Frasi.Net
       
poesie

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » poesie » pagina 53

poesie


stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

Caro nonno...
...queste lacrime mi sembrano eterne,
tu,che con tanta pazienza,
mi hai accudito fin dalla nascita,
adesso ti ritrovo in un letto,
in fin di vita,
e ancora ti preoccupi di me,
tu,uomo di grande cuore,
perchè devi morire?...
..io avrei voluto piangere per amore,
ma non per la tua morte.
Io,non posso far niente,
e il mio cuore va in frantumi
quando ti osserva in quel letto
dell'ospedale,
pallido,sciupato.
Ci sono persone che ti odiano,
ma io mi vendicherò.
Quando verai a conoscenza
della tua malattia,
piangerai dentro,
per non far piangere noi,
perchè tu sei l'uomo più speciale del mondo.
Ti volgio tanto bene,
e tu lo sai,
faccio di tutto per farti sorridere
per non fingere il dolore che ho chiuso
dentro un piccolo cuore di ragazzina.
Nonno,
nel momento del bisogno mi hai sempre aiutato,
se le mie lacrime potrebbero trasformarsi
in una medicina per curarti,
piangerei notte e giorno.
Ma non ti preoccupare,
ti metterò un fiorellino accanto al tuo corpo senza vita,
che non appassirà mai,
perchè sarà tenuto in vita dalle mie lacrime.
In cielo sarai felice,
ri incontrerai di nuovo tuo padre,
in fondo,
se il Signore ti sta kiamando,
c'è un motivo.
Adesso, comunque ho capito,
che i buoni muoiono,
perchè capiscono che essere buoni
nella vita
non serve a niente.
Ti ricorderò per sempre,
la tua nipotina Simona.
Simona

Simona

segnalata da Simona venerdì 14 giugno 2002

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Se potessi porterei il tempo indietro a qualche mese fa per non conoscerti e non soffrire

Assu

segnalata da Assunta giovedì 13 giugno 2002

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

Ancora qui sono arrivata...
dopo l'infinito viaggio...
e l'incerta luna assiste
immobile
a questo mio peregrinare.
Ancora qui sono arrivata...
lontano da te...
lontano da tutti...
perduta
nella coltre indefinita dell'universo .

Rahel

segnalata da rahel giovedì 13 giugno 2002

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

vita

La vita è gioia...
la vita è qualcosa che non si può paragonare al nulla...ogni sentimento è come rugiada che sgorga da tutto ciò che ci cironda, è inutile farsi stralciare da un'amore perso o irrangiungibile...
l'amore non è altro che una particella del nostro cuore...racchiuso nel nostro corpo.
se ci facciamo soffocare dalla nostra passione...o dal nostro amore...le forze affievoliranno la nostra vita che cederà alle tentazioni del quotidiano.
però una vita senza amore è come un corpo senza cuore...
troppe parole spargono la nostra strada di sentimenti avvolte forti e avvolte fievoli...ma come si può raggiungere un' amore oramai lontano da ogni desiderio di vivere.

Nico Gurr

segnalata da nico martedì 11 giugno 2002

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

Paura

La paura di non rivederti mai più....mi accompagna giorno dopo giorno....vorrei fermare il tempo per farti mia e legarti al mio cuore...
Vorrei imprigionare la tua anima...renderla parte della mia...
e farle conoscere tutti i segreti del mondo.
Ma percorriamo due strade diverse che non si incontrenno mai neache all'infinito.

Nico Gurr...

segnalata da nico domenica 9 giugno 2002

Sono presenti 6278 poesie. Pagina 53 di 1256: dalla 261a posizione alla 265a.

1256 ... 55 54 53 52 51 50 49 ... 1

 

in tutte le frasiin questa categoria


© 2000-2022 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 15:19 16 082022 fbotz1