Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1028

poesie


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

nell'arte del tempo

il vento porta i tuoi pensieri
il tuo respiro attraverso i boschi,
da oltre il mare, corre veloce sopra i monti,

sguardo lontano, scruta attraverso il tempo,
rimpianto oltre le nubi, nel profondo cielo
malinconico sentimento impossibile,

in spirito e poesia, nell'arte del tempo
attimo fuggente per entrambi
noi siamo, noi saremo,

un giorno ci incontreremo per sempre
e nessuno ostacolo ai nostri sorrisi
alle nostre passeggiate, nessun attimo fuggirà.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 27 maggio 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

CREPUSCOLO

che bello il tramonto, ispira pensieri profondi
nel cuore e nello spirito, della mia esistenza,
nell'anima dentro il corpo, dentro il mio sangue

nelle mie pupille, che tentano di piangere
mentre la brezza, accarezza la mia pelle
arrossata, dal primo caldo sole

e nelle mie orecchie, la melodia dell'universo,
note, dolci e armoniose, che allietano, le mie orecchie,
chiudo i miei occhi, mentre,

il cielo bacia me.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 26 maggio 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

il tempo che va

nel tempo che leggero fugge,
io sono nell'abbraccio degli alberi
le loro rigogliose fronde, verdeggianti
fluttano nel vento con sobrietà
e io incantata le osservo con un sorriso,
il mio amore per gli alberi è infinito
sorprendente e inimagginabile,
il loro respiro è il mio, siamo come one,
gli alberi, le piante, i fiori, sono miei amici,
fanno me sorridere, sono calma e tranquilla
quando cammino tra loro.
Sono nata nel verde, tra rocce antiche
immense foreste, fiori di campo
montagne impervie e fredde,
stelle luminose che brillano nel buio,
ed io, da bambina, allungavo la mia mano
verso il cielo, per cercare di prenderne una.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 24 maggio 2014

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

sotto le stelle

Dormire sotto le stelle, nell'abbraccio del cielo
mentre la luna accarezza, la nostra pelle,
e le stelle brillano, nel cielo, con tacito serenità!

La brezza accarezza noi, e il nostro giaciglio
nella quiete, di una notte calda,
il respiro del nostro sonno è calmo

i nostri sogni sono gli stessi,
come i nostri cuori, che battono all'unisono,
siamo legati all'eternità.

entrambi erano innamorati

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 23 maggio 2014

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

SE

se noi tutti, fossimo stati diversi,
avremmo salvato questo pianeta,
amando le acque degli oceani,
dei laghi e dei fiumi, rispettando il loro scorrere,
il loro spazio e il loro respiro
amando gli alberi incondizionatamente,
avremmo preservato l'ossigeno del pianeta,
dato forza a colline, monti e tutta la terra,
rispettando fiori, piante di ogni specie,
animali che la popolano.
Ma noi non abbiamo rispettato neanche noi stessi!
Facciamo guerre fratricide, per il dio denaro
e nel nome di Dio, uccidiamo!
La terra, le acque, gli animali e tutta la natura
sono state create per essere al servizio dell'uomo,
noi tutti avevamo il dovere di curare tutto il creato
e di proteggere tutti gli animali della terra,
amandoci e rispettandoci,
perchè noi siamo one, abbiamo bisogno l'uno dell'altro,
Tutti i colori e le differenze su questa terra,
sono state volute dal suo Creatore.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 23 maggio 2014

Sono presenti 6280 poesie. Pagina 1028 di 1256: dalla 5136a posizione alla 5140a.

1256 ... 1030 1029 1028 1027 1026 1025 1024 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 08:58 06 072022 fbotz1