Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » goccia di rugiada

Cerca goccia di rugiada nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
La seguente parola è stata ignorata perché molto comune:
di.

Sono presenti 36 poesie. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi

























stelline voti: 46; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

PICCOLA GOCCIA

Prigionieri di se stessi vagano i pensieri solitari nell'abisso di un oceano sconfinato di silenzi;ripetuti suoni melodiosi sovrastano le profondita' del cuore,inondando cio' che rimane degli ultimi granelli di sabbia;ma il velo ceco dellacoscienza copre la mente dalla sua ultima piccola goccia di rugiada.

fanny

segnalata da fanny sabato 14 maggio 2005

stelline voti: 12; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

iSentimenti

I sentimenti non hanno età
non hanno sesso né volontà
non c'è l'amore senza il tradimento
non c'è una storia che resista al tempo.
I sentimenti non hanno lingua
non hanno scarpe, non hanno stringhe
la libertà è una giustificazione
cambiare uomo la tua soluzione.
L’amore vola come un aquilone
la passione spossa la ragione
tre anni assieme sono un lungo viaggio
guardarti in faccia non c’è più coraggio.
Per l’insistenza non c’è la cura
tu non sei niente, tu non sei pura
nessuno ha riso nessuno ha pianto
non c’è la colla per il vaso infranto.

Due vele in collisione
un battito di ali
un’onda, una stagione,
imparare a camminare,
un’anfora di sale
un seno da baciare
due gocce di rugiada
un ombrello che fuori piove.

I sentimenti non hanno senso
cade la piuma crolla l’universo,
inseguire la scia fino in alto mare
i sentimenti fanno naufragare.
Innamorarsi è una pura follia
specialmente adesso che non sei mia,
ma i sentimenti non danno scampo
non sono colla per il vaso infranto.

Due vele in collisione
un battito di ali
un’onda, una stagione,
imparare a camminare,
un’anfora di sale
un seno da baciare
due gocce di rugiada
un ombrello che fuori piove.

I sentimenti sono grano,
sono il pane quotidiano,
solo che mille volte ho pianto
per cercare colla per il vaso infranto.
Due vele in collisione
un battito di ali
un’onda, una stagione,
imparare a camminare,
un’anfora di sale
un seno da baciare
due gocce di rugiada
un ombrello che fuori piove.

Max De Angelis

segnalata da Laurab mercoledì 21 dicembre 2005

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Mamma

Come una goccia di rugiada cade su una foglia,
così una lacrima cade sul mio cuore ogni volta che penso a te...
...Ma poi sorrido perché so che sarai con me per sempre...

Luca - tratto da I miei pensieri

segnalata da Lux venerdì 6 agosto 2004

stelline voti: 12; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: poesie

Lacrime

Una lacrima è solo una goccia
di rugiada caduta da un petalo di rosa.
Quando piangi aiuti a far fiorire
un prato arido.
Ma quando sorridi aiuti a far fiorire
il mondo

Pallastrelli Francesca

segnalata da Pallastrelli Francesca mercoledì 14 maggio 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L'Alba dei miei pensieri

Quando sorge l'alba nel mare dei miei pensieri
io vorrei allungarmi con le braccia
e dare un bacio al sole
Ma dei demoni folli che hanno voluo la loro morte
stringono i loro tentacoli attorno alla mia gola ...
... Ma io vivo ancora bevendo una goccia di rugiada per poter rinascere

segnalata da Sunita Jassal venerdì 11 settembre 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Luna di sera (Tanka)

Gocce residue
Di candida rugiada
Si notavano
Sopra il bianco giglio
Guardato dalla luna .

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi lunedì 20 aprile 2020

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Soffice momento di dolcezza
il fiorire palpitante
di una rosa
che si schiude leggera
regalando la gioia
della prima goccia
di rugiada

segnalata da lisi domenica 8 ottobre 2006

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

La radice

Radice profonda,
tu che mieti in umile cuore,
e da un piccolo seme
hai ramificato il mio amore,
e la goccia di rugiada che cadde in me
assetò la mia consuetudine.
Ha reso forte le mie virtù
per stare in un terreno buono
e per donare i miei frutti più sinceri
alla tenera mano che si posò
sulla mia anima e che mi
dimostra quanto essa sia la linfa vitale
nel corso del mio cammino.
Contornato da fiori di pesco
sento la sua pelle con la stessa vellutatezza.
essa per sempre mi darà calore,amore e dolcezza.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da marco martedì 30 dicembre 2008

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

acqua e fuoco

come la rugiada del mattino sfiora le tenere foglie
e una goccia si posa sul limitar di un pensiero
così sei dentro me
leggero ma presente
sempre in me dolce, delicato

come un fuoco ardente che fa esplodere scintille nel camino
e una fiamma brucia
così siamo te ed io
semplicemente fuoco di un unico tocco di legno
uniti e pieni di desiderio

ma l'amore che è in noi nn somiglia nè alla rugiada nè al fuoco
poichè entrambi si consumano

il nostro amore divampa come una fiamma eterna
e scorre come le acque di tutto l'universo
che incessantemente si rigenerano

deneb

segnalata da deneb sabato 21 febbraio 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesia

la poesia è il mio mondo,
la respiro ogni giorno,
nel battito delle mie ciglia,
io vivo sulle sue ali,
evanescente e trasparente,
la poesia trascina me,
sopra la goccia di rugiada
sulle ali di una farfalla,
nel mormorio del ruscello,
tra il luccichio delle stelle,
la bellezza della poesia
non ha eguali!
la poesia è la bellezza dell'anima.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta mercoledì 25 luglio 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Laguz

Dove tutto e' mutevole
sulle rive del tempo
veniamo chiamati.
Un salto dall' alto
per essere e divenire
inciampando nell' eternita'.
Acque che si consumano
e ci compiono.
La goccia di rugiada tremante
sulla foglia inerme.
Una lacrima che cade.
Crisalidi, siamo lo spazio
di uno sguardo.
Cadiamo per risorgere
e torniamo a noi
soltanto lasciando andare.

Michele Gentile

segnalata da Sara venerdì 13 gennaio 2023

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

amiamo

amiamo ciò che la natura offre
lasciamoci avvolgere dall'odore
di terra bagnata dopo un temporale

la goccia di rugiada è la nostra lacrima
la carezza consolatrice della brezza crepuscolare
porta noi alle nostre origini e alla stessa terra a cui apparteniamo

ascoltiamo l'ebbrezza della vita
vivere accanto al verde e agli animali come in un sogno reale
facciamo fluttuare il nostro corpo nell'aria

tra il cielo e la terra in una sinfonia perfetta
dimentichiamo ogni dolore terreno
ascolta sulla pelle la vera libertà.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA martedì 16 maggio 2017

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

oh primavera

Maggio! Emozione intensa di lunga luce
tutto vibra con energia, forza, potenza, vigore
perché la forza della terra è possente!

Non lasciare me oh primavera!
Il tempo trascina ogni cosa,
sentimenti, parole, pensieri,

lacrime come gocce di rugiada
soffici, tenere, silenziose,
il tempo cambia ogni realtà oggettiva

sei solo un sogno, oh primavera, di lunga luce
inquietudine che aggroviglia l'anima
ma il bagliore del cielo, e il barlume dei fiori donano allegria, gioia, entusiasmo

alle cose tristi penseremo in un altro tempo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 19 maggio 2017

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

verso il declino

l'estate corre verso il declino,
l'aria inizia ad essere fresca, mattino e sera
e confusi osserviamo le rondini che
amano radunarsi ad ogni richiamo,
garriscono sotto i tetti e sui fili della luce,
decideranno a breve quando partire,
al mattino la goccia di rugiada
scivola sullo stelo d'erba, come lacrima silenziosa,
come un addio sussurrato che parte dal cuore,
come piccola stella cadente, che scompare
nel buio profondo del tempo,
lasciando in ognuno di noi,
un malinconico disagio, negli occhi e nella mente
commozione, turbamento, che stringiamo
nel silenzio del nostro io.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA mercoledì 13 settembre 2017

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

impercettibile sensazione

l'aria sussurra, come, un impercettibile,
incrinatura, dal cielo fino all'orizzonte,
calcolata dolcezza, che arriva dal firmamento,

riflessione del cuore in primavera,
libertà dello spirito mio, che scorre in me,
serbare nel cuore, ogni sentimento,

il dolore non è, la cosa, piu profonda,
sulla terra si soffre, ma poi passa tutto,
chi è amato, è anche, tanto odiato,

e le ingiustizie di tutti, appartengono
al mondo intero, nel bene e nel male,
nella profondità del mistero, di questo mondo,

nel sussurro del vento, nello scrosciare della pioggia,
nello svolazzare di una farfalla, solitaria,
nella goccia di rugiada che, scivola leggera sul filo di erba,

nell'ultimo raggio di sole, prima della sera

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 17 aprile 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

umori settembrini

umori teneri, malinconici, brillanti,
influsso settembrino, arriva lentamente,
carezza boschi e monti, ancora verdi,

sotto il sole scintillante, ma il mio spirito
sente il cambiamento, come onde armoniose e silenziose,
carezzano il cuore, e la profondità dell'anima,

nel tramonto irreale, tra il vento leggero,
subblime pensiero d'amore, nell'immenso recondito,
come una dolce danza invisibile, che carezza la natura,

come una goccia di rugiada, che scivola leggera,
il passo felpato di una volpe silenziosa,
gli occhi lucenti di un lupo, sul sentiero erboso,

abbraccio gli alberi e carezzo foglie, mentre
dei fiori viola tra l'erba, annunciano,
l'arrivo, tra poco tempo, dell'autunno.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA giovedì 27 agosto 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

LA TEMPESTA DANIELA

io sono la tempesta Daniela,
vivo nel tempo d'amore,

tra favole e fiori,
nel cuore e nella mente,

tra cielo e terra,
nelle acque di mari e fiumi,

tra il fruscio di foglie,
nella goccia di rugiada,

sotto il raggio di luna,
tra i colori vivaci di una fiaba,

io esisto tra le rime,
nelle parole delle mie poesie.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 9 luglio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

autunno

bello, profondo, carico di sensazioni,
il tramonto di autunno, con la dolcezza
della caduta delle foglie,
che leggere, volano in aria
trasportate dal vento fresco
e vibrante di malinconia
sensazioni, che sconvolgono il cuore
sotto il cielo che cambia,
e con la luna, sempre piu fredda, e luccicante
anima mia, stringere al cuore, e riscaldare entrambi
mentre una lacrima brilla, come una goccia di rugiada,
accarezza la gota fredda, e arrossato
scivola leggera, sulle labbra, salata come il mare
in un lontano ricordo, di una calda estate.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 9 ottobre 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

stato d'animo

a volte la mia presenza di animo è forte,
come lo splendore di un raggio di sole,
sul prato di primavera, al mattino,

e le goccia di rugiada accarezza l'erba,
facendola brillare di fresca luce argentea,
come scia, di una piccola, stella silenziosa,

inghiotti il pianto di commozione,
che tenta di sconvolgere lo spirito,
e circonda il cuore di infinite sensazioni,

turbamento e sconvolgimento, che graffia l'essere
e il timore pervade il nostro corpo,
mentre luce e fiori, donano a noi serenità,

affrontiamo problemi e nemici,
senza tanti rispetti, con forza e vigore,
le nostre labbra siano convincenti e tranquille.

non lasciamoci abbattere da nessun dolore, fatica,
spossamento, la nostra vita è importante,
e veloce se ne va.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta mercoledì 19 novembre 2014

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vorrei

Vorrei essere le gocce di sudore sulla tua pelle,
che ti irrorano come rugiada,
Vorrei essere i pensieri che affollano la tua mente,
quando sei assente,
Vorrei essere il tuo passo sulla strada,
svelto e sicuro,
Vorrei essere le tue dita sui tuoi capelli,
che si agitano nervosamente,
Vorrei essere le tue lacrime sulle tue guance,
che solcano il tuo viso,
Vorrei essere il tuo sorriso sulla tua bocca,
che esprime la tua voglia di vivere,
Vorrei essere i tuoi occhi sul mondo,
attenti e penetranti,
Vorrei essere la tua forza che mi sostiene,
quando mi sento morire,
Vorrei essere la tua passione quando ami,
vorrei…..
cosa altro vorrei…
semplicemente te.

Tiziana Cesta

segnalata da tiziana cesta domenica 4 novembre 2012


◄ indietro
1 2

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2024 Frasi.net
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

141 ms 08:01 27 022024 fbotz1