Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » dipinse

Cerca dipinse nelle frasi d'amore

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 76 frasi d'amore. Pagina 4 di 4: dalla 61a posizione alla 76a.

Criteri di ricerca



 
categoriafrasi d'amore












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi

























stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Vorrei

stringerti la mano

in un sentiero di montagna mentre

il silenzio della sera cade

sugli alberi d'oro dipinti

e di scarlatto accesi,

nel tenue riflesso del sole

che al tramonto in porpora si spegne.

giovanni

segnalata da giovanni giovedì 26 gennaio 2006

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Chopin

E infine è come un liquido che scorre lento…
La notte ora non cerca sfide da raggiungere in volo.
Si sente solo il mescolarsi di gocce dipinte in cieli ad acquerello.
Un sommergibile tra i petali o teli in fondali di cristallo.
Tramonti che spengono l’attesa di albe rincorse e sommerse.
Storia di veneri rime addolcite da tasti di piano,
eterni e dolci.

gb - tratto da gb

segnalata da shantaram martedì 24 luglio 2012

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Sagittario

Ci siamo spogliati,
in quei giorni
pieni di sole,
sapevi d'essere un'incanto
dipinta dalle mie parole.
Adesso piove
e non ci sono nuvole,
son rimaste le parole
e un'ombrello malandato,
che mi ricorda di te
e della vita che ti ho rubato.

Bosi Omar

segnalata da Bosi Omar giovedì 6 aprile 2006

stelline voti: 12; popolarità: 5; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Volo di farfalla

Mi emozioni sempre, da ogni tua parola che dolce, spensierata a volte infuocata, esce dalle tue labbra... ricopri di pioggia d' emozioni il mio tempo e cammino su un tappeto allegro di foglie colorate che dipingono il mio sentiero di uomo innamorato.
Porgimi la tua bocca, deliziosa, da baciare. Porgimi il tuo volto liscio e caldo da coccolare. Annegami dentro i tuoi occhi, placidi e profondi, stringimi con le tue mani morbide e respira e riposa nel mio amore.
Appassionami accendendomi delle fiamme del tuo cuore d'estate. Amami con l'amore che hai, con l'amore che dai, con ciò che sei... splendida creatura. Danza amore… danza con me... quella melodia che odi nel sottofondo, nel riverbero delle giornate che passano lente, troppo lente… senza te. Danza appoggiata a me… alle onde dei miei sospiri e prendi il cielo con le mani, volando più in alto degli aquiloni. Sei la luce della luna che dolce mi rischiara... sei l'impetuoso vento che soffia su i miei capelli... sei la ninfea che pattina sulle sponde ghiacciate dei miei occhi, mentre sogno. Amo te… davvero… anche senza certezza... ti amo... mia commozione... mia tenerezza. Amo te… tramonto caldo d'autunno... Amo te... inebriante profumo d'amore...
Amo te… spirito ribelle. Amo in te... la donna... amo in te la forza e la dolcezza... amo in te le tessere che fabbrichi per comporre il tuo mosaico di vetro e sabbia, di fiori e di acqua... di luce e colori... Amo te nella debolezza e nella sicurezza... di esistere... Amo in te… sopratutto... te.
E piango e rido e sono finalmente felice, grazie amore mio. Questa lettera è per te, vorrei che fosse leggera come una nuvola.
Vorrei che il mio amore sciogliesse la distanza e che la pioggia che cade addosso fosse l’acqua che spegne la mia sete di te. Con questa lettera vorrei donarti un pensiero, un sorriso, vorrei dirti grazie per tutto quello che hai fatto per me. A te che mi hai regalato un’emozione, cosi forte che ho avuto persino un po' paura ad aprire il mio cuore, eppure l'ho fatto, non ho esitato, forse perché ho capito che era bello lasciarsi cullare dalle tue dolci parole. Permettere che i miei sentimenti volassero liberi nell'aria per giungere fino a te. E cosi ho fatto, ho schiuso le mie ali di farfalla e mi sono posato su di te mio piccolo fiore. Da quel momento ho capito che quell'emozione non mi avrebbe più abbandonato. Mai più.

segnalata da Gianluca venerdì 5 marzo 2004

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

ricordo

.......giornata di lacrime
giornata di sorrisi,
il ricordo colora
dipinti eterei,
ti immagino oggi
forse con un rivolo
di dolore sul volto
ma serena e con
lo sguardo rivolto al domani,
ogni tuo battito d'ali
sarà sollievo
al dolore creato
da un gesto "dovuto".

02.12.2003

Custode Del Crepuscolo

segnalata da custode del crepuscolo martedì 2 dicembre 2003

stelline voti: 22; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Pioggia

Pioggia di desideri
è l'attimo che sogno te.
Sono pensieri che mi fanno vivere,
che accompagnano la mia gioia di esistere,
per te, con te.
Speranze che dipingono la mia vita, ad ogni alba.
speranze compagne della solitudine.
Sogni nella notte,
sono i soli amici che giocano con me nella tua attesa.
L'attesa di quell'attimo, in cui specchierò i miei
occhi nei tuoi.
Appoggerò le mie mani sulle tue e lasceremo
liberi i sentimenti.

segnalata da Gianluca mercoledì 10 dicembre 2003

stelline voti: 9; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Lacrime di cielo

Fra ante socchiuse,
il cielo sbircia
dalla finestra
per cercarti.

Vede solo un lenzuolo
avvolto dalle ombre,
quattro mura scrostate
dalla solitudine,
un cucchiaio dipinto
dalla polvere.

Il cielo cercava
la primavera,
ma tu non ci sei più.

segnalata da Gianluca martedì 22 giugno 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Divenire

Voi Madonna,
mio sguardo oltre l'infinito,
voi mio battito,
voi tremor del sangue,
voi vento che accarezza il viso,
voi pioggia che diluisce pianto,
recate in voi colori
che nessuno ha mai dipinto,
parole e musica che nessuno
ha mai composto,
e che io umil servitore
prima che ognuno
seppi riconoscere ed amare,
un solo cenno e vi donai la vita
che senza di voi non sarà mai vissuta.

Gabriel

segnalata da Gabriel martedì 11 febbraio 2003

stelline voti: 21; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

A te che sei nel mio cuore...

A te che sei nel mio cuore,
dedicherò intere giornate di sole,
sorrisi sinceri che possano arrivare a te
ed entrare nella tua mente
per ricordare quei momenti magici passati insieme...
Momenti in cui ogni problema perdeva di significato,
in cui eravamo stelle dipinte nel cielo ,
in cui i nostri abbracci erano la verità più profonda di questa vita...

A te che sei nel mio cuore dedico il mio amore,
stringilo forte al petto se puoi ,
ma non cacciarlo mai via
perchè se un giorno ti sentirai sola
troverai in esso un morbido cuscino su cui poggiarti e sognare di nuovo....tutta la vita....
Non ti lascerò mai sola...Perchè ti amo come non ho mai amato nessuna...
Tuo Tod.

Tod - tratto da i pensieri di Tod :)

segnalata da Tod sabato 24 giugno 2006

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore

vorrei che le parole fossero musica che sgorga dal cuore
per poterti donare il brano più bello che si possa ascoltare
la melodia del mio cuore nn ha eguali quando sento te dentro me
e sentirti è così semplice
semplice collegarsi con una parte della mia stessa anima che si è estesa alla tua
spiriti affini...o forse semplicemente la stessa anima che si divise al principio dei tempi
ed ora si è ritrovata in due corpi che si amano
senza paura ti amo
con tutto l'ardore di tutte le vite passate ad aspettarti
lungo un viale dipinto dal sole di primavera levo gli occhi a cercarti
ma il cielo è davvero troppo piccolo per contenerti
soffice cuore che hai poggiato la tua anima nel palmo della mia mano
cospargerò di petali di rose la tua vita ogni giorno
solo per poter vedere brillare i tuoi occhi nel sorriso che riempie di miele il mio cuore

deneb

segnalata da deneb martedì 7 aprile 2009

stelline voti: 23; popolarità: 4; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Al mio Tesoro

Non so se affidare al vento il mio amore per te,
nasconderlo sotto un albero o decantarlo qui,
urlerò il tuo nome nel bel mezzo di una tempesta di sabbia
rincorrerò la tua ombra fra le strade affollate della mia metropoli e
mi lascerò cullare dalle calde emozioni che mi dai lungo le sponde di un fiume…

Scrivo poesie pensando a te,
alla tua unicità, a quella sensibilità e a volte timidezza che mi hanno conquistato…

Sogno di volare insieme a te verso spazi inesplorati
al di là di vette illuminate dal sole,
e poi ancora fluttuare nel silenzio della notte
quando i miei sogni sono felici di correre da te,
dove la tua calda voce è musica per le miei orecchie
e mi canta nenie che riescon a farmi vibrare il cuore…

Chiederò ad un astrologa se potrà nascere un dolce amore tra noi,
aspetteremo che il tempo sia clemente e possa farci bere dalla sua fonte
facendoci ubriacare di felicità eterna…

Vorrei dipingere i tuoi giorni con i miei stessi colori luminosi,
e se allungherai la tua mano verso di me, tesoro mio,
troverai quello che cerchi da tanto tempo…
incominciare ad amare non costa niente e regala un po’ di eternità alle nostre emozioni…

Vasco - tratto da Pensieri per te

segnalata da Vasco domenica 26 ottobre 2003

stelline voti: 12; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Camminando

Camminando nei tuoi pensieri
ho incontrato riflessi di sole ridenti,
Ho parlato con nuvole tristi,
arcobaleni radiosi.
I miei passi hanno sfiorato sassi di cuore,
perle scappate dalla loro prigione
per cavalcare l'onda della libertà.
Ho visto un fiore che dipingeva sorrisi,
imbottigliava profumi di pelle innamorata.
Camminando nei tuoi pensieri
ho incontrato vecchi ricordi di fanciulla,
legati con fiocchi rosa,
profumati di verginità.
Dolci ricordi di mani fra i capelli,
note di una ninna nanna intonata da voci sicure.
Ho visto un cappello,
con una tesa seria ma orgogliosa.
Balocchi che giocavano con una bimba felice.
Ho visto della cenere di spine
bruciate sul rogo della libertà,
racchiuse dai muri dei ricordi,
in celle buie e segrete.
Ho visto un cielo di bolle
colorate di giallo grano,
di verde cespuglio, di rosso papavero.
Ho visto uno spazio libero per l'amore.
Ho visto te.

segnalata da Gianluca lunedì 17 maggio 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

L'amore è una domanda

e mi ritrovo qui disteso sopra un letto di nuvole sole...
con i miei occhi spenti da cupe incertezze
con uno sguardo da malinconico sognatore
cerco le luci diamantate dei tuoi occhi...
stelle infinite mi guardano e sorridono...
ad un uomo in bilico tra follia e disperazione
per la mancanza di quel roseo raggio d'alba
che inconscimente mi regali con uno sguardo...
cercare di dipingere con petali di rose
su sfrazzi di universo la tua immensa bellezza
cavalcare le nuvole come un pirata provando
a depredare istanti passati insieme..
lasciandomi cadere...stanco...
alzando una polvere di ricordi
svegliarmi continuando a sognare di nuotare con te
nelle cascate del paradiso
l amore è una domanda...
alessia angelo mio dammi la tua dolce risposta..
essenza di vita
pensami...
sognami...
desiderami...
al punto da impazzire
al puntio da cercarmi dentro ogni emozione
senza esitazione

all fine di poter dire che siamo stelle
che insieme
non si spegneranno mai

TI AMO

io - tratto da dalla mia anima

segnalata da Matteo bar91 mercoledì 4 febbraio 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

nati in solitudine

Nati in solitudine.
di Garofalo Gerardo

Amore già usato e ricucito ,
stai distillando dal mio cuore ferito
gocce d'amore come sparse perle di sudore,
ti ho vista raccogliere i resti di gioie e sorrisi
e tenerli da parte per la mia prossima crisi,
quando moribondo griderò la mia noia
e salterò in piedi per correre lontano,
via dalla tua eterna, morosa monotonia
e subito mi riconterai le biglie della tua malattia.
Prigionieri come due dipinti dello stesso stendardo
piangeremo un po' per essere lucenti nello sguardo,
con tenerezza guardinga poi ci faremo l'amore
sperando che arrivi presto un momento migliore,
ancora poi ci racconteremo sogni da realizzare,
progetti rimandati e perduti da restaurare,
mete rimesse in vista da raggiungere insieme,
ma non ti amo lo sai, soltanto un po' ti voglio bene,
l'affetto uguale uguale che si può portare a un gatto,
ad un piccolo ranocchio a un rumoroso picchio,
ma no, non son crudele, magari un po' abusato, ma sincero
e sai che ogni sera mi drogo con la pasta e il vino nero
e se non piango un po' rimango sveglio
e resto per la pena e non mi sbroglio,
devo partire via, lasciarti sola,
cercar lo scopo mio che il tempo vola.
Ma quale amore vuoi, io son perduto,
mi sbatto, graffio e sempre grido aiuto,
sono arrivato ormai, non son più buono,
non sono neanche l'ombra di un mezz'uomo,
ma non mi credi mai, proprio non vuoi vedere
il rudere che resta di una vita, passata già finita, tramontata
e il poco che rimane é già memoria
di due poveri balordi senza storia,
scappati da altri amori complicati, voluti, arraffati e abbandonati
e questa nostra unione lo si capisce bene
é il fondo di tutto quello che rimane,
ma tu non vuoi capire e ancora cerchi
con cani, gatti e qualche roditore
a ricostituire di una famiglia il calore,
povero amore mio, povero amore.

segnalata da gerardo garofalo domenica 22 novembre 2015

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

my angel

Nei sogni,
nei pensieri,
nei tormenti,
nei pianti…
di giorno & di notte…
in ogni lacrima,
in ogni sorriso,
ad ogni ora…
tu sei presente nella mia vita
come presente è la mia malinconia,
la mia nostalgia,
il mio rimorso più grande,
il mio errore più devastante…
come presente è il ricordo che avrò di te fino alla morte e forse più…

Ho perso te da 6mesi ormai…
E da quando non fai più parte di me
la mia vita si è dipinta di un grigio tristezza…
tutto ha cambiato tono e niente è più armonico e spensierato
ma farò di tutto per non farti morire mai veramente,
Farò di tutto per rendere la mia vita sempre piena di luce
Perché il buio da quel maledetto 11dicembre
Entra con una velocità disarmante
Senza vergognarsi d’invadere ogni mia spensieratezza.

Non volo più leggera,
il mio è un volo appesantito…
ma l’importante è che tu,
che sei volato via da me…
rimani sempre nei dintorni
affinché io possa sentirmi sempre accompagnata da qualcuno
che continuerò ad amare all’infinito…ogni giorno di più.
Ti amo amore mio…
Silvia

Silvia - tratto da album personale

segnalata da Sissy martedì 30 marzo 2010

stelline voti: 34; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Rabbia

Sono stanco di piangere,
nel ricordare quanta gioia,
dipingeva la tua
ombra sul mio viso.

Voglio mordere il destino,
arrabbiarmi, sbattere
la mia testa contro
l' arido ladro.

Le mie braccia tremano
nel stendere al sole
lenzuoli bagnati di lacrime.

Voglio lottare,
combattere, infierire,
mangiare l'anima ladra
di chi ti ha rapito.

Non sopporto più,
la terra padrona
dell'ingiustizia,
la voglio inghiottire,
masticando con rabbia
tutta la sua crudeltà.

Buono, mite, ragionevole,
sono parole che voglio
eliminare, sostituire.

Voglio combattere
per te, per me,
per la dolcezza di un
sentimento rubato,
tolto, depredato con viltà.

Voglio riconquistare
la felicità, la tua libertà,
la nostra vita.

Aspettami arido ladro...

segnalata da Gianluca martedì 11 maggio 2004


1 2 3 4
avanti ►

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2024 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

125 ms 20:02 24 072024 fbotz1