Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » labbri

Cerca labbri nelle frasi d'amore

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 393 frasi d'amore. Pagina 1 di 20: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriafrasi d'amore












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 28; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Per Angle Lager - 24 Aprile 1923

In questa notte nera, la corona delle tue braccia m’è come una costellazione indelebile.
Perché oggi, in quei pochi attimi di sogno, ho avuto dalle tue giovani braccia una sensazione luminosa, come se tu avessi cinto d’un fuoco bianco la mia tenerezza e la mia tristezza?
Esiste un fuoco fresco?
Non saprò mai dirti quel che provo, quel che tu mi dai.
Tra l’ebbrezza di ieri e quella d’oggi, non v’è stato per me che supplizio corporale e inquietudine interiore. Tu hai ascoltato, con l’indulgenza più delicata, le mie confessioni.
La grazia del tuo volto attento sembrava modellarsi sulla mia sofferenza.
Poco a poco, credevo di sentire la sostanza del tuo corpo cambiarsi in una specie d’amore caritatevole. Credevo di assistere a un miracolo inaudito: il frutto voluttuoso che si muta in fiore sensibile! Puoi capire?
Mai tu m’avevi preso fra le tue braccia con tanta dolcezza.
Io ti parlavo delle mie voluttà tormentose e menzognere; e, senza parlare, tu calmavi il mio dispiacere, rinfrescavi la mia bruciatura, consolavi i miei rimpianti e i miei rimorsi.
E, come tu non m’avevi mai coronato con braccia cosi tenere e cosi chiare, tu non avevi mai avuto labbra cosi musicali. La tua carezza era come una melodia infinita.
Ogni moto delle tue labbra era un accordo che, ogni volta, sembrava compiere la perfezione della mia estasi.
Eri una dolce piccola anima con delle labbra. Eri la bocca stessa dell’Amore che guarisce.
Ed eccomi solo, nella notte! Tu eri seduta là. Qualche filo d’oro riluce nella tua testa bruna…
Come l’altro giorno, quando il mio desiderio ti chiamava, sei riapparsa?
M’hai lasciato di te una sensazione luminosa.
Mi sembra d’avere della luce sulla punta delle mie dita, come se avessi toccato il fosforo.
Dormi? Tu circondi forse con le tue braccia il sogno dell’amico insonne.
Il tuo seno sinistro mi chiama e si offre…
Vorrei che il mio grido giungesse fino a te; vorrei che il mio desiderio traversasse il lago scuro fino al tuo giardino umido… Tenterò di farti giungere questa lettera notturna.
Sarai forse contenta di stringerla sul petto o di farne il tuo guanciale.
Le tue braccia chiare e tenere sono l’unica aureola della martire Notte.

Gabriele D’Annunzio

stelline voti: 12; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Non esiste una comunicazione mentale se non nel cuore di due innamorati che senza muovere le labbra, si dicono Ti Amo.

stelline voti: 16; popolarità: 5; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

L'estasi era sulle tue labbra/ nettare degli dei fu il tuo dono../tutto nel bacio di una ragazza.

E.Wallace

stelline voti: 17; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Più felice di Giove sarei.. se le sue dolci labbra una volta assaporassi.

Cantico goliardico medievale

stelline voti: 18; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

E guardò gli occhi splendenti di luce, e le baciò le dolci labbra. Secondo voi non aveva ragione?

stelline voti: 19; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Amore, fuoco una volta mi trasse con un sol, lungo bacio tutta l'anima di tra le labbra, così come il sole beve la rugiada

Tennyson

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

I tuoi occhi lucenti, le tue labbra dolcissime,il tuo corpo stupendo, con il tuo cuore mi sento al sicuro

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Sei dolce e forte come una goccia di miele sulle mie labbra che mi da energia per vivere con te al mio fianco

stelline voti: 51; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Mi manca il tuo sorriso, mi manca la tua voce,mi mancano le tue carezze,mi mancano le tue labbra,mi mancano i tuoi baci, mi manca il tuo Amore.

stelline voti: 32; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Per Lord Alfred Douglas - 1891

Mio carissimo ragazzo – il tuo sonetto è proprio adorabile ed è meraviglioso che quelle labbra a foglia di rosa siano state fatte non meno per la musica delle canzoni che per la follia dei baci.
La tua snella anima d’oro cammina fra passione e poesia.

So che Giacinto, amato cosi appassionatamente da Apollo, eri tu ai tempi dei Greci.

Perché sei solo a Londra e quando vai a Salisbury? Vai là, rinfrescati le mani nel grigio tramonto delle cose gotiche, e vieni qui quando vuoi.

E un posto delizioso, manchi solo tu, ma vai a Salisbury, prima.

Sempre, con imperituro amore,
Il tuo
Osca

Oscar Wilde

stelline voti: 16; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Per Victor Hugo

Faccio tutto ciò che posso perché il mio amore non ti disturbi,
ti guardo di nascosto,
ti sorrido quando non mi vedi.
Poso il mio sguardo e la mia anima ovunque vorrei posare i miei baci:
sui tuoi capelli, sulla tua fronte, sui tuoi occhi, sulle tue labbra,
ovunque le carezze abbiano libero accesso.

Juliette Drouet

stelline voti: 21; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Per Antonietta Fagnani Arese - 1801

Tu sei certa dunque ch’io t’amo, o celeste creatura? Oh!…si, io t’amo quanto posso amare; il mio cuore non può reggere più alla piena di tante sensazioni. Io sento la passione onnipotente dentro di me…eterna! Si io t’amo.
Io sperava da’ tuoi baci un qualche ristoro; ma io invece ardo ognor più…Il sorriso è fuggito dalle mie labbra; e la profonda malinconia che mi domina non mi lascia se non quando io ti vedo…e ti vedo venire così amorosa verso di me a farmi confessare come, ad onta di tanti mali, la vita è preziosa. Ma io …tremo! Che farai di me ora che sei sicura del tuo potere? Mi abbandonerai tu alle lagrime e alla disperazione? ti raffredderai tu con me? –
io so che mi sarebbero utili le arti del libertinaggio per farmi amare di più: dovrei fingere meno ardore per irritare il tuo amor proprio, dovrei…ah! La mia ragione le conosce tutte queste arti, ma pur troppo il mio povero cuore non sa fare alleanza con la mia ragione. Io lo abbandono tutto a te…io spero che tu non sarai capace di tradirlo.
E' vero, mia cara, ch’io temo del tuo amore perché ne’ suoi principi è stato troppo impetuoso, perché tu sei troppo bella, o troppo circondata dal bel – mondo in cui ti perdi, perché…ma con tutto ciò io non ti credo così cattiva da lasciarmi crudelmente: quando l’amore si raffredderà in te, posso io lusingarmi, o Antonietta, che la compassione e la riconoscenza ti parleranno in favore del tuo amico? Si, io me ne lusingo, perché il tuo cuore è ben fatto…perché io non merito di essere tradito.
T’amai e t’amo con tutta la lealtà e la delicatezza della virtù…io mi sono confidato tutto a te…nelle mie stesse diffidenze io ho prescelto di essere piuttosto tradito che di non credere ai tuoi giuramenti.
Rispondimi lealmente, o mia amica; e rispondimi con tutta l’effusione della tua anima.
La tua passione per me s’è ella raffreddata?… Oh terribile idea! Ma tu rispondimi.
Non temer dal mio canto né rimproveri, né eccessi…Io piangerò, io morirò, ma rispettando sempre la tua fama. Io verserò l’ultimo respiro su le tue lettere. E dirò leggendole: la mia Antonietta mi ha pur qualche volta dato tutto il suo cuore e ha confuso le sue lagrime alle mie. Intanto odilo: niuna donna può vantarsi di essere stata tanto amata da me. Ho amato, è vero, ma non sapeva di poter amare tanto; i miei passati amori hanno avuto o i caratteri romanzeschi, o con qualche donna del gran mondo quei del libertinaggio; ma con tanta passione, con tanta ingenuità, con tanta verità di amore non ho amato mai.
E non amerò più! Io te lo ripeto, o Antonietta, questo giuramento:tu sarai l’ultima donna ch’io amerò: e dopo di te non mi avrà che la solitudine, o la sepoltura.
Rispondimi. Addio.

Ugo Foscolo

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Cate ti amo

vorrei essere una lacrima per accarezzarti il viso,sfiorarti dolcemente e morire sulle tue labbra

Niccolò

segnalata da Niccolò venerdì 24 maggio 2002

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

smetterò di volerti solo quando non avrò + okki x vederti e labbra x baciarti

v

segnalata da ivan domenica 20 ottobre 2002

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

x fabry

prima di baciarmi con le labbra mi hai baciato kn gli okki!!

sissy dolcetto'89

segnalata da Sissy dolcetto domenica 3 novembre 2002

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Non chiudere le labbra a chi hai aperto il cuore

simona

segnalata da simona domenica 29 dicembre 2002

stelline voti: 5; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Amare è un soffice ,caldo bacio sulle tue labbra che dura il tempo dell'eternità!

sabato

segnalata da sabato giovedì 13 febbraio 2003

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Lascia che il mio amore piova baci sulle tue labbra...

P. B. Shelley

segnalata da Caterina Cz venerdì 14 marzo 2003

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Vorrei essere una lacrima correre sul tuo viso e morire sulle tue labbra

anomimo

segnalata da Libera sabato 15 marzo 2003

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

fragranti di ciliegio le labbra tue sulle quali vorrei x sempre poggiare le mie!!!

sabato a

segnalata da sabato a mercoledì 26 marzo 2003


◄ indietro
1 2 3 4 5 ... 20

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

313 ms 04:28 23 092021 fbotz1