Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » gioia

Cerca gioia nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 127 poesie. Pagina 5 di 7: dalla 81a posizione alla 100a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Dicembre.

Dicembre non conosce il mare, dicembre è l’ultimo tratto di anteprima di un anno che sta per affacciarsi, l’ultima transenna da metterci dietro ogni mitico traguardo, e al solito percorso, per poter immaginare un confine di gloria, sia pure nel pianto, che nel sorriso; e ti ritiri nella tua cella immaginaria per comprendere meglio il reale che hai lasciato. Dicembre è aspettare il Natale, ricordo antico, ma sempre nuovo, Natale che illumina là dove lo lasci illuminare. Dicembre è il confine di un anno che sta per finire, ma i nostri orizzonti non hanno confini. Eppure riuscirà mai qualcuno ad avere la meglio quando ha visto il diverso, il diverso di un anno che sta per iniziare, riportarsi dietro la pietra passata, quella di sempre, tutto ciò che serve per continuare a costruire; quello che ripeti sul diverso, o tutto di nuovo sul solito. E vedrai che deciderai anche tu, senza accorgertene, dietro la porta di dicembre, con un istinto ispirato dall’amore per la vita, il tuo da fare per l’anno che viene, proprio quando sei consapevole dei dolori e delle gioie della vita. Dicembre è smettere di andare lontano per restare più vicini, malinconie curate da sguardi affettuosi, nostalgie di amori perduti, unico motivo per attendere ancora, e propositi più credibili per l’anno nuovo. E alla sera del trentuno, quando ti scegli il tuo angolo solitario, per i tuoi ultimi sogni abbaiati da una festa che sembra non finire, per stupirsi ancora un po', per poi riunirsi insieme all’improvviso, agli ultimi minuti della mezzanotte, come per dire "Andiamo, un altro anno ci aspetta, facciamolo insieme".

Antonio

segnalata da Antonio Paladini domenica 6 febbraio 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

NON DOBBIAMO AVERE PAURA

perchè avere paura di questo mondo?
dobbiamo avere paura di fare del male agli altri!
nella mente nel cuore di questo universo
noi siamo, per amare tutti,
nessuno può fare del male a noi,
se abbiamo luce nella nostra anima
nessuna ombra può toccarci
perchè le ombre fuggono
al cospetto della luce,

calpestiamo i dispiaceri e sorridiamo,
dobbiamo vivere con gioia
solo questa vita abbiamo in dono!
non sprechiamola con le lacrime
la gioia riempia sempre il nostro cuore
nello splendore della creazione
qualsiasi cosa accada
siate forti con il cuore e la mente.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 10 agosto 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

NOI SIAMO L'UMANITÀ

il tempo passa nessuno può fermarlo
ogni persona di questo mondo, ha la sua storia
di vita, formata da dolori, gioie, sorrisi e lacrime
insieme con gli altri, in un intreccio di storie
che hanno un senso dopo tanti anni.
quando siamo giovani puledri, capiamo poco
siamo attratti da sentimenti e gioia di vivere,
ma tutto questo è normale, deve essere così
la vita è preziosa e va vissuta ogni istante
l'importante che amiamo tutti e il mondo
che ci avvolge, non sprechiamo i nostri momenti
con rancori e odi. Perche tutti siamo incatenati
gli uni agli altri, non possiamo vivere da soli
lontano da tutti, con la morte nel cuore,
siamo spettatori e protagonisti dell'esistenza
nessuno di noi è qualcosa di piu,
quello che manca a noi, lo ha un altra persona
noi siamo l'umanità.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA domenica 31 dicembre 2017

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

vivere l'autunno

tramonto d'autunno rosso sanguigno,
sussurra nel bosco, tra la caduta delle foglie,
in un carosello di colori che, scuote gli occhi e la mente,
incanta lo spirito, dona gioia senza tempo.

ascolto la melodiosa armonia, delle foglie,
accarezzate dal vento e dal cielo per l'ultima volta,
le foglie sembrano farfalle delicate, osservare la natura in autunno
fa bene al nostro cuore e alla mente, il nostro profondo sarà in simbiosi

con l'equilibrio della nuova stagione, gustare questo cambiamento,
vivere l'autunno è impressionante, con i suoi aromi e sapori,
le foglie rappresentano i nostri cari, che lasciano noi per sempre,
ma la terra è la nostra rinascita, un giorno non lontano.

i colori struggenti delle foreste, rosse, gialle, viola, marrone,
sono la gioia della terra, sotto il cielo fragrante, mentre tutti si preparano
alla futura stagione più fredda. L'autunno è saggezza e verità,
momenti silenziosi, pensieri e ricordi intorno all'anima,

sensazioni preziosi vicino alla natura, sotto un cielo grigio o chiaro,
io non voglio perdere, neanche un attimo di questa
meravigliosa stagione, malinconica e importante,
dolcezza infinita e opportunità, di crescere nello spirito.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta mercoledì 4 novembre 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

un altra primavera

armonia inconfondibile che avvolge
lo spirito, ogni cespuglio e albero
intorno a noi, verde smeraldo che allieta gli occhi

l'incredibile trasformazione della terra
fiori di ogni colore e farfalle ballerine
sconvolgente bellezza, dono di Dio

per l'intera umanità, i fiori nascono dappertutto
sulla terra, sulle rocce, nei posti piu impervi
rallegrano ogni cosa con i suoi colori incredibili

aromi infiniti, montagne che si trasformano da morte a vive
gorgoglianti ruscelli rilassano la mente, il silenzio inimitabile
che circonda in un insieme di sussurri, trasportati dal vento

malizioso, di primavera, gioia unica, peculiare della vita che rinasce
potenza e semplicità, il grande segreto che ha ogni germoglio
che prepotentemente nasce di nuovo a primavera

come un inno alla vita,
come un canto d'amore possente
come la gioia di una madre dopo aver

messo al mondo il proprio figlio,
lo Spirito arriva dall'alto dei cieli, da un cuore immenso
come quello del nostro Creatore.

DANIELA CESTA

segnalata da daniela cesta sabato 9 maggio 2020

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Poesia Haiku

Ricami veri -
sul tappeto di neve
orme di gioia

Laura Lapietra

segnalata da Laura Lapietra lunedì 11 gennaio 2021

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

io amo i delfini

io amo i delfini,
straordinarie creature!
Dio ha regalato loro
un cuore buono,
la sua gioia è dentro ogni delfino,
amano il mondo e il mare,
gioia indescrivibile che
esternano con bellissimi salti
e rotolamenti sull'acqua salata,
i delfini sorridono sempre,
perchè amano tutto e tutti,
innocenti come bambini,
la pelle setosa e chiara,
morbida al tatto,
adatta per carezze e baci,
con i delfini è un sogno,
a cavallo di onde schiumose,
attraversando oceani ,
sotto il sole o la luna,
creatura meravigliosa,
anima scesa dal paradiso,
angelo del mare!
Dio ama i delfini,
ha messo dentro di loro,
il suo cuore.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 5 luglio 2012

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Arriverà

Amore fra di noi, qualcosa sta cambiando sai,
fra poco arriverà, il frutto del nostro amore,
quando l'hai detto sai, mi son sentito male per davvero,
dall'immensa gioia che, ha circondato tutto il mondo intorno a me.

Passo dopo passo, anno dopo anno,
cresceremo insieme, e fra paure e gioie,
io ti difenderò da questo mondo che non sa, cosa vuole,
io ti seguirò, e tra le incomprensioni che supereremo,
grandi ostacoli di muri di cemento,
scardinati dall'amore,
che c'è in noi, dentro noi.

Cosa succederà, fra nove mesi un bimbo nascerà,
mi chiamerà papà, e con me giocherà,
quando la notte poi, nel sonno piangerà,
con me si calmerà, e poi sorriderà.

Fatti dire amore, sono l'uomo più felice e nel mio cuore,
e già splendente quella piccola stellina, che sarà la nostra bambina,
il nostro piccolo tesoro, che riempirà i nostri giorni,
e ringraziando ancora il cielo io ti dico, io ti amo mio grande amore,
na na na na na, na na na,
na na na na na, na na,
na na na na na, na na na,
passo dopo passo, anno dopo anno,
cresceremo insieme e ringraziando ancora il cielo io ti dico,
io ti amo mio grande amore.

segnalata da Gianfranco mercoledì 26 maggio 2004

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Donne sole

Donne sole, donne senz'amore,
vanno in cerca di una vita migliore,
donne angosciate da paure incessanti,
hanno il timore di affondare per sempre.

Donne alla ricerca di fortuna assicurata,
un pò disinibite per cercare di capire,
cosa hanno di strano, cosa fanno ferme là,
cosa hanno di diverso dalle altre donne che...

Hanno una famiglia, dei figli, un marito, l'amore li circonderà
hanno una casa, dei soldi, la gioia, la vita gli sorriderà...

Donne libere, senza ostacoli,
donne semplici ma con amore,
donne umili desiderose di
amore che un giorno arriverà,
di un amore che un giorno arriverà.

Donne rinnegate in questo mondo così infame,
e la libertà rubata su questa terra prigioniere,
hanno sogni che le aiutano ad andare avanti,
la speranza di diventare come le altre donne che...

Hanno una famiglia, dei figli, un marito, l'amore li circonderà
hanno una casa, dei soldi, la gioia, la vita gli sorriderà...

Donne libere, senza ostacoli,
donne semplici ma con amore,
donne umili desiderose di
amore che un giorno arriverà,
di un amore che un giorno arriverà...

Donne umili desiderose di
amore che un giorno arriverà,
di un amore che un giorno arriverà...

Gianfranco Manco - tratto da Gianfranco Manco

segnalata da Gianfranco martedì 1 giugno 2004

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Lei è
Ci son uomini che vissuti tutti i tempi,
ora viaggiano l’ignoto,
alla ricerca della via
a dimandar conferma del perché io sia.
Aiutan chi bisogna come angeli,
nel quotidiano d’un amico o di chi
conferma chiede a propria vita.
Ma sempre umana è la natura
che ricercan gioia vera
perché chi gioioso sia
un vero sorriso agl’altri dona
Fosse giunto il mio perchè
nella norma e nel comune
e non in quello ch’è la frenesia.
È ciò che leggo
In quegl’occhi, che il colore ruban
al profondo del firmamento,
ch’è improvviso m’hann dato a cui pensar.
E felicito nei delicati modi
d’un maschiaccio ma che sotto celan
il velluto d’una rosa.
Dama d’altri tempi
nel pensato e nel veder le cose
ch’io elogio col mio scrivere antico
quando venerar potea una sifatta creatura.
È gioia scoprir dì dopo dì il profumo
d’una donna che spero esca
dal suo guscio nel cui lei non merita d’esser.
Lei è come sfiorare l’infinito

danny dobermann

segnalata da dobermann giovedì 6 settembre 2007

stelline voti: 17; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Libertà

Sento che è giunto il momento,
è l'ora di partire,
ed i grandi spazi che mi circondano
sussurrano,parlano di libertà.

Con tutti quei colori
che gridano gioia al cuore
ed il vento che mi accarezzerà,
so che una vita viaggiando ci sarà.

Non finisce e va sempre avanti
incontro al sole che brucia sulla pelle,
in alto sui monti e poi giù verso il mare
abbraccio il mondo e continuo a respirare.

Un grido sull'immenso che ho avanti agli occhi
un passo avanti ed un tuffo nella gioia
poi mi fermo ammirando il tramonto
e aspetto l'alba,quella nuova,per partire.

Non finisce e va sempre avanti
incontro al sole che brucia sulla pelle,
e dal mare salgo in cima ai monti
abbraccio il mondo e continuo a respirare.

Ogni giorno giungerà il momento,
scatterà l'ora di partire,
e circondato da immensi spazi
continuerò ad ascoltar la libertà.

memmedesimo

segnalata da Daniele giovedì 11 ottobre 2007

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Stellina G.

Vorrei che afferrassi con la mano la coda di una cometa, per naufragar nel blu dell'immensità del cielo.
Da lassù brillar fra tutte le stelle, catturandomi nelle tua fulgida scia di luce.
Tra i bagliori, i tuoi occhi neri affondar nel mio cuore ed apparir d'incanto, come per magia, al mio cospetto.
Come il sorriso di un bambino irradia gioia e felicità, la tua carezza, al par suo, smisurato amor regalerà.
D'un tratto per sempre scomparirai, lasciando nel vento un flusso di profumi, ricordi e desideri.

nicolamerico - tratto da me medesimo

segnalata da nicola merico domenica 25 febbraio 2007

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesia il grande amore e la tunica

Poesia
Il grande amore

Dal primo giorno ho posato
I miei occhi su di te.
Ho vissuto con te momenti stravaganti
E adesso ne sto progettando tanti.
Quei momenti che trascorreremo insieme
E la mia gioia arriverà alle stelle-
Un amore così grande
Così esteso
Che a distanza di tempo è tornato dal vero.
Mia cara non ti lascerò mai più
Perché oramai nel mio cuore
Ci sei solo tu.
Poesia
La tunica

Manto di lana grezza
Che per chi ama indica la tenerezza.
La portava un uomo
Di cui le sue parole sono state più forti del tuono.
Ci ha insegnato a pregare
A conservare la nostra fede e a sperare.
Ha sofferto per la supremazia
Per un popolo che rinnegava
E commetteva idiozia.
Fu crocifisso e torturato
Ma egli ha perdonato.
Un giorno è rinato
E insieme a lui il sole è rispuntato.
Ora governa su di noi
Su un Regno di luce tanto esteso
Perché ci protegge dalla sofferenza
Che nel mondo tende come un peso.
C’e gioia,c’e speranza
Perché Gesù te ne darà sempre in abbondanza.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

COME IL MARE IN TEMPESTE

COME IL MARE IN TEMPESTE
VIAGGIA, ONDEGGIA, SI INCAMMINA IL CUORE MIO
TREMA, FUGGE, CHIAMA, GRIDA,
L'INEDITA GIOIA NASCOSTA NELLE ONDE INFUOCATE;
E NEL SOLE ESPLODE LA MIA TEMPESTA D'AMORE...

M.ANTONIETTA CATY - tratto da MIE POESIE

segnalata da maria antonietta venerdì 17 dicembre 2010

stelline voti: 2; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: poesie

Per essere grandi

Per essere grandi
Ogni giorno è unico ed irripetibile come te,
vivi intensamente il tuo presente per avere dei bei ricordi in futuro.
Sii saggio nelle scelte che farai
e se commetterai degli errori abbi l’umiltà necessaria per riconoscerli
e l’intelligenza per imparare da essi.
Non dare ascolto al tuo orgoglio
quando è in contrasto con il buon senso,
sii sempre ragionevole ma laddove la ragione pone i suoi limiti
ascolta il tuo cuore e dagli voce.
Non fare tue le opinioni altrui ma rifletti sempre con la tua testa,
solo così potrai essere veramente libero da ogni condizionamento.
Affronta con coraggio le avversità che la vita porrà sulla tua strada,
perché ognuna di esse contribuirà a renderti più forte.
Sii sempre un amico sincero ma pretendi lo stesso da chi consideri tale.
Fai tue le gioie delle persone che ami e sii affranto per il loro dolore.
Non dimenticare mai il tuo passato,
ma fai in modo che non sconfini nel presente,
compromettendoti il futuro.
Di sempre quello che pensi, senza mai dimenticare
quanto prezioso a volte sia il silenzio.
Se per amore soffrirai,
fai che il dolore non inaridisca il tuo cuore,
ma lo aiuti a comprendere,
i mille significati
di questo nobile sentimento,
fino a quando imparerai a dare amore
a chi solo odio ha da donare,
e a regalare gioia
a chi ha il dolore scolpito sul viso.
Se riuscirai a fare tutto questo …
sarai davvero grande e da grande tu vivrai.

Xavier Wheel

segnalata da Renato Volti lunedì 10 agosto 2009

stelline voti: 4; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Lo splendore dell'amicizia
non è la mano tesa nè il sorriso gentile
nè la gioia della compagnia:
è l'ispirazione spirituale quando
scopriamo che qualcuno crede in noi
ed è disposto a fidarsi di noi

Francesca - tratto da me

segnalata da Francesca giovedì 1 settembre 2005

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Sole pallido, signore del mio cuore,
i tuoi raggi sono muti,
la tua luce oscurata dalla nebbia della lontanza...
Non oso sperare di poter essere inondata dal tuo calore...
Poteri morire...di gioia.

segnalata da ester domenica 16 novembre 2003

stelline voti: 17; popolarità: 4; 0 commenti

categoria: Poesie

L'amore é.......

L'amore é una parola, un sorriso,
due bocche che si incontrano.....
forse un sogno dal quale hai paura di svegliarti,
una gioia, un dolore,
che resterá per sempre nel profondo del cuore.

Laura

segnalata da Laura venerdì 28 novembre 2003

stelline voti: 7; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Poesie

Tu mi hai fatto senza fine

Al tocco immortale delle tue mani
il mio piccolo cuore
si perde in una gioia senza limiti
e inventa canti ineffabili.

R. Tagore

segnalata da Mari mercoledì 28 gennaio 2004

stelline voti: 10; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Le gioie dell'amore durano
un breve istante,
le pende d'amore durano
un'intera vita.

r. tagore

segnalata da luciana giovedì 18 marzo 2004


1 2 3 4 5 6 7

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

109 ms 06:39 08 082022 fbotz1