Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 516

poesie


stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Io e te 3msc-4ever

Sei il mio AMORE...
Sei il mio CUORE...
Sei la mia ANIMA...
Sei la mia VITA...
Sei la persona più bella di tutte...
DAVIDE TI AMO 6 LA MIA VITA

KEKKA

segnalata da Francesca venerdì 4 gennaio 2008

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

No....ti sbagli....volevi dire....che tu hai sempre avuto difficoltà ad amare.Io no....sono così e tu non sai capire quanto Amore ci metto....voglio vivere così con tutti i miei sbagli e i miei ma si....ogni giorno è il mio giorno perfetto e di vivere sai non mi stanco mai....
Per me tu sei speciale lo eri e lo sarai....ma sei deludente quando parli di me come uno che non ha voglia di lottare e di amare.Non sai proprio che dire per giustificare te stessa....

Piccolo "Grande" Fiore

segnalata da Piccolo "Grande" Fiore giovedì 3 gennaio 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

Il VENTO

Cos’è questo turbine di idee
che ci lascia qui,
coperti di foglie,
ad aspettare altri sentori.
Questo cullare i nostri pensieri
e poi sfasciarli
su di un muro abbandonato:
ci prende e ci lascia,
senza emozione alcuna !
Perché non tace,
ma ci riporta i ricordi
abbandonati da tempo?
Brezza di mare per teneri amanti
attorcigliati sul tuo lido,
e burrasca infuriata,
come parole amare,
unico sapore di questa mia vita.
Il tuo calore è lì che spunta
dalle foglie pendenti
e mi sfiora birichino
come bacia le labbra mie.

Gabriella Brancaleone

segnalata da gab giovedì 3 gennaio 2008

stelline voti: 9; popolarità: 1; 1 commenti

UN DOMANI

Un domani quando guarderai il mare...
Mi vedrai...
Vedrai i miei occhi che ti guardano...
Da lui percepirai le miei carezze...
Tramite le sue onde...
sarai completamente attratto...
Da non capire più, dove finisce...
La realtà e incomincia il sogno...
E un’ondata di emozioni ti farà vibrare...
Come una coda di violino...
Un domani quando guarderai il mare...
Ti ricorderai di me...
Ricorderai di avermi amata...
E in lui riconoscerai l’ amore...
Quell’amore che hai trovato per caso...
Ma che ti è rimasto dentro...
Ricorderai le mie parole...
le mie risate...
la mia voce...
e ti farai cullare dai ricordi...
ti sentirai felice...
Ti sentirai completo...
Per aver avuto anche se solo per poco...
La possibilità di essere stato te stesso...
Di aver nascosto e messo via...
Quella maschera che porti per volere degli altri...
Un domani quando guarderai il mare...
Ricordati di pensarmi...
Di pensare al nostro amore..
Perchè io ovunque sarò..
lo sentirò...

Valentina(io) - tratto da me stessa

segnalata da Valentina giovedì 3 gennaio 2008

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

Dannazione eterna

Mi è sempre stato più difficile amare che far del male.
E solo adesso che sto amando alla follia quel dolce angelo decaduto.
Tutto quel male causato viaggia dentro me, come un treno senza freni lanciato a folle velocità sul binario del mio senno.

Vassago

segnalata da Vassago giovedì 3 gennaio 2008

Sono presenti 6327 poesie. Pagina 516 di 1266: dalla 2576a posizione alla 2580a.

1266 ... 518 517 516 515 514 513 512 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 10:38 09 122022 fbotz1