Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » raggi del sole

Cerca raggi del sole nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
La seguente parola è stata ignorata perché molto comune:
del.

Sono presenti 142 poesie. Pagina 5 di 8: dalla 81a posizione alla 100a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

giochi

gioochi di luce, acqua e rocce,
l'acqua del mare, rotola con gioia, verso le rocce
gioia della terra, giochi della natura

giochi di amore che si alternano
mentre il cielo, scintillante,osserva divertito
e il sole riscalda con i suoi, miracolosi raggi caldi

l'acqua schiumosa, abbraccia le rocce sporgenti
come un grande abbraccio, forte e vigoroso,
l'acqua corre veloce, rotola gioiosa, per il tocco finale,

le rocce osservano, l'acqua e l'orizzonte
aspettano l'onda, e la dolce, poderosa schiuma
aspettano ansiose, il suo dolce e fresco abbraccio.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 20 marzo 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

impercettibile sensazione

l'aria sussurra, come, un impercettibile,
incrinatura, dal cielo fino all'orizzonte,
calcolata dolcezza, che arriva dal firmamento,

riflessione del cuore in primavera,
libertà dello spirito mio, che scorre in me,
serbare nel cuore, ogni sentimento,

il dolore non è, la cosa, piu profonda,
sulla terra si soffre, ma poi passa tutto,
chi è amato, è anche, tanto odiato,

e le ingiustizie di tutti, appartengono
al mondo intero, nel bene e nel male,
nella profondità del mistero, di questo mondo,

nel sussurro del vento, nello scrosciare della pioggia,
nello svolazzare di una farfalla, solitaria,
nella goccia di rugiada che, scivola leggera sul filo di erba,

nell'ultimo raggio di sole, prima della sera

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 17 aprile 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

ultimo raggio di luce

l'ultimo raggio di sole, come un bacio soffice,
la luce saluta terra, con tenera dolcezza,
nel momento di silenzio, prima che le ombre,

abbraccino gli alberi, fiori e acqua,
scende il fascio di luce, con leggerezza estrema,
suadente, evanescente, invitante,

porta con se, l'indescrivibile vuoto del cielo,
il suo mistero che arriva dall'alto firmamento,
luce che scalda ogni cosa e dona serenità,

piccolo fascio di luce, che, lentamente si attenua,
ultimo bacio di amore, sospiro di, un addio,
lentamente arriva il buio, come, angoscia inquietante,

ma la luce, tornerà, sempre, su ogni cosa.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA sabato 2 maggio 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

godiamo la nostra primavera

tra il respiro degli alberi e la melodia di ogni pianta e fiore,
noi ritroviamo noi stessi, nell'armonia della creazione,
nel sussurro del cielo, nei splendenti, raggi di sole,

cantano i grilli, le cicale, garriscono le rondini,
scorre l'acqua impetuosa del ruscello, carezza le lucide rocce,
soffia il vento tiepido, tra la valle e i monti,

lo spirito del bosco è vivo, vibra frizzante, musicale e gradevole,
l'aria è sentimentale, morbida, flautato, languido, e, vellutato,
dona agli occhi il sorriso, gioia della primavera!

tutto intorno a noi è espressione di gaudio e letizia,
grazia, luce, luminosità, beatitudine, piacere, giubilo!
gettiamo le nostre angosce, dietro le nostre spalle

e godiamo la nostra primavera.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA lunedì 25 maggio 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

TRAMONTO DI PRIMAVERA

si alza il sole all'orizzonte
rossastro e sanguigno, lo spirito sussulta

avvolge occhi e cuore, nella pace delle membra
dolce attimo che, prende l'intimo nella profondità

bella la solitudine, respira l'anima nel silenzio universale
come uno stelo d'erba che, si abbandona al vento

come un passero contento che, gode della primavera,
e le fronde degli alberi, gioiosi per i piccoli germogli

il piccolo capriolo salta senza far rumore
sul prato erboso, per poi scomparire nel bosco smeraldo

scintilla la primavera con i suoi caldi raggi
afferra il mio corpo, arrossa la mia pelle

accarezza la mia anima meditativa
l'insieme abbraccia me, segno di affetto del Creatore.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA sabato 28 aprile 2018

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

VENTO DI MARZO

vento di marzo che scuote
i rami degli alberi, ancora spogli
sembrano dormienti, ma respirano
come zampilli vivaci nel glorioso mattino
di un tempo di cambiamento,
molti animali sono ormai fuori, dalle loro tane
affamati in cerca di cibo, sui monti la neve
ricorda che ancora l'inverno sghignazza
pazzo marzo, tra colpi di vento, sotto nuvole grigie
e qualche raggio di sole, che fa capolino nel cielo
l'ombra invernale è ancora qua, ma qualcuno
cerca di spingerla via...è la luce nuova dell'orizzonte
la dea maliziosa, volubile,fantasiosa, eccentrica,
mutevole, bizzarra e originale! La primavera!

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA martedì 5 marzo 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

la prima pratolina

timida, ritrosa e vergognosa,
molto piccola e indifesa,
con i suoi petali bianchi e leggeri
soffre il freddo di marzo,
attaccata alla terra, quasi si nasconde
tra la sterpaglia secca, che la riparano,
geme e patisce con un invisibile lamento
è dispiaciuta perché, il tepore primaverile
ancora tarda, ma un barlume scintillante
di un raggio di sole, arriva dal cielo e riscalda
la sua piccola corolla e il misero stelo,
rendendola sfolgorante, le sue amiche
tardano ad arrivare, ma lei, coraggiosa
sopporta gli sbuffi di vento gelido,
la prima piccola, margherita di marzo!

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA martedì 5 marzo 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

FEBBRAIO

passata la tempesta, febbraio regala
giornate di scintillante luce, cielo terso
forse l'illusione dell'avvicinarsi della primavera
ma l'aria gelida porta la realtà dell'inverno
ancora graffiante e torbido.

I rami spogli si muovono sotto il vento del nord
ma il seno della terra comincia a respirare
ogni anfratto ogni albero ogni radice lo sente
la speranza e l'amore fa capolino nella foresta
come una energia brillante che inizia a salire

dalle estremità verso l'alto, il sole di febbraio
avverte la natura che la vita a breve tornerà
dalle viscere con morbidezza, leggerezza
dal silenzioso calore di un piccolo raggio
che scende dal cielo per baciare la fredda terra invernale

DANIELA CESTA

segnalata da daniela cesta venerdì 7 febbraio 2020

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

La Vita

La vita è un soffio di vento a volte flesibile a volte impetuoso;
è un'onda lenta ma spumeggiante;
è un raggio di sole velato da nubi capricciose;
è il gorgheggio di un passerotto,eco di melodie mai ascoltate;
è un'emozione continua,prodiga di fremiti ineffabili;
è uno sguardo fugace,incantato da mille desideri;
è una gioia,offuscata sì da eventi funesti,ma vivida e magica;
è un bacio munifico di emozioni,prodigi e fremiti mai provati;
è un petalo di rosa che si unirà agli altri,già caduti,formando
un soffice manto colorato che renderà più delicato il camino dei
nostri passi insicuri.
Opera poetica "La Vita" di Simona Porcelli Published@copyright 2013 Edizione Antologica - Parole in Fuga Volume n°9 -
Casa Editrice Aletti - Roma -

Simona Porcelli (Autrice Pescarese) - tratto da -Parole in Fuga Volume 9-Edizioni Aletti (Roma)

segnalata da Simona Porcelli (Autrice Pescarese) mercoledì 9 settembre 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

fiori di primavera

fiore di mandorlo, speranza, delicatezza, fragilità
fiore di pesco, prosperità e immortalità
fiore di margherita, allegria di un amore fedele
viola di primavera, dolcezza di un intenso profumo,

i fiori di primavera parlano d'amore,
di gioia intensa, speranza di vita, ma anche
fragilità d'animo che appartiene ad ognuno di noi!
lasciate che il loro intenso profumo, ci abbracci

una vigorosa stretta piena di amore che inquieta,
sorridete anche se c'è confusione, la primavera
vi riempirà di vigore, i raggi del sole accarezzano la nostra pelle
la brezza del vento fa sognare, gli uccelli cinguettano

i prati verdi sorridono, i ruscelli gorgoglianti cantano
non pensiamo al passato, ne al futuro, la giovane stagione
trascina tutti con i suoi prorompenti capricci.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA giovedì 31 marzo 2016

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

tramonto d'estate

tranquillo tramonto estivo,
cullandomi nella quiete, del momento,
trail canto dei grilli e delle cicale,

risplende il campo, di grano maturo
scintilla, sotto il cielo azzurro,
ondeggia, nella brezza crepuscolare,

mentre i fiori chiudono, le corolle, prima della sera,
il lupo, l'orso e il cinghiale, scendono dai monti
per raggiungere le fonti, dell'acqua e dissetarsi,

gli ultimi raggi di sole, illuminano le foglie degli alberi,
giocano con le prime, ombre della sera,
il respiro della terra è in me, nel mio profondo,

sussurrano armonie gioiose,
nella solitudine pacifica tra cielo e terra,
nei meravigliosi attimi, di una stagione luminosa.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 24 luglio 2015

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

aspettando

aspetto l'esplosione del verde scintillante,
voglio sdraiarmi sull'erba fresca,
ascoltare i sorrisi delle piccole margherite,

la carezza della terra, mentre canta armonie gioiose,
nel bosco sussurante di amore e brezza tiepida,
i raggi del sole brillano sulle rocce, dei ruscelli gorgoglianti,

voglio godere, della metamorfosi della natura,
dell'energia vitale della vita, che entra dentro noi
lo Spirito di Dio è ovunque tra il cielo e la terra

in ogni albero e fiore, nel piu piccolo stelo d'erba
nel cuore dell'orso, del lupo, del cervo e della volpe
e anche nel mio cuore c'è la sua dimora

sempre lo ringrazio, di ogni giorno che mi dona.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA domenica 21 febbraio 2016

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

verde speranza d'amore

raggi di sole vivace, abbraccia boschi e campi
colori che scintillano, il nuovo verde così sorprendente!

di smeraldo che affascina, è la festa del verde!
il colore piu amato della terra, significa speranza

tutte le ore, i minuti, ogni istante della nostra vita
è importante e grandioso, non cercate felicità ma serenità,

le piccole cose quotidiane, sono loro che donano gioia,
gustate ogni attimo di vita, centellinate le emozioni,

sono l'energia del nostro sangue che scorre!
Emozioni per tutte le cose che facciamo,

esce dal nostro cuore colmo di amore,
la bellezza della natura, l'amore dei nostri cari,

il pulsare dell'intero universo dentro di noi,
lo Spirito di Dio che mai abbandona la sua creatura.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 8 aprile 2016

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

primavera di vita

mi lascio trasportare dal vento,
in questa primavera bizzarra, eccentrica, estrosa
il mio spirito esulta tra gli alberi con le nuove chiome,

sulla fresca erba, scivolosa di rugiada che scompare
nella carezza del caldo raggio di sole,
ogni ramo verde, fiore, cespuglio, sembra cantare

una nenia melodiosa e arcaica, antica, ripetitiva, ma che non stanca mai!
primo apparire di un epoca energica e colorata, tra il verde e i fiori,
tutta la natura ha cambiato abito...

ciclo annuale della nostra vita! saremo fortunati se,
riusciremo a vedere molte primavere!
una stagione emozionante, coinvolgente, commovente,

che eccita lo spirito, appassiona il cuore, suggestiona i nostri occhi,
esalta la mente, entusiasma il nostro umore,

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA sabato 30 aprile 2016

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

cinguettio

cinguettio, trillo, gorgheggi..
la campagna ancora spoglia e fredda
è piena di sensazioni gioiose

i passeri sono giulivi, cinguettano sui rami
frequentemente e prolungato
cos'è questa piacevole vivacità?

Siamo a marzo e il suo vento è gradevole
l'aria sembra benedetta e il raggio di sole brilla
l'inverno ancora resiste, gli ultimi suoi ruggiti

ancora per poco...la dea deve arrivare
trasformerà la terra in una magica delizia
gioia, godimento, piacere, beatitudine e gaudio,

appagherà i nostri sensi e lo spirito infreddolito dall'inverno.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 9 marzo 2018

stelline voti: 3; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Poesie

Raggi diagonali di un'alba color porpora
bagnano di luce i miei pensieri,
illuminando l'amore che è in me.
Un amore ferito e maltrattato
coperto da schegge di dolore
taglienti come le lame della fiducia tradita.
Nella risacca del mare
sulla spuma di un'onda
nasce la speranza di credere
ancora all'amore.
I sogni muoiono all'alba
si dice.
Spero che il mio, invece,
nasca
mescolandosi al rosso mattutino
di questo sole.

puccina - tratto da un amico speciale

segnalata da puccina mercoledì 1 settembre 2004

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il giorno

Il Giorno.

Ti alzi la mattina sperando che questo giorno sia migliore rispetto a quello precedente.
No…è uguale a quello già passato.

Il giorno vola come le foglie di un albero che passano lungo l’azzurro del cielo.
Come le onde del mare durante una tempesta,
come la luce tempestosa della luna che ti illumina durante il sonno profondo.

Ti alzi la mattina sperando che il giorno non voli più…//ma rimanga fermo almeno per un po’,per poter riflettere,pensare e meditare.
Questo giorno è arrivato.Hai avuto finalmente modo di guardare oltre il confine del mare e prendere le tue decisioni cosi come volevi.
Spera che il giorno sia sempre migliore,perché esso è una parte di noi…esso è una parte della nostra vita.
Prosegui la tua vita seguendo il giorno.

Guarda sempre oltre il confine sperando che un raggio di sole possa illuminarti per tutta la vita.
Non guardare mai indietro,troverai solo buio ed esso potra oscurarti per tutta la vita.

Il giorno è vita…la vita sta nel giorno.

Giuseppe Ignoto.

giuseppe ignoto - tratto da ispirazione personale

segnalata da giuseppe domenica 18 settembre 2005

stelline voti: 38; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l'eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde.

K.Gibran

segnalata da fanny mercoledì 18 gennaio 2006

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Mamma primavera.

MAMMA PRIMAVERA

Su rinverditi rami, primi bianchi germogli,
accarezzati dai raggi del sole.

Floreali cuccioli, accolti alla vita,
da premurosa mamma natura.

Pian piano con delicata mano, l'aiutò a sbocciare.
Il mandorlo si vesti d'abito bianco.

mamma natura glielo regalò,
e d'allora l'accoglie in festa,
di candido, al suo ritorno.

L'inverno è passato, si ritorna al presente.
Dal letargo, orsù, si esce, sembra dire.

mamma primavera di verde ha disteso,
la sua tovaglia ricamata di profumati fiori.

Il cielo pennellato di rosa e blu, ornato da voli di rondini,
e tutt'intorno si riempie nuovamente d'amore.

Antonio de Lieto Vollaro - tratto da inedita

segnalata da Antonio lunedì 28 marzo 2005

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Anime

Quando qualcosa in vita ti sfugge
quando sei triste, forse depresso
inesorabile lento distrugge
ogni speranza il tempo adesso.

Ma lasciano poi d’un tratto spazio
chiudendosi ad altre immagini
gli stanchi occhi del passato strazio
or teco mesto tra i cari argini.

Sì figure e maldestri personaggi
ricorrono pur se sfocatamente
da scenari d’oscuri paesaggi.

Sicché mischiate le carte in mente
d’un fresco giorno del sole i raggi
illuminan cuor di anime spente

Gabriele - tratto da Le mie poesie

segnalata da Gabriele martedì 28 dicembre 2004


1 2 3 4 5 6 7 8

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

109 ms 22:16 22 052022 fbotz1