Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » dolore

Cerca dolore nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 111 poesie. Pagina 2 di 6: dalla 21a posizione alla 40a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

GIORNO DI DOLORE

Una volta credevo di conoscerti bene, amico
Tra parole vuote e idee piene
Quello strano senso di amicizia che veniva da me
Ma poi ho capito che non era un granchè
Si ride di me, tra le voci ed il rumore
Di questo giorno di dolore.

Piccola, una volta credevo di sapere tutto ciò che c'era da sapere
Sempre in piedi a testa alta, sembravo così duro prima di cadere
Ogni bacio, ogni sogno ed ogni speranza
Ma a quanto pare non era abbastanza
Batte senza stimoli, questo giovane cuore
In questo giorno di dolore.

Non fa niente, piccola
Tutto si sistemerà
Va tutto bene, piccola
Questo giorno finirà.

È meglio che ti poni delle domande prima di sparare
Il frutto amaro della sconfitta è difficile da ingoiare
Arriva la resa dei conti e devi pagare
È una ferita difficile da rimarginare
Aspetto la sera, confido sempre nell'amore
In questo giorno di dolore.

LucaG - tratto da MyLyrics

segnalata da LucaG sabato 21 aprile 2007

stelline voti: 37; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Dolore

Nodi di lacrime
echeggian come tuono
impronte di denti
il gusto dell'indefinito
dalle labbra serrate
... m'inchinai e piansi!

Luca Addo' - tratto da proemio fulgido

segnalata da Odino martedì 29 novembre 2011

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il dolore è ovunque

Il dolore è ovunque, anche nell'eclissarsi del Sole al crepuscolo...
Quando adagio svanisce,
ingoiato dall'orizzonte limpido delle acque salate,
non devi esser certo di poter godere dell'ermetica e amena fine del giorno
un' altra volta ancora , ancora, e ancora...
Ciò che percepisci allontanarsi da te
potrebbe non voltarsi mai più
per specchiarsi nella sorgente ancora giovane
dei tuoi occhi sprovveduti.

Celeste

segnalata da Celeste domenica 30 giugno 2013

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

IL DOLORE DI UN RAMO

Nel mio cuore il dolore di un ramo
a cui è stato strappato un fiore che non potrà più fiorire
Nei miei occhi l’immagine della strada che va verso la salita,,,,
…la nostalgia dei miei figli; le separazioni sono insopportabili

Sunita Jassal

segnalata da Sunita Jassal giovedì 8 gennaio 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Dolore

Quando/il dolore arriva/non fa rumore/come il sole/che al crepuscolo/muore all'orizzonte/tingendo col rosso/del suo sangue/il mondo ingnaro

segnalata da Marino giovedì 23 aprile 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

il dolore

il dolore purifica l'anima
le toglie ogni peccato,
ma il dolore fisico è terribile
non è giusto, non è normale,
il dolore, strapazza il corpo
stravolge gli occhi, e il viso,
chiedi aiuto, disperatamente,
ma nessuno, può aiutarci
solo un antidolorifico, aspettando
che faccia effetto, il dolore continua,
soffri tra cielo, e terra e sembra
che nessuno badi a noi
nessuno ci guarda
il dolore è stravolgente, un mostro silenzioso
strisciante, inesorabile, impietoso,
implacabile, severo, spietato,
ma rende lo spirito umile, piangente,
il dolore insegna tante cose,
toglie la superbia, alterigia, arroganza
fa diventare noi piccoli e dolci.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta mercoledì 23 aprile 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il Dolore

Il dolore scacciarlo non posso
è una cicatrice che resta addosso,
rispetto la sofferenza di tutti quanti
tengo il mio dolore e vado avanti,
senza volermi ribellare
sei tu quel dolore e devi restare,
anche una ferita puo essere speciale
la voglio dentro di me anche se fa male,
avrà più senso ogni singola lacrima
con te nel cuore e il dolore nell’anima.

Genny Caiazzo

Genny Caiazzo - tratto da Le poesie di Genny Caiazzo

segnalata da Genny Caiazzo giovedì 7 ottobre 2021

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

...Passione e dolore sono le fiamme che alimentano l'amore...

segnalata da me, my self, and I domenica 10 dicembre 2006

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il dolore non muore mai: cambia dimora, cambia forma, ma è sempre pronto a colpire...

segnalata da bloom mercoledì 6 giugno 2007

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Se potessi urlare il mio dolore nessuna montagna avrebbe eco e la quiete del deserto sarebbe spezzata solo dal sibilio del vento che accarezza le dune. Perchè il mio dolore è fatto di silenzio Nessuna bocca può pronunciarlo Nessun orecchio udirlo E anche se fosse Nessuno mai riuscirebbe a comprenderlo

Tony

segnalata da Tony mercoledì 1 gennaio 2003

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

AMARE

AMARE,AMARE TANTO POI COME D'INCANTO $GOMENTO E DOLORE, $I NACE $I VIVE $I MUORE...AMARE CIO' CHE TI CIRCONDA,LA NATU RA,GLI ANIMALI,IL FIUME LA ROCCIA,UN FIORE CHE $BOCCIA.POI,D'INCANTO,FINI$CE TUTTO NEL NULLA,LACRIME DOLORE,RICORDO.AMARE,AMARE TANTO NE$$UN RIMPIANTO,TI VOLEVO BENE BENE TANTO.

g.luigi galbiatI - tratto da LE MIE POE$IE

segnalata da g.luigi domenica 4 marzo 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

amore amore amore,quanto dolore.... Quante parole con immenso valore... Quanti pensieri pieni di dolore... Quante poesie messe a tacere... A te, vorrei smetter di pensare. E ogni giorno poterti scoprire. A te regalerei il mio cuore... Perché ho già la cosa più importante, per vivere e amare .

sem

segnalata da sem mercoledì 25 luglio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

per un addio

La sofferenza sa nuotare bene nell' acqua, ma annega nel vino. Gaetana partiva, se ne andava per sempre, e d'improvviso tutto il vuoto che la sua assenza aveva scavato in un anno si colmò di dolore. Tanto leggero, silenzioso, discreto era il vuoto, quanto pesante, violento, da togliere il fiato irruppe il dolore. No non è vero, la sofferenza non muore nel vino, si addormenta. Il vino la coccola, nella notte buia e fredda l'accarezza e riscalda, le racconta tante belle cose, sempre belle, sempre troppo belle. Storie di viaggi, storie di sguardi e sorrisi, storie di amici fedeli, storie di liti, storie di abbracci, storie di baci. Storie di luci del mattino. Favole incantate, nate e svanite, incastrate per sempre tra sogno e realtà. E così lei, come un bambino, abbracciato dal sussurro caldo e dolce della sua mamma, pur immerso nel buio spaventoso e cattivo, si addormenta. Sorridendo. Era vero, terribilmente vero, ed era freddo, come da un anno non era più stato. Era la fine dell'estate, l'estate più calda della loro vita. Gaetana partiva, se ne andava per sempre, e in un mare, un oceano di vino, fluttuava placido e quieto tutto il dolore del mondo.

segnalata da marco aurelio martedì 4 settembre 2012

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Manchi tu..

Forse sarà il vento, forse sarà il cielo grigio... Il fatto è che ho un dolore dentro.. Troppo forte per metterlo a tacere... Vorrei evadere, andare via lontano .. Ma ovunque andassi questo dissidio malinconico mi raggiungerebbe ... Questa infelicita mi danneggia... Vorrei trovare una cura..ma l'anima... Come la si cura? Come posso porre fine a questa inquietudine che mi assale? vorrei ritornare bambina... Vorrei cancellare il dolore ripartendo da lì... Cambiando il corso degli eventi.... Perché purtroppo .. Io soffro da quando tu non ci sei... E non posso curarmi perché tu non ritornerai....

segnalata da Daniela 83 lunedì 23 gennaio 2017

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il peggior dolore è la solitudine, perché è meglio soffrire per qualcuno, che soffrire perché non si ha nessuno.

segnalata da bloom mercoledì 6 giugno 2007

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Tutto prima o poi deve finire..percio' non temere.E il dolore e' indispensabile per capire il significato della vita,inoltre amare e' bellissimo.Chi non ama non sa c0sa si perde.

valentine - tratto da per Noel danese

segnalata da valentine sabato 22 marzo 2008

stelline voti: 15; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

La vostra gioia è il vostro dispiacere smascherato.
E lo stesso pozzo dal quale si leva il vostro riso,
Quanto più il dolore incide in profondità nel vostro essere,
tanta più gioia potrete contenere
Quando siete felici guardate nelle profondità del vostro cuore
e scoprirete che ciò che ora vi sta dando gioia è soltanto
ciò che prima vi ha dato dispiacere.
Quando siete addolorati guardate nuovamente nel vostro cuore
e vedrete che in verità voi state piangendo per ciò
che prima era la vostra delizia.
Alcuni di voi dicono: “La gioia è superiore al dolore,”
e altri dicono: “No, il dolore è superiore.”
Ma io vi dico che essi sono inseparabili
In verità siete sospesi tra dolore e gioia come bilance.
Solo quando siete vuoti siete immobili ed equilibrati.

Kahlil Gibran

segnalata da VitoDreamer sabato 27 gennaio 2007

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

sogni spezzati

i sogni spezzati
rimangono nell'anima
e il dolore risuona per l'intero universo,
mentre lo spirito sanguina,
il dolore avvolge voi
nel totale silenzio,
il dolore è il tuo urlo silenzioso,
ma l'universo intero ascolta!
nessun dolore è paragonabile,
voi no morite ma
soffrite atrocemente,
così fare notte
cosi fare giorno.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta sabato 21 luglio 2012

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

tu,luce misteriosa

Comprendo il tuo dolore e
capisco il tuo amore
figura di emozioni e luce misteriosa
affiora como sempre il desiderio di te
passo tra le lacrime in cerca di sorrisi
perché é tra il dolore che amerò te
dolore di lasciarti prima di averti.
Prima o poi dovrò soffrire
nel vederti svanire.

alberto fertillo - tratto da il mio libro " overniente oltre il limite "

segnalata da alberto fertillo sabato 28 agosto 2004

stelline voti: 42; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

In un giorno come tanti osservo quel corpo muoversi tra la folla, si dilegua come se fosse invisibile agli occhi ma vivo nel cuore;la sua presenza si espande avvolgendo tutto cio'che lo circonda.Il cuore e' in pena e l'anima in attesa, mentre la mente ri risveglia dal dal suo torpore come assopita da tanto dolore.

fanny

segnalata da fanny lunedì 17 ottobre 2005


1 2 3 4 5 6

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 16:41 17 012022 fbotz1