Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » volare

Cerca volare nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 94 poesie. Pagina 3 di 5: dalla 41a posizione alla 60a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L'ultimo volo:
Papà è tanto che non parliamo...
ricordo quel tuo sorriso stanco che mi faceva piangere da lontano
e le tue braccia nude abbandonate inermi sulle tue gambe.
Così dolce e tenero sembravi perchè questo era il tuo modo di essere umano
... ... con l'arco del tuo ciglio così ironico e quel sorriso troppo malinconico
che mi faceva soffrire.
Mi manchi troppo papà!
Con le tue grandi mani chiuse a coppa sul tuo viso.... piegato verso il basso
sembravi in Paradiso.
Vedi....ancora mi commuovo e due grossi nodi mi chiudono la gola,
ma....dovunque tu sia adesso, fa lo stesso, in Paradiso...in cielo...o in quella terza dimensione che noi umani non possiamo percepire....è bello papà pensare
che tu mi possa ancora consolare.
Quando mi prendevi la mano ti ricordi? E con il ciglio alzato, guardandomi negli occhi mi dicevi che per volare era necessario amare.
Io papà ho volato alto nella vita e come tu mi hai insegnato ho anche molto amato.
Ti mando un bacio adesso....su quel tuo volto triste e malinconico....
sugli occhi stanchi....e sui capelli bianchi.
Sono ormai sicura che il volo più bello lo hai fatto tu papà!
Infondo sai....pensandoci bene adesso non mi manchi più così tanto,
perchè so che n giorno non così lontano verrai a prendere la mia mano...
e con il tuo solito ciglio alzato dolcemente mi porterai con te e così allegramente
ci innalzeremo insieme, io e te, verso....l'ultimo volo.

Laura

segnalata da Laura giovedì 5 gennaio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

I miei voli pindarici

Volo
infrango il muro del dolore
oltrepasso spazi di paura
violo il tempo dell'indifferenza
Volo
verso filari di stelle
arcobalemi infiniti
oceani di cielo
Volo
e il dolore
la paura
l'indifferenza
non hanno più spessore
Volo....
eppure non ho ali.

Laura

segnalata da Laura sabato 22 agosto 2015

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Gesto d'amore

Due uccellini volano tra i rami
cinguettando progettano il domani,
ma uno sparo arresta il futuro
che ormai non è più sicuro,
lei, è tra i rami ferita
lentamente le sfugge la vita,
l'uccellino si sente perduto
nel suo cuore un dolore acuto...
allora vola, vola su verso Dio
Signore, salva tu l'amore mio !
Lui paternamente sorride, lo rincuora
nulla muore, lei vivrà ancora...
allora Padre la ritrovo in Paradiso ?
Gli fà cenno di sì, con un sorriso,
un dolore sordo gli lacera il petto
ma ripensa a quel che Dio ha detto...
se Dio mi ha detto la verità
voglio vivere con lei per l'eternità,
e in un disperato gesto d'amore
volò sereno, davanti al cacciatore.

Carla - tratto da le sue poesie

segnalata da Carla mercoledì 30 maggio 2007

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

amore perduto

mi sono svegliata e mi sono ritrovata qui tra una tempesta di baci ed un uragano di carezze credevo di stare in paradiso ma mi sono accorta che stavo solo tra le tue braccia morbide e muscolose,poi o guardato i tuoi occhi e mi sono accorta che sulla tua guancia ti scendeva una lacrima,tu mi hai guardata e tene sei andato per sempre da me lasciandomi sola in una tempesta di tristezza ,in un arcobaleno ormai spento senza colori ma solo di un nero oscuro il mio cuore si è oscurato non c'era più ombra di luce perchè la mia luce eri tu,tu solo e unico il mio amore perduto da all'ora mi hai spezato le ali dell'amore e non ho potuto più volare mi hai incatenata a questa vita oscura senza colori senza felicità ma solo tristezza e per questo o deciso di smettere di amarti
e da all'ora tutto è tornato come prima pieno di luce e colori mi è bastato dimenticarti per poter tornare a ricostruire le mie ali e volare per un nuovo orizzonte .

luisa napolitano

segnalata da luisa lunedì 23 marzo 2009

stelline voti: 14; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

la danza

La Danza.

È ora di mettere le ali,aprirle e volare lungo le meraviglie ove ti porta la danza.
È ora di spiccare il volo lungo il confine del mare come un gabbiano in cerca d’amore.
È ora di alzarsi verso l’azzurro del cielo come un’aquila in cerca della sua preda.

La Danza:essa è come spiccare il volo verso le meraviglie che ci offre il mondo;mare e cielo,sole e luna.
Essa ha il colore del cielo,
il profumo del mare,
il calore del sole,
la luminosità della luna.

La Danza:essa riesce a trasmetterti emozioni e sentimenti.
Essa ha il profumo dell’amore,
la forza dell’odio,
il colore della tristezza,
la lucentezza della gioia.

Spicca il volo in compagnia della danza e ascolterai un tale suono cosi armonioso,melodico e sentimentale come un’aquila che cerca la sua preda o un gabbiano che cerca il suo amore.

Io sono in cerca della danza.
Giuseppe Ignoto.

giuseppe ignoto - tratto da ispirazione personale

segnalata da giuseppe domenica 18 settembre 2005

stelline voti: 16; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Libertà

Giornata di tempesta, il cielo grigio e nell'aria carica di odio, tu, piccola gabbiana, senti nel cuore che questo è il tuo destino, domini le correnti, volteggi impazzita, sbattuta qua e là dall'odio della gente prosegui a testa alta. Alcune onde ti si infrangono sul viso, vogliono cancellare i tuoi sogni ma ormai la tua anima è inarrestabile e già dolce vola verso nuovi mondi, cullata da tiepidi venti.

Mr.Rain

segnalata da Mr. Rain mercoledì 31 luglio 2002

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il mare

E' chiaro e limpido questo mare, e le parole volano libere, lente, chiare ed eterne , e nei nostri occhi una immagine sola. Nei tuoi la mia, nei iei la tua.

vittorio

segnalata da Vittorio domenica 10 marzo 2002

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

per me importante

le incomoprensioni sono così strane sarebbe meglio evitarle sempre per non riskiare di aver ragione che la ragione non sempre serve domani invece devo ripartire mi aspetta un altro viaggio e sembrerà come senza fine ma guarderò il paesaggio sono lontano e mi torni in mente ti immaggino parlare con la gente....e il mio pensiero vola verso te per raggiungere le immaggini scolpite ormaqi nella coscienza come indelebili emozioni che non posso più scordare e il mio pensiero ti verrà cercare tutte le volte che ti sentirò distante per dirti ancora che sei solo tu la cosa che per me è importante.....................................................Claudio Ib del liceo G.meli. ti voglio ancora bene

simy

segnalata da simona venerdì 15 novembre 2002

stelline voti: 8; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

ali spezzate

vorrei volare in alto come un gabbiano,tanto in alto da raggiungere il paradiso,x rivederti,x parlarti di nuovo...Ma sono solo un pikkolo gabbiano con le ali spezzate incapace di arrivare da te.Mi manca il tuo sorriso la tua risata..i nostri litigi,vorrei riaverti vicino ma il destino nn c'è l'ha permesso.Ma arriverà un giorno, ke le mie preghiere arriveranno così in alto ke finalmente scenderà un'angelo x consolarmi e spero ke quell'angelo sia tu... N.T.D.M.

segnalata da piera domenica 30 novembre 2003

stelline voti: 17; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

la mia migliore amica

non sono stata capace di dimostrarti il mio affetto per quanto ne avessi dentro.E ora sei volata via dalla mia vita che non ti appartiene più,ricordati che non ti dimenticherò mai..........

maria teresa

segnalata da maria teresa mercoledì 14 luglio 2004

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il tuo nome

L'ho scritto sulla sabbia, ed il mare lo ha cancellato. L'ho scritto su un foglio, e col vento è volato lontano...Così l'ho scolpito sul cuore: da lì niente e nessuno potrà portarti via...

PoisonIvy

segnalata da PoisonIvy sabato 23 ottobre 2004

stelline voti: 8; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Amore infinito

Di te mi è rimasto sl un ricordo ke vivrà x smp nel mio cuore insieme alla speranza,hai distrutto le mie emozioni era troppo grande quella barriera ke ci divideva,x un attimo ho pensato di sfiorare le tue mani,tutto o quasi mi parla di te...porterò x sempre dentro me il ricordo di quel ragazzo ke ha fatto tanto piangere il mio cuore...Vorrei odiarti,ma è troppo difficile,6 ancora dentro me e ci sarai finchè il mio cuore nn smetterà di battere e la mia anima nn volerà in cielo,nn ti dimenticherò mai xkè questo è amore infinito =(

segnalata da superangel sabato 14 ottobre 2006

stelline voti: 8; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: poesie

mi manchi

la tua voce ormai registrata nella mia mente mi acompagna nei giorni piu' brutti di questa assurda esistenza....da quando non ci sei troppi rimpianti mi logorano l'anima, troppe cose volevo dirti e per colpa del mio orgoglio non ti ho mai detto...adesso che sei volato in cielo mi sento vuota,nulla ha piu' senso,vorrei che tu fossi qui per dirti che ti ho amato tanto nonostante le nostre grosse incomprensioni. chissa' adesso papa' se mi stai guardando,se sei fiero di me, io intanto qui giu' faro' il posibile per non deluderti.

daniela 83 - tratto da "la mia vita"

segnalata da daniela 83 giovedì 27 dicembre 2007

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Ho chiesto ad Eolo tanto fiato per dire ai quattro venti quanto amo te! Ho chiesto a Mercurio le ali per poter volare da te! Ho chiesto a Vulcano l'elmo per essere invisibile agli altri ma non a te!

Pietro Ragusi - tratto da Antologia "Maree"

segnalata da Paguro lunedì 21 aprile 2008

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

per te amica mia

Sei arrivata all'improvviso-come l'arcobaleno dopo la pioggia-Come il sole dopo la tempesta-Come i petali di un fiore che si aprono al mattino-Con la tua semplicità-amore e solarità hai preso un posto nel mio cuore-sei ora più che mai unica nel tuo essere-Non credo sia solo un battito d'ali-ma un lungo volo nel corso della vita-un legame indelebile chiamato "AMICIZIA"

segnalata da maria martedì 5 luglio 2011

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

COME UN FIORE

Come un fiore sbocciato,il nostro amore e' nato.Oggi come ieri volano i nostri pensieri,fantasticano i nostri sogni.ogni minuto ogni secondo.Oggi MARIA e' il giorno piu' bello del mondo.MAGGIO fantasie di colori sul tuo abito bianco,fiori variopinti profumano di gioia di allegria amore e fantasia la mia poesia,nell'infinito nell'immensita del cielo,del mare del mondo intero sempre unito il nostro pensiero:"AMARCI".

GALBIATI GIAN LUIGI - tratto da DAL MIO CUORE

segnalata da GALBIATI GIAN LUIGI lunedì 26 settembre 2011

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Battito di ali

chiudo gli occhi, tenero cuore vola dove la mia anima ti cerca,dove il riflettore delle tue orme vuole la tua melodia lasciata nel vento. scrivi sul gesto più sublime la cosa che ami più al mondo, perchè ciò che scrivi già vive intorno a te, e quel sorriso innocente è l'altra metà dei tuoi sogni, l' altra pagina dove volgi i tuoi pensieri. Si roccia dove possa sostenersi e la sommità della sua gioia perchè al vertice della tua vita essa rappresenterà tutto quello per cui hai vissuto giorno dopo giorno fino all'orizzonte del confine infinito dove i raggi tenui custodiranno il vostro amore eternamente.....

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco giovedì 10 settembre 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

La gabbia

Non tenere gli uccelli in gabbia
le loro ali sono simili a fiori colorati
le loro piume sono spighe di campo
e gli occhi pistilli di fiori.
No!...Non tenerli chiusi in una gabbia
perchè potrebbero non volare mai più....
Le piume perderebbero la loro lucentezza
e ciechi potrebbero diventare i loro occhi.
Il volo di un piccolo uccellino
è la musica che si libra nell'aria
sulle note di un violino
è il lampo di luce che si arrampica verso il sole.
Il volo di un piccolo uccellino
è il simbolo della libertà!!!

Loretta

segnalata da Laura.P. domenica 10 giugno 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Volerò libera

Volerò libera come un gabbiano volerò libera come un gabbiano in mezzo al mare che con le sue onde arrivi accanto a te,volerò libera come un gabbiano che piano piano si allontana portandoti da te.Volerò libera come un gabbiano sù nel cielo e tu mi vedrai volare e passerò vicino a te sfiorandoti.

Francesca

segnalata da francesca giovedì 14 marzo 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Dolce Farfalla

Un giorno,solo io e me,senza nessuno intorno,solo io e me,per respirare,con le ali spiegate,volare nell'aria come farfalla,posar le mie ali sopra un fiore,trasportata dal vento,teneramente leggera,come bolla di sapone....Antonietta Pullano

segnalata da Antonietta pullano giovedì 6 aprile 2017


1 2 3 4 5

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

141 ms 06:08 07 122021 fbotz1