Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » foglie

Cerca foglie nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 267 poesie. Pagina 9 di 14: dalla 161a posizione alla 180a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

serenità

"Serenità voglio
dico al pettirosso
non vuoi un vortice di vento sole e foglie
mi chiede
no rispondo
voglio restare qui a contemplarti
è passata per me l'ora degli slanci d'amore
ma tu vola libero
io ad ogni ora
ovunque tu sei
sentirò il tuo canto
e questo mi basta".

Lauratrottola

segnalata da Lallapan giovedì 11 ottobre 2007

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il richiamo del bosco

Un senso di frescura sulla pelle,
gli scarponi che affondan nella terra
facendo gracidar le foglie morte,
luce irreal filtrata dalle chiome
di alberi svettanti verso il cielo.
L'occhio si posa su ridenti fiori,
il piede inciampa su sterpi contorte,
il profumo del muschio inebria l'aria.
S'ode stormir di fronde e mille uccelli
intracciano lor canti con i grilli.
E' il bosco, degli gnomi e delle fate,
affascinante e dal mistero avvolto,
dove la mente trova il suo ristoro
e l'alma un indicibile conforto.

Ignazio Amico

segnalata da amicuscertus martedì 16 ottobre 2007

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

posati autunno

posati autunno
sul cuore mio stanco
tra pioggia e sole
ardo d'amore,
le nuvole scorrono veloci
il vento impetuoso
trascina con se
le solitudini di un inverno
oramai prossimi.
tra i rami scorgo i suoi occhi
stupendi come l'aurora,
tra le foglie, invce, scorgo la malinconia
di non poter mai udir la voce...
che ti farà mia.

Nico Gurr...

segnalata da Nico sabato 18 novembre 2006

stelline voti: 39; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

QUI TI AMO...

...Qui ti amo e invano l'orizzonte ti nasconde.
Ti sto amando anche tra queste fredde cose.
A volte i miei baci vanno su quelle navi gravi,
che corrono per il mare verso dove non giungono.
Mi vedo già dimenticato come queste vecchie àncore.
I moli sono più tristi quando attacca la sera.

La mia vita s'affatica invano affamata.
Amo ciò che non ho.Tu sei cosi distante.
La mia noia combatte i lenti crepuscoli.
Ma la notte giunge e incomincia a cantarmi.
La luna fa girare la sua pellicola di sogno.
Le stelle più grandi mi gurdano con i tuoi occhi.
E poichè io ti amo, i pini nel vento
vogliono cantare il tuo nome con le loro foglie di filo metallico.

P.Neruda

segnalata da fanny martedì 23 maggio 2006

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vento

VENTO

La profondità della solitudine
un triste incontro di sensi
avvolti e trascinati
da inconsapevoli venti
di buia inquietudine.
Sapore antico, sapore amaro
irrompi prepotentemente in me
distruggendo le tele d’amore e tranquillità
tessute con ardore ed entusiasmo
dalla mia anima.
Vorrei essere leggero
come questa foglia autunnale
essere trasportato via
da questi luoghi diventati freddi e tetri
e poi ricadere dolcemente sui miei sogni.

gianni

segnalata da Gianni martedì 7 gennaio 2003

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Easy

Il fresco profumo dell'erba appena tagliata
il rosso dei papaveri che lentamente
si schiudono al sole del primo mattino,
le foglie di un verde intenso
da cui esala il respiro della natura
quasi fosse un incenso.....
due gocce lasciate a se stesse
da una nuvola di passaggio.....
...e in lontananza un miraggio.....
una sagoma nera che avanza,
capelli corvini raccolti,
quasi in castigo in un una coda ondeggiante
passo precoce con fare veloce
tanto attraente.....quanto sfuggente.........

Andy

segnalata da Andy martedì 18 maggio 2004

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Sorry, my Smiling Word

Gli occhi sonnolenti e placidi cadono nella luce di una vecchia lampada di plastica,
e sorridono allorchè la memoria s' assiepa su una tua immagine sbiadita.
L'ennesimo brivido scende lungo le spalle mentre odo oltre i vetri scossi,
un sibilo improvviso che fende e spazza un sole stanco di fine giugno.
Un ciliegio di verdastro vestito, si dondola un po' a sinistra e subito a destra,
una foglia strappata ad un ramo ogni tanto si schianta a terra.
Paio sola ma non lo sono: mi fermo e cerco il tuo passo ormai assente,
spero di cogliere una tua ingenua parola che fugga per i vicoli, tra la gente,
mi raggomitolo su una sedia con i capelli che confondono gli occhi,
con le mani che accarezzano e scaldano le dita di un piede, bacio un sogno.
Poi, da un grave sospiro nasce uno strano riso e un dolce pensiero dipingo:
mi dispiace di averti fatto del male.

EL11100568 - tratto da miei pensieri

segnalata da EL11100568 venerdì 25 giugno 2004

stelline voti: 13; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Notti arabe

Antonella, tu non sei
quello che sembri essere...

Tu sei un palpito di nostalgia
per un sogno lontano!

E non vorrei ipotecare
il tuo futuro... dicendoti,

che in questo istante ti vedo
come una stella del deserto,

cadente tra le foglie di palma,
che un tuareg raccoglierà

su di un cavallo bianco,
per condurla nella sua tenda.

FernyMax

segnalata da FernyMax martedì 3 giugno 2003

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

acqua e fuoco

come la rugiada del mattino sfiora le tenere foglie
e una goccia si posa sul limitar di un pensiero
così sei dentro me
leggero ma presente
sempre in me dolce, delicato

come un fuoco ardente che fa esplodere scintille nel camino
e una fiamma brucia
così siamo te ed io
semplicemente fuoco di un unico tocco di legno
uniti e pieni di desiderio

ma l'amore che è in noi nn somiglia nè alla rugiada nè al fuoco
poichè entrambi si consumano

il nostro amore divampa come una fiamma eterna
e scorre come le acque di tutto l'universo
che incessantemente si rigenerano

deneb

segnalata da deneb sabato 21 febbraio 2009

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Più guardo i tuoi occhi
più mi accorgo che in essi trovo
quel che negli altri sguardi non esiste...
Tu sei come i fiori in primavera belli,profumati e colorati,
come la neve d'inverno fredda,gelida
che teme il caldo fuocoso
fatto di passione
che termina in un autunno calmo e placato
dal cadere lento di tante foglie...
Sei ciò che resta di indescrivibile
perchè talmente unico..
Ho detto basta,
basta a tutto
perchè io ti voglio con me e nessuno può sostituirti...

Alessandra - tratto da SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SCRITTE DA ME...

segnalata da ALESSANDRA... venerdì 11 aprile 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

LA ROSA PORPORINA N.1511

Osservator
strabilio all’armonia donata
e a tanta grazia al par dal Dio fornita:
lacrime intonate dal ciel sono piovute.

Nella rorida mattina dell’estate,
porporina tingesi la rosa ed ogni cosa
mentre dolce di lacrima pregnante
gocciola e trabocca la sua foglia.

S’empie di profumi rari la mattina
e lambente libra la farfalla rara
sull’altro fiore che si prostra al vento,
ed io che di natura sono amante
…scopro dell’usignolo l’amato canto.

Siracusa 15 Ottobre 2010

segnalata da Giuseppe martedì 9 novembre 2010

stelline voti: 50; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Sono sconfitta naufragata

Ho parlato con il vento
Hai soffiato le mie labbra
Mentre vento spazzava via
Ogni foglia ingiallita
Vento asciugava ogni
Lacrima del mio cuore
Ogni attimo ogni istante
Avrei giurato di amarti
Avrei raccolto ogni Tuo ricordo
Sono ancora qui attenderò
Dove siamo partiti
Ogni notte
Sentire tuo respiro
Avrei voluto tenerti stretto
Sono sconfitta naufragata

jeannett

segnalata da anna lunedì 26 ottobre 2009

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

nella foresta

camminando nella foresta
tra i rami degli alberi
filtra un cielo azzurro
e un sole splendente
il dolore è un ricordo
ascolto il rumore dei miei passi
il frusciare delle foglie morte
sotto i miei piedi
ascolto il silenzio
l' incanto della natura
dolcezza ed emozioni
bellezza del creato.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta martedì 8 novembre 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

montagna

io vado tra cime maestose
nel difficile cammino,
impraticabile ai cavalli,i
il mio desiderio alle volte è estremo,
ma quelli che come me,
vogliono ottenere per lo spirito,
quanto sei in alto o montagna,
selvaggia nell'azzurro cielo,
hai un potere imperscrutabile,
pendii infiniti,
con ogni fiore , ogni foglia,
ogni tua aurea,
sembra baciare l'universo
perchè tu appartieni,
a quel cielo lontano.
.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 3 novembre 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

AUTUNNO

le foglie fruscianti e umide
sotto i miei piedi..
ROMPONO il silenzio
quasi irreale del bosco
l'aria calma del crepuscolo
avvolge me
in tutta la sua dolcezza
l'autunno è padrone
della foresta,...
le rondini sono partite
fa freddo umido..
io amo la foresta
in questa giostra di colori.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta sabato 12 novembre 2011

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

nel bosco

sospirò annusando l'aria,
era seduta appiè
di un enorme castagno semi spoglio
la sua chioma era alta e folta
la sua bellezza spettacolare.
il giallo e rosso delle foglie rimaste
illuminate da quel pallido sole
assumevano una colorazione vivace.
Avvolto nel silenzio
di una leggera brezza...
le parve una pagina illustrata
di un libro romantico,
con accanto una poesia
che lo rendeva brillante, incisivo.

daniela cesta - tratto da dal romanzo FABULA FACTUS EST

segnalata da Daniela cesta domenica 20 novembre 2011

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Eclissi d'amore

Sei la mia stella...
eclissata in un pomeriggio d'estate...
quando il sole picchia e all'ombra
dei desideri c'eri tu...
Come un giorno d'autunno
soffiavi su di me
un alito di vento freddo...
pronto ad essere spazzato via dal tempo...
Svanito tra le nuvole di settembre..
tra gli occhi blu del cielo
che ti regala l'ultimo arcobaleno
...aspettando... il vento che le foglie morte
...spazzerà...lontano
come questo amore di un estate
finita ancor prima di inizziare.....

Alessio Calzino - tratto da Pensieri- Frasi- Parole.!

segnalata da Alessio Calzino domenica 12 febbraio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

il vento

il vento trasporta me,
una delizia invisibile,
con le farfalle terra e foglie,
quando io mi sento sperduta
il vento trasporta me con impeto,
toglie me dai dispiaceri
di questo mondo,
egli dice a me:
tu sei forte Daniela!
hai lo spirito di una quercia,
tenacie,
audacie,
perseverante,
nessuno può sconvolgere voi!
perchè dentro di voi c'è
la forza dell'universo.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 28 giugno 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

io corro

io corro con il vento
sulla mia pelle nuda
la carezza del sole d'estate,
nei boschi tra
il profumo di lamponi e fragole,
erbe aromatiche,
sotto i raggi di sole che
scintillano tra le foglie,
tra il gorgoglio di un piccolo ruscello,
attraverso lo spazio e il tempo,
sotto le stelle del firmamento siderale
tra galassie infinite,
nel centro dell'universo...
io sono

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta venerdì 13 luglio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

il lupo

da bambina incontrai il lupo nel bosco
e io mi innamorai di lui,
lo sentii tra le foglie secche autunnali,
mentre i suoi occhi roventi
guardavano tutto,
il suo pelo era liscio e lucido,
la sua bocca pareva sorridere,
io non ebbi paura,
ma solo una grande meraviglia,
affascinata io lo seguivo lentamente,
e il lupo si voltava a guardare me.
Chissa cosa pensava di me..
terribile e vivace bambina
che continuamente fuggiva
nei boschi e nei campi.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 19 luglio 2012


1 ... 7 8 9 10 11 12 13 14

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 07:09 02 122021 fbotz1