Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 1240

poesie


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Parodia D'Amore

Parodia D'amore

Sensuale il suo sorriso
sotto ai suoi occhi
pronti a divorarmi
in un sol boccone!
Invitante per la mia brama
di assaggiare il suo collo
dopo le sue labbra,
per fondergli il mio calore
intriso di pura passione
quella che sapeva accendere
nel fondo del mio essere.
Un lampo d'insana follia
avvolge i nostri sensi
infuocati nel limbo
dei sussulti
e carezze esplosive,
che perlustrano quei segreti
svelati ai nostri occhi accecati dalla voglia di sospirare quel
che si pretende con foga
intinta di spudorata dolcezza!
Ed è magia pura
nelle contorsioni
dei corpi pronti a riceversi
per poi lasciarsi andare
per riallacciarsi
formando un unico cuore,
un cuore che pulsa,
un cuore che brucia,
un cuore che si vive,
un cuore che respira,
un cuore che si ama!
E tutto il mondo intero
gira intorno a noi
nella notte che ci lega
nel letto dell'amore etereo,
sotto le lenzuola
dai petali di rose
che hai preparato per me
al lume di candela!
Sotto le brillanti stelle
quelle che scintillano
dai gemiti d'amore
che decantano
all'universo intero
questa nostra
parodia d'amore!

Laura Lapietra

segnalata da Laura Lapietra lunedì 25 ottobre 2021

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Haiku

pedro violetto
fecondo nel suo tino-
nasce buon vino

Laura Lapietra

segnalata da Laura Lapietra domenica 24 ottobre 2021

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

i concerti

scritta al bar toni sempre con una iknusa

sempre ad ottobre

i concerti in distanza
i down derisi
le chitarre in testa

i commenti di troppo della gente " furesta"
i down su chat e gli stupidi che li deridono
le memorie dellle donne sole e degli uomini dalle mani lunghe
i soli sguardi senza fare foto

daje dario desiglioli forza salvare l’arci camalli arci guernica arci brixton arci provinciale arci fuori orario arci locomotiva arci cuneo arci roma arci torino arci pikkia talpa e orologio potere al popolo imperia… rifondazione comunista… arci liguria arci nazionale arci palermo arci basilicata arci cuneo arci savonA ARCI BOLOGNA ARCI FIRENZE ARCI ASSISI ARCI SARDEGNA ARCI PUGLIA ARCI TOSCANA Arci val d’aosta e free patrick verita giulio regeni salvare bar hobbit ventimiglia forza rt ...

guido arci camalli

segnalata da guido arci camalli giovedì 21 ottobre 2021

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Essenza Di Poesia

Poesia,
essenza linfatica
che si libra
nel sentimento
quando tinteggia
con l'inchiostro dell'anima
quell'emozione
sulla pergamena del tempo,
trascrivendone le sue sfumature
nel cuor sensibile
pregno di ancestrali antichi
in cui risvegliare i suoi origgini
in chi è solerte al suo sentire.
O genuinamente
dar tono
a quella blanda ventata
di imperturbabilità,
invocando e decantando
ogni forma d'amore
senza cessare mai
il suo flautato passo
nel labirinto del cuore,
incline ad abbracciare
tutta la sua
immane immensità
per respirarla
estasiati dalla sua
sconfinata magia
quando si eleva
nel nocciolo dell'essere.

Laura Lapietra

segnalata da Laura Lapietra mercoledì 13 ottobre 2021

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Preferisco

Preferisco

Preferisco piangere
sola
perché ho imparato a stare
sola,
da molto, molto, molto tempo, nascosta
dietro ad una grande nuvola
lì, lassù
nel cielo
al riparo e lontano da tutti
perché non ho bisogno
di loro,
non ho bisogno
di loro,
ma voglio
il sole in faccia
che mi scaldi l'anima,
voglio il brivido nel cuore
per sentirmi viva,
voglio la gioia
per essere vera,
voglio i fiori tra le mani
per sentirmi bella
come loro,
Voglio le stelle
per brillare più di loro,
voglio l'avventura
che mi porta lontano,
voglio il mare
per perdermi dentro,
e poi voglio
voglio abbattere
questo muro
di malinconia sconfinata
che mi rende
debole e fragile
quando mi imprigiona
nella sua fredda gabbia,
senza una chiave
che mi possa far uscire!
Ma preferisco
non dire nulla,
chiudere gli occhi,
le braccia,
le labbra,
e il cuore,
perché fa male
perché soffro
perché è così,
e non so perché!
No non è pazzia,
ma è una sensibilità
senza fondo
che mi rende schiava
del suo sentire,
ed io non posso
far altro che sentirne
tutto il suo peso,
tutte le sue vicissitudini,
anche se fa male
perché fa soffrire
e per questo
preferisco piangere da sola nascosta,
dietro ad una nuvola
lì, lassù nel cielo
lontano da tutti
da sola
con me stessa,
l'unica che può capire,
l'unica che sa
ciò che non capirà
mai nessuno
e perché.

Laura Lapietra

segnalata da Laura Lapietra lunedì 11 ottobre 2021

Sono presenti 6291 poesie. Pagina 1240 di 1259: dalla 6196a posizione alla 6200a.

1259 ... 1242 1241 1240 1239 1238 1237 1236 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 15:40 01 102022 fbotz1