Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » silenzio

Cerca silenzio nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 95 barzellette. Pagina 1 di 5: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi























stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

C'e' un signore su una 500 che si ferma a un semaforo, ad un certo punto lo affianca un mercedes. Il prorietario della mercedes abbassa il finestrino e pronuncia: "Il silenzio è oro William Shakespeare". Il proprietario della 500 lo guarda seccato. Al semaforo successivo le due macchine si affiancano di nuovo e l'autista della mercedes ripete: "Il silenzio è oro William Shakespeare".L'autista della macchinina si stufa sperando di non incontrarlo piu', ma al 3° semaforo i 2 si riaffiancano e nuovamente il sig. Dice: "Il silenzio è oro Willliam Shakespeare", e in quel momento l'autista della 500 gli sputa in un occhio pronunciando: "Una lacrima sul viso Bobbi Solo"!

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Al semaforo si fermano,contemporaneamente,una Mercedes e una Fiat500. Il guidatore della Mercedes "squadra" il conducente della 500 e dopo avere abbassato il finestrino super-elettronico guarda con sufficenza l'uomo della 500 e ad alta voce dice: "Il silenzio e' d'oro-William Shakespear." dopodiche' riparte. 2°semaforo:L'uomo della Mercedes con tono pomposo pronuncia:"Il silenzio e' d'oro-William Shakespear." L'uomo della 500 subisce l'insulto e poi ripartono. Alla fine all'ennesimo semaforo stessa scena: Il conducente della Mercedes abbassa il finestrino e:"Il silenzio e' d'oro-William Shakespear"...ma...Il conducente della 500 con un ampio gesto gira la manetta del finestrino arrugginito sporge la testa e da un mega-sputo in faccia al conducente della Mercedes e urlando a squarciagola pronuncia: "UNA LACRIMA SUL VISO-BOBBY SOLO!!"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un arbitro di calcio, estremamente impopolare, ha l’abitudine di farsi accompagnare dalla moglie a ogni partita. Ma un giorno: - Cara – le dice – preferirei che tu te ne restassi a casa. Dev’ essere terribile starsene seduti in silenzio mentre tutti gli altri attorno si alano a urlarmi invettive d’ogni sorta. – Ma caro – replica lei, sinceramente sorpresa – che cosa ti fa pensare che io resti seduta in silenzio?

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

E allora il viandante stanco si rivolse al Grande Maestro: "Oh Vate, parlaci dunque dell'arte del silenzio." " " rispose saggiamente il grande Maestro.

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Provvedimenti

Istituita in centro la zona del silenzio. Il provvedimento ha fatto molto rumore

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

Due sposini in viaggio di nozze riparano in un convento di frati a tarda sera, i fraticelli, tutti i fila indiana, cantando e pregando passano davanti alla porta della cella dove ci sono gli sposini. Improvvisamente nel silenzio, si sente un grido di donna che esce dalla stanza.Il fraticello ultimo della fila, preoccupato, sbircia dal buco della serratura ed esclama, matrimonium consumatum est! Dopo un bel po di tempo, quando la fila salmodiante dei fraticelli ripa ssa davanti alla porta della cella, ecco un'altro grido di donna che rompe il silenzio della notte: Il fraticello, curioso torna a sbirciare dal buco della serratura, si rivolge ai confratelli ed esclama.matrimonium consumatum ovest!

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Un Genovese, stà leggendo ad alta voce un libro di proverbi, improvvisa mente.gli amici attorno lo vedono ammutolire, incuriositi sbirciano la pagina c'e scrittoil silenzio E' D'oro

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

La maestra: -silenzio, non posso fare lezione in questo stato! Pierino: -allora prenda il passaporto e vada all'estero

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Marito e moglie hanno avuto in dono un pappagallo. - Chissà se è maschio o femmina? - Gia', prova a domandarglielo! - Cocoritoooo Silenzio - Cocoritaaaa Silenzio Mah! A un certo punto, lui ha un lampo di genio - e se cercassimo di guardare che cos'ha fra le zampette? - Gia', buona idea! Lui soffia tra le penne dell'animale - fffffff! Non si vede niente. Soffia ancora più forte. - fffffffffffff! Niente. Terzo soffio... L'animale indispettito: - aho', ma lo sai che mi hai rotto le palle?!?

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

La signora ha licenziato la sua colf la quale, prima di andarsene, decide di dirle tutto quello che pensa. "Deve sapere che suo marito mi ha detto che io cucino meglio di lei." La signora rimane in silenzio. "E mi ha anche detto che sonopiù bella di lei." La signora rimane sempre in silenzio. "E non è tutto. Sono anche più brava di lei a letto." E la signora: "Suppongo che anche questo te l'abbia detto mio marito." "No. Me l'ha detto il giardiniere."

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » aforismi

Il silenzio è la sola cosa d'oro che le donne detestano. (Mary Wilson Little)

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

"Pronto.? Posso parlare con il Sig. Carlini..?" -" No, papà è fuori" -" e la mamma..? " - " Anche la mamma è fuori e io sono solo in casa con mia sorella.." - " Allora passami tua sorella..! " Dopo un lungo silenzio il bambino torna all'apparecchio: " Mi dispiace, signore, ma non posso passarle mia sorella: ho provato a tirarla fuori dalla culla ma proprio non ci riesco...!"

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Luigi, bibliotecario del paese, è amico di Pino, muto dalla nascita.Un bel giorno, quest'ultimo entra in biblioteca e Luigi lo saluta con la mano, ma Pino gli risponde: "Ciao Luigi, come va?"-Stupito di sentirlo parlare gli risponde balbettando: "Ma tu...ma tu parli?"-"Si, Luigi, ma non preoccuparti.Lo so che in biblioteca bisogna far silenzio: terro' la bocca chiusa..."

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un orso è fuggito dal circo ed è in giro per la citta'. Dal domatore ai poliziotti, tutti lo cercano. Un passante, interrogato, dichiara di aver visto l'orso seguire una ragazza in una casa. In men che non si dica, gli agenti si portano sul posto. In silenzio spingono la porta, fanno passare il domatore. A un certo punto sentono: e adesso che sono stata gentile con te, mi vuoi regalare la pelliccia?

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Siamo in un castello, mentre fuori infuria il temporale. Nella stanza tenebrosa, una figura paludata in una lunga vestaglia si avvicina ad uno specchio roso dal tempo, gli si ferma davanti e gli dice: - Specchio, specchio delle mie brame, dimmi, chi è la più bella del reame? Attimi pesanti di silenzio, alla luce dei lampi, poi la voce cavernosa dello specchio risponde: - E' sempre Biancaneve, finocchiaccio!

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Carabinieri e Polizia decidono di fare una gita in società quindi prendono anche un pulman a 2 piani i carabinieri dicono noi siamo carabinieri e quindi andiamo sopra voi e la polizia si mette sotto, al piano di sotto si sente molta allegria poliziotti che cantano e festaggiano mentre al piano di sopra tutto tace, finche' il maresciallo della polizia preoccupato sale al piano di sopra e chiede al maresciallo dei carabinieri come mai tutto questo silenzio. Il carabiniere dice voi giu avete L? Autista noi no!

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Pronto casa Rossi? C'e' il signor Rossi? Pierino -No, papà è fuori. -e la mamma? Pierino -Anche la mamma è fuori, sono andati al cinema e io sono solo in casa con mia sorella. -Allora passami tua sorella... Dopo un lungo silenzio PiErIno torna all'apparecchio: -Signore, mi dispiace, non posso passarle mia sorella: ho provato a tirarla fuori dalla culla, ma non ci riesco...

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Sull'ascensore pieno di gente va via la corrente e si blocca.Viene suonato l'allarme e dopo un po'si sente una voce dal difuori: "Dovete avere pazienza, è un guasto grosso!C'e' qualche donna incinta?" Lì per lì silenzio, poi una voce dal didentro fa: "Mah, può anche darsi!E'già parecchio tempo che siamo qui al buio!"

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Un carabiniere è nella sala d'attesa del reparto maternità che aspetta fremente. Arriva una infermiera tutta sorridente che porta in braccio due bei gemellini. L'uomo li guarda un po' in silenzio poi fa: - ok! Prendo questo a destra!

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Due carabinieri su una fiat uno fermano cinque ragazzi su una renault quattro allora il marascillo dice al brigadiere: - brigadie' faccia il verbale perche sono cinque su una renault quattro-, allora il brigadiere: -silenzio marascià che noi siamo due su una fiat uno-


◄ indietro
1 2 3 4 5

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 03:23 09 082022 fbotz1