia a restituirli :
- Di chi è questo??!!
Ed il leone risponde : 
- Mio!
- Di chi è quest’altro??!!
Ed il rinoceronte risponde : 
- Mio!
Ecc..... Fino a quando arriva il turno di quello dell’elefante, ma il pachiderma non risponde. Dopo che Mosè ha ripetuto più volte la domanda, la gallina si rivolge al gallo e gli sussurra all’orecchio : 
- DI’ CHE E’ TUO, DI’ CHE E’ TUO !

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Quando si capisce che gli uomini cominciano a pensare al futuro? Quando prendono due casse di birra invece di una!!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Una signora sulla quarantina, ad un certo punto della sua vita, comincia ad avere un problemino alquanto fastidioso: le flatulenze sommesse. Questo "malanno" le comincia a rovinare la vita sociale, l'ambiente di lavoro, si sente poco gradita, respinta, imbarazzata, le fa dappertutto. Così si decide che non può continuare e va dal dottore: "Vede, sono un poco imbarazzata a dirglielo, ma, ecco, ho grossi problemi con i peti silenziosi, mi stanno rovinando l'esistenza. Pensi che anche durante la sua visita ho continuato a farli incessantemente, mi sento imbarazzatissima, cosa può fare per me?". E il dottore: "Prima di tutto vediamo di scegliere il suo nuovo apparecchio acustico..."

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

"Pierino, dimmi una parola italiana che comincia per h" "Accademia, signora maestra!"


◄ indietro
1 2 3 4 5 ... 19

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

203 ms 02:52 09 082022 fbotz1