Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » labbri

Cerca labbri nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 250 poesie. Pagina 4 di 13: dalla 61a posizione alla 80a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Torna,torna tra questi venti ke spargono il tuo profumo
torna tra queste braccia che sentono la tua mancanza
e su queste labbra che cercano il sapore di te..
Torna come il sole arriva dopo una lunga tempesta
e come una rondine ogni anno torna in primavera...
Torna perchè tutto ciò che voglio ora
è averti qui stretto a me per vivere di passione
e sentirti di nuovo vicino...

Dorian Grey

segnalata da ALESSANDRA... giovedì 24 aprile 2008

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

bacio

un bacio fra di noi
un fuoco che si riaccende
l amore che rinasce
l alba che risorge
tutto questo fra le tue labbra
il dolce sapore di un amore
il dolce sapore
di una passione infinita

corradina

segnalata da corradina martedì 11 novembre 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

il senso

accarezzo i bagliori di un velo
nascost tra il tepore i un camino,
dove il mio sguardo contorna le tue grazie,
e il mio amore si contorna di stelle.
Solo nelle tue labbra è scritto il sentimento
e con la porta della tua anima mi illumini
d'immenso tutto ciò che dai valori nela mia vita.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Nome da russa, sinuosa come danzatrice d'Africa,
profumata di sandalo delle indie, soffice la tua pelle come la neve
di queste montagne che mi sommergono, la tua pelle come oceano in burrasca,
le tua labbra seccate e frastagliate come rose del deserto e poi il mio cuore
straziato come questi campi di battaglia tagliati dal Don, da cinquant'anni ti inseguo,
ho attraversato il mondo per capire che sei sempre rimasta qui sotto la terra dove sono nato
e morto.

haiku

segnalata da mat giovedì 1 luglio 2010

stelline voti: 14; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Un brivido
disegna la schiena
Le nostre voci complici
fluidi bisbigli
pelle e labbra saziano
dissetando passione e anima
nel ritmo d'amore

grazia© 10.8.2012

Grazia Tamagno

segnalata da grazia mercoledì 5 settembre 2012

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Lacrime.

Non piangere per l’amore tuo che non è con te,
non versare lacrime che non hai più
per un amore impossibile che non hai saputo tenere con te,
perché l’amore che hai perso è in ogni sorriso che regali,
è nei tuoi occhi ridenti,
è sulle tue labbra che sussurrano, parlano,
gridano tutto l’amore che è sempre stato in te.

Non piangere, ma ascolta il battito del tuo cuore
che ti fa sentire quanto è grande l’amore tuo che è in te.

antonella

segnalata da antonella sabato 5 ottobre 2002

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Simbiosi

Mi specchio nei tuoi sorrisi,
ti riconosci nelle mie parole.

Mi lavo con le tue lacrime,
ti asciughi con il mio cuore.

Mi nutro della tua linfa,
ti disseti dalle mie labbra.

Siamo due,
ma siamo un unico essere,
che non può essere diviso,
perché ne morirebbe.

antonella

segnalata da antonella sabato 18 gennaio 2003

stelline voti: 18; popolarità: 5; 0 commenti

categoria: Poesie

... ed è già notte.

E' un duro mestiere fingere di averti dimenticato. Tremano i pensieri e non diventano parole.
Sei così vicino che il vento profuma di te, ma ti sfioro, e tu svanisci.
Non parlo di te per orgoglio, non parlo con te per paura.

Avere troppo cielo negli occhi, troppa pioggia nelle mani, troppi sospiri sulle labbra.
Spegnere ad una ad una le candele della notte ed assaporare la freschezza di un'alba nuova, ma buia.
Sporcarsi la mente con pensieri di cristallo.
Saper contenere la tua immensità, questo è il mestiere più duro.
Forse è amore, ma fa male.

Ed è ancora notte...

per J.

segnalata da angels lunedì 22 marzo 2004

voti: 0; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

per Stefano

Il mio nome come musica sulle tue labbra
quella voce dolcissima che mi chiama
quel giorno di 8 mesi fa in cui mi hai detto
voglio te...solo te!
e ogni giorno mi lasci senza parole...
ogni volta come quel giorno...
perchè non ci sono parole abbastanza belle per te
calde come i tuoi abbracci
dolci come le tue carezze
profondi come i tuoi baci
infiniti come il nostro amore!

segnalata da sasha83 venerdì 13 agosto 2004

stelline voti: 4; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Poesie

TI AMO

Ogni notte vorrei
stringerti tra le braccia e farti sentire sicura e protetta, vorrei sfiorarti
le labbra per sentire ancora il tuo sapore e poi vorrei farti sentire come
batte il mio cuore quando sono accanto a te, se lo ascolterai amore sentirai
che ogni battito è per te!!! "Ti Amo"!!!!!!!!X paura di perdere quello che
provo x te, ho provato a incidere TI AMO sulla pietra, ma il tempo lo cancellerà.
Ho provato a inciderlo nel mare, ma le onde me lo porteranno via, così alla
fine ho capito ke nn potevo avere paura perchè quel TI AMO era inciso sul
mio cuore e resterà con me x l'eternità!!!!!!!!!!

stendal

segnalata da carlo venerdì 7 ottobre 2005

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Ci saro'

Angelo mio qualsiasi cosa rendera' inferno
una tua giornata...
sappi, ci saro'
Angelo mio qualsiasi pensiero ti rendera' infelice...
sappi, ci saro'
Angelo mio qualsiasi sogno o incubo tu faccia...
sappi, ci saro'.
Un idilliaco bacio accarezzera' le tue labbra
e accompagnera' la tua vita
anche quando,
io non ci saro'

Nico Gurr...

segnalata da Niko martedì 18 ottobre 2005

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

ti osservo nella distanza

Ritta su piedi che non reggono più il peso della mia persona
barcollante su gambe che stanno cedendo osservo nella distanza te
dal profilo estraniante
mentre riempi il tuo bicchiere delle mie lacrime
mentre stringi la mano alla tua infelicità
mentre stendi sulle tue labbra un sorriso che io ti ho donato
mentre scappi via dalla paura che ti ho procurato
consapevole di averti perduto
continuo ad osservarti nella distanza
in un tacito e rispettoso silenzio
ma ormai non riesco più a riconoscerti...

Sibilla

segnalata da sibilla domenica 26 marzo 2006

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Solo per te ( Maura)

sono qui a scrivere di te
dirò dei seni
della labbra, delle membra..

dirò di amarti,solo perchè
non conosco altro,
parlerò di una voce
che nessuno odrà,
di occhi che mostrano solo a me,
il loro splendore..
di un amore che appartiene a me
e a nessun altro uomo...

A&M

segnalata da Zeno1987 mercoledì 7 febbraio 2007

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il mio angelo...

All’improvviso, il mio angelo con le sue delicate ali, è scappato via…
Il mio cuore si è sbriciolato in mille pezzi, che neanche una piccola mano, come la sua, ha saputo ricomporre…
Il suo dolce sorriso stampato sulle sue labbra, ogni giorno mi illuminava il mio viso come la luce del sole all’alba…
Nonostante ciò, anche se lei andrà via silenziosamente, il suo sorriso resterà stampato nel mio cuore…per sempre…e nessuno e ribadisco nessuno può vilipendere questa immensa bellezza della Natura…
I suoi grandi azzurri occhi, come l’oceano, le donavano il suo viso sbalorditivo…
Le sue dolci mani, con le quali, sfiorava i suoi capelli orati, le incrociava sempre con le mie, facendosi coccolare…
Lei è solo il mio unico meraviglioso angelo, per il quale provo sentimenti inspiegabili che neanche la persona più sentimentale al mondo, potrà darmi spiegazioni…
È l’angelo che ho amato e che amerò per sempre affinché il mio cuore non sarà in grado di decidere il momento migliore per dirle : Addio…

.::Camy.:: - tratto da me stessa.....

segnalata da camilla giovedì 31 maggio 2007

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

vapore/rumore

⁃ ...saprei scorrere come parole annotate di pensieri che sorgono,
⁃ saprei sospendermi come avvertimento sensato di parole discrete,
⁃ scalzarmi di esse, procedere a cenni ed illudermi come fa spesso il cielo quando azzarda al sereno..
⁃ Come giostra che gira su un altare di sole ,
⁃ mi cavalchi i capelli mentre fingo la fine.
⁃ Non ho piume da perdere, il mio volo è annunciato e le mie ali si incollano,
⁃ come labbra si serrano...
⁃ Come valzer che giri nella testa al mattino,
⁃ come una stella di notte l'unico faro vicino....
⁃ Saprei dunque fingere senza poi mai convincermi che non sei che vapore
⁃ e che non fai più rumore. ..

irene fois - tratto da personal

segnalata da aire-irene giovedì 28 febbraio 2008

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

PENSIERI IN ROTTA

Languidi e feroci
indolenti e trasognati.
Lasciti di brezza
vie di mare
occhi di rena.
Ricordi
a fior di labbra
sussurrati
nel vuoto
come anemoni
distesi
lungo fondali di cuore.

gb

segnalata da shantaram giovedì 5 novembre 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Tu

Versi di poesia, dipinti su
preziosa tela
i tuoi occhi
melodiche note,
le tue labbra,
fanno da cornice
a irradianti perle
bianche e donar,
a chi ti sta dinnanzi
luminare sorriso.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da 3 raccolta di poesie

segnalata da wolf23 lunedì 21 marzo 2011

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

se ne va un altro tramonto
e scendono le lumine stelle
a consolarci nel eterno buio
dell'argentea luna
per noi che rimaniamo li immobili
...a degustarla in un concatenato abbraccio
di eterna solitudine
senza rinchiudere le perle dei tuoi occhi
nell'inferno del loro languido corpo
che lascia le mie labbra in balia dei venti di zefiro.

Mohamed Amine Amara

segnalata da poeta angelico lunedì 6 giugno 2011

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

tramonto

Nel tramonto solitario
gelido dicembrino
si ode il respiro della terra
tutto tace sotto gli alberi spogli
oscuri presagi nel cuore
orizzonti lontani
mentre il cuore colmo d'amore
cerca l'anelito sospiro
e baciare le labbra
di una bocca lontana.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta lunedì 26 dicembre 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Primavera non bussa
lei entrasicura
come il fumo lei penetra in
ogni fessura
ha le labbra di carne i capelli
di grano
che paura , che voglia che ti
prenda per mano
che paura , che voglia che ti
porti lontano.

Fabrizio De Andrè (io sn F:M:L. colei che l'ha voluta scrivere)

segnalata da F:M:L. mercoledì 7 marzo 2012


1 2 3 4 5 6 7 8 ... 13

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 08:47 27 012022 fbotz1